19°

TIZZANO

I risarcimenti dopo le frane: amarezza, delusione e rabbia

I risarcimenti dopo le frane: amarezza, delusione e rabbia
Ricevi gratis le news
0
 

Amarezza, delusione e tanta, tanta rabbia: questi i sentimenti che trasparivano ieri dagli occhi dei tanti cittadini presenti al Centro Paglia di Tizzano in occasione dell’incontro con i tecnici della Regione che hanno illustrato criteri e modalità di presentazione della domanda per la ricostruzione o la messa in sicurezza di case dichiarate totalmente inagibili in seguito agli eventi franosi del marzo aprile 2013.

Amarezza, perché da quel tragico aprile del 2013 sono passati ormai due anni e mezzo, mentre alle famiglie viene lasciato poco più di un mese per sbrigare le mille pratiche burocratiche necessarie e presentare una domanda di risarcimento. Delusione, perché in molti, ormai, si sentono abbandonati da quelle istituzioni che tanto hanno saputo promettere e ben poco hanno mantenuto. Rabbia, soprattutto dopo aver constatato che i risarcimenti che spettano a chi ha perduto la casa, frutto magari del lavoro di una vita, saranno irrisori e di certo non sufficienti a coprire le spese sostenute, costringendo di fatto i proprietari a imbarcarsi in un mutuo che spesso (soprattutto nel caso dei pensionati) non verrà neppure concesso. A poco sono servite le parole delle autorità presenti all’incontro, tra cui i sindaci dei tre comuni maggiormente colpiti Giuseppe Delsante, di Corniglio, Alessandro Garbasi, di Neviano e il padrone di casa, Amilcare Bodria, ma anche il consigliere regionale Barbara Lori e i tecnici della Regione Guerra, Vecchietti e Caruso.

A dare il benvenuto ai presenti il sindaco Bodria, che ha contestualizzato l’incontro per poi spiegare che i fondi a disposizione - 7 milioni di euro, di cui 5 destinati all’edilizia privata e 2 alla messa in sicurezza degli abitati - derivano da economie di spesa della Protezione Civile. Boria ha poi anticipato che si farà di tutto per concedere proroghe temporali nella presentazione delle domande e che saranno presto riconosciuti altri finanziamenti derivanti da fondi sulla legge di Stabilità da cui si potrà andare ad attingere per i danni del 2013 non ricompresi in questa tornata ma anche per i danni del 2014, per ora totalmente esclusi.

La Lori ha invece ricordato la complessità di una situazione in cui si sono susseguiti «disastri su disastri: terremoti, alluvioni, frane. La Regione, però, è impegnata e continuerà ad esserlo, portando avanti un grande lavoro con il governo e con la Comunità Europea». Delsante ha ammesso che le aspettative, anche quelle dei sindaci, fossero maggiori, ma che purtroppo «la coperta è corta, e tira da tutte le parti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro