22°

32°

EVENTO

Festa medievale: Tizzano riscopre il suo castello

Duelli fra soldati e giochi di bambini Bodria: «Ridare entusiasmo ai residenti»

Festa medievale: Tizzano riscopre il suo castello
Ricevi gratis le news
0

E' stata inaugurata la prima fase dei lavori di restauro conservativo del Castello di Tizzano. Ora gli antichi resti sono accessibili a tutti, diventando fiore all’occhiello del paese, con enormi potenzialità.
Il progetto si è compiuto grazie ad una sostanziale sinergia tra il Comune di Tizzano e l’Ente Parchi. Il lavoro di restauro e valorizzazione si è posto come proseguimento e completamento dei precedenti scavi, che avevano portato alla luce la sala a piano terra, condotti dall’amministrazione Comunale nei primissimi anni 2000.
Obiettivo dei due enti è stato quello di rendere il castello un bene fruibile e da vivere, o quale meta di piacevoli passeggiate tra i punti di maggior interesse del borgo o quale ideale scenario per eventi e attività culturali.
Con questi ideali è stata organizzata la festa di inaugurazione della fine dei lavori, nella quale si è potuto rivivere il Medioevo, grazie al Gruppo Storico «Il Leone Rampante», che ha proposto intrattenimento con antichi giochi medievali per grandi e bambini, e soprattutto i duelli dei soldati.
Ora il castello è percorso da tante passerelle, aree relax e tanti spazi verdi. Alla giornata, oltre alle persone che hanno preso parte ai lavori, erano presenti anche molte autorità. Ha aperto l’incontro Amilcare Bodria, sindaco di Tizzano: «Dovrebbe essere un giorno di festa questo per noi, invece le ferite provocate dal dissesto idrogeologico sono ancora aperte. Questi stessi lavori sono stati oggetto di polemica, perché si chiedeva in piena crisi perché gli stanziamenti non si potessero spostare nella gestione delle emergenze, ma essendo stanziamenti precedenti ai fatti non era cosa considerabile. Da parte nostra stiamo facendo tutto il possibile per ridare entusiasmo ai nostri concittadini, e questo va in questa direzione».
Si è associato Agostino Maggiali, presidente dei Parchi della Macroarea: «Questo - ha detto - è un passo per la valorizzazione del nostro territorio, che ora andrà visto in modo più innovativo, soprattutto economicamente. Valorizzare la nostra storia vuol dire valorizzare la nostra identità».
«I monumenti, la storia e la cultura oggi sono fortemente bistrattati - ha affermato Pierluigi Ferrari, vicepresidente della Provincia - mentre prima erano punti di forza. Bisogna guardare il futuro ma con radici fortemente ancorate alla nostra storia». Un plauso per i lavori è arrivato anche dall’onorevole Giuseppe Romanini.
Dopo il restauro conservativo, la valorizzazione del castello proseguirà attraverso il completamento del restauro della sala a piano terra e la collocazione di pannelli illustrativi ad uso dei visitatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti