14°

Arena Sunshine

Tizzano, scrittori in vetta

Tizzano, scrittori in vetta

Giuseppe Marchetti ospite di una passata edizione

Ricevi gratis le news
0
 

L'Unione Montana Appennino Parma Est e il Comune di Tizzano Val Parma, in collaborazione con il comitato organizzatore del Premio di Cultura Monte Caio ha organizzato, per domani alle 18, la consegna del Premio di Cultura Monte Caio 2016 nell'Arena Sunshine a Tizzano. Il Monte Caio ha da sempre unito le popolazioni che abitano i territori dell'Appennino parmense orientale, non solo nella storia e tradizioni, ma anche nelle produzioni economiche.Il premio di cultura Monte Caio è nato nel 2011 dalla volontà di promuovere tale territorio in modo sinergico dal punto di vista storico-culturale, paesaggistico, naturalistico e turistico, volontà di cui si sono fatti portatori i Comuni di Tizzano Val Parma, Neviano degli Arduini, Palanzano, Corniglio, l'Unione montana Appennino Parma est, il Parco Regionale dei Cento Laghi, con il sostegno della Fondazione Andrea Borri e delle associazioni culturali Centro Studi Valli del Termina e Comunità Valli dei Cavalieri.

Dopo una prima edizione dedicata ai 150 anni dell'Unità d'Italia e quella successiva, nel 2013, intitolata a «Montagne ed Appennini: storie ed emozioni tra realtà e finzione», il Premio, che è biennale è nella passete eduzioni ha incoronato Aldo Cazzullo per «Viva l'Italia» e Alessandro Bertante per «Nina dei lupi» giunge oggi alla sua terza edizione e lo fa in una forma speciale. Il 2015 è stato infatti l'anno che ha visto l'assegnazione del riconoscimento Mab (Man and Biosphere) Unesco all'Appennino Tosco Emiliano in un perimetro definito nel territorio di 34 Comuni delle province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Massa Carrara e Lucca. La riserva è una somma di bio-diversità, di eccellenze naturalistiche ed ambientali, di antichi borghi sopravvissuti allo spopolamento e vocati al turismo, di produzioni frutto di un peculiare tessuto agro-industriale che produce alimenti di alta qualità conosciuti nel mondo: sono ben 64 i prodotti Dop, Igp e tradizionali classificati dal Ministero dell'Agricoltura tra cui i nostri Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e vini dei colli.

L'attenzione della giuria del premio, composta da intellettuali e da rappresentanti di istituzioni del territorio, è stata naturalmente da sempre rivolta alla montagna: il Monte Caio, ma non solo. Sembrava perciò opportuno quest'anno valutare il lavoro svolto per la candidatura Unesco, concretizzatosi in un dossier che doveva rappresentare all'organizzazione internazionale i connotati identificativi di una realtà ambientale, produttiva, storica e antropologica unica. La cerimonia di assegnazione del Premio 2016 sarà quindi incentrata sulla montagna oggetto del riconoscimento Unesco: un eco-sistema meritevole ad un tempo di protezione e di conservazione, ma anche di sviluppo compatibile con la salvaguardia della natura.

Interverranno e parleranno alla cerimonia del Premio Monte Caio il presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini (a conclusione degli interventi), il sindaco di Tizzano Amilcare Bodria, il sindaco di Langhirano Giordano Bricoli, che è anche presidente dell'Unione dei Comuni dell'Appennino Parmense Parma Est. Saranno presenti i 34 sindaci dei comuni che fanno parte del territorio dell'Appennino Tosco-Emiliano che l'Unesco ha dichiarato patrimonio dell'Umanità, dando vita al Mab, che significa Riserva dell'Uomo e della Biosfera.

I comuni sono i seguenti. In Provincia di Parma: Berceto, Calestano, Corniglio, Monchio delle Corti, Langhirano, Neviano, Palanzano, Tizzano Val Parma.

In provincia di Reggio Emilia: Baiso, Canossa, Carpineti, Casina, Castelnuovo nè Monti, Ventasso, Toano, Vetto, Vezzano, Villa Minozzo.

In provincia di Modena: Frassinoro. In provincia di Massa Carrara: Bagnone, Casola in Lunigiana, Comano Filattiera, Fivizzano, Fosdinovo, Licciana Nardi, Villafranca in Lunigiana. In provincia di Lucca: Castelnuovo Garfagnana, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Sillano-Giuncugnano, Villa Collemandina.

L'avvocato ed ex senatore Fabio Fabbri, presidente della giuria, comunicherà il responso della giuria stessa e la relativa motivazione. «Non posso non ricordare - dice Fabbri - l’animatore primo e più convinto di questa iniziativa: lo scrittore Mario Rinaldi, storico della Resistenza nella montagna parmense, quella che allora fu chiamata “Est Cisa”. Mario è purtroppo scomparso. Ed è anche in suo onore ed in suo nome che abbiamo organizzato la seconda edizione del Premio, nella sua Neviano. Nella progettazione e nella realizzazione del Premio ha avuto un ruolo propulsivo essenziale la collaborazione di alcune donne impegnate nelle nostre amministrazioni civiche e nei centri culturali. Ne annovero alcune, con animo grato: Federica Madureri, Serena Brandini, Manuela Donarini, Francesca Scala e, ultime e non da ultime, Caterina Siliprandi e Marianna Cavalli, entrambe della Fondazione Borri. L’organizzazione del premio - conclude Fabbri - si è inoltre giovata del sostegno e della partecipazione di alcuni esponenti della cultura parmigiana, fra cui Beppe Massari, Giuseppe Marchetti, Emilio Zucchi e Davide Barilli».

Ricordiamo infine che la decisione dell'Unesco è stata adottata in accoglimento dell'istanza presentata dal Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano. Alla cerimonia sarà presente e interverrà il presidente del Parco Nazionale, senatore Fausto Giovanelli. Sarà anche presente Mauro Massa, presidente della Casa editrice Diabasis, che ha curato la pubblicazione del dossier sottoposto all'esame dell'Unesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Weekend

Il sabato in Provincia? Tutti gli eventi in agenda

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R