-2°

VAL BARDEA

Allarme a Capriglio. Avvistati lupi vicino al cimitero

Alessandro Bricoli: «Grandi sagome, molto vicine alle prime case del paese»

Allarme a Capriglio. Avvistati lupi vicino al cimitero
0

Pelo grigio scuro, quasi nero, una grossa macchia bianca sotto al collo, atteggiamento schivo – ma non troppo - e una stazza da far impallidire un pastore tedesco: facile – anche se non scontato - pensare che siano effettivamente lupi quelli che sono stati avvistati più volte nel Tizzanese.

Gli avvistamenti
Capriglio, ma anche Pianestolla e Pratolungo, diversi gli avvistamenti segnalati negli ultimi giorni, sempre nella stessa zona, quasi come se questo piccolo branco di «canidi» (lupi, ibridi o cani randagi che siano) abbia eletto la Val Bardea come propria «casa».
«Erano giganteschi»
Ultimo ad avvistarli, in ordine di tempo, è stato Alessandro Bricoli, caprigliese doc, che martedì pomeriggio, intorno alle 16, stava tornando a casa – a bordo della sua auto – dopo essere andato a prendere i suoi due figli a scuola. «Stavamo percorrendo la nuova strada Val Bardea – ricorda Bricoli – ed eravamo praticamente davanti al cimitero di Capriglio. E’ stato lì che, sotto la neve, ho avvistato due grosse sagome, che poi ho messo a fuoco: se si trattasse effettivamente di lupi non lo so, potevano anche essere un ibrido, ovvero un incrocio tra un lupo e un cane, ma quello che posso dire è che erano enormi». I «canidi», appena vista l’auto, sono scappati, andando a nascondersi nel campo sottostante, dove Bricoli e i suoi figli hanno potuto scorgerli ancora per qualche istante, prima che si dileguassero.
«Vicini alle case»
«Come stazza ricordano quella degli Alaskan Malamute – spiega -, quindi sono davvero grandi, ma la cosa che più ci fa preoccupare è che siano arrivati così vicini alle case». Dal cimitero della frazione alle prime abitazioni, infatti, il passo è breve, al massimo un centinaio di metri. «E comunque tutti gli ultimi avvistamenti sono avvenuti nei pressi dei centri abitati – aggiunge l’uomo -, a ridosso delle case. Noi sappiamo che i lupi non dovrebbero attaccare gli uomini, ma come si potrebbero comportare se si trovassero di fronte a dei bambini? Oppure, nel caso si trattasse di un incrocio con un cane, potrebbe non avere paura dell’uomo, e quindi attaccarlo».
I precedenti
Quello raccontato da Bricoli non è però l’unico avvistamento in zona. Gli esemplari sembrano essere sempre gli stessi, e sono diversi gli abitanti della Val Bardea ad aver raccontato di aver visto – chi da vicino, chi solo in lontananza – dei grossi canidi. C’è addirittura chi racconta di incontri particolarmente ravvicinati, come ad esempio l’uomo di Pianestolla costretto a rifugiarsi sul suo pick up dopo essersi trovato faccia a faccia, nel bosco, con un lupo non proprio amichevole.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto