20°

34°

champions

Napoli, che beffa. Il Milan fa festa

Il calcio italiano esce ridimensionato dal turno della competizione

Napoli, che beffa. Il Milan fa festa
Ricevi gratis le news
0
Resta solo il Milan. La pattuglia delle italiane in Champions si riduce ad una sola unità. Dopo l'eliminazione della Juve nel pantano di Istanbul, anche il Napoli saluta la massima competizione europea nonostante la vittoria per 2-0 contro l'Arsenal. Gli azzurri chiudono a 12 punti, ma il contemporaneo successo in extremis del Borussia Dortmund a Marsiglia rovina tutto: la squadra di Benitez va in Europa League.
 
Festeggia invece il Diavolo, che ferma l'Ajax sullo 0-0 dopo una gara di sofferenza giocata in dieci per 70 minuti causa l'epsulsione di Montolivo.
 
 
Milan-Ajax 0-0
 
Formazione sfrontata in avvio da parte del Milan, con il tridente Kakà-El Shaarawy-Balotelli come da direttive presidenziali. Ma il Diavolo soffre, e viene salvato dal palo al 5' (colpito dall'ex juventino Poulsen) e da Abbiati al 19' su colpo di testa di Klaassen.
 
A complicare le cose, al 20' arriva l'ingenuità di Montolivo, che si fa espellere per un brutto intervento su Poulsen. Paradossalmente l'uomo in meno aiuta Allegri, che toglie El Shaarawy, inserisce Poli e ridà equilibrio ai rossoneri, più compatti nella fase difensiva, anche se sempre latitanti in attacco. 
 
I Lancieri restano al comando delle operazioni anche nella ripresa, il Milan in 10 stringe i denti, Abbiati ancora si supera di piede su Klaassen. Nel finale la manovra degli ospiti si fa disperata e raffazzonata, il muro del Milan tiene fino al triplice fischio.
 
 
Napoli-Arsenal 2-0
 
Il Napoli sbatte inutilmente contro l'Arsenal nel primo tempo al San Paolo. I Gunners, ben disposti in campo, non concedono opportunità agli azzurri, che faticano a creare occasioni nonostante il possesso palla, piuttosto sterile. Le buone notizie che arrivano dal Velodrome (il temporaneo pareggio dei padroni di casa contro il Borussia Dortmund), non scuotono i partenopei, senza guizzi.
 
Benitez prova a cambiare l'inerzia della partita nella ripresa, tentando la carta Insigne per scombinare i piani difensivi di Wenger. In effetti il Napoli guadagna campo, e si vede dalle parti di Szczesny con Armero e Higuain, che sciupano.
 
Il Pipita si fa perdonare al 73': l'argentino riceve al limite, scambia con Callejon, si gira di colpo e di sinistro in diagonale trafigge Szczesny da grande bomber. Due minuti dopo il rosso di Arteta per somma di ammonizione azzoppa i londinesi, che in grande difficoltà preferiscono limitare i danni. Il Napoli cerca il raddoppio senza convinzione, aggrappato alla partita del Velodrome. 
 
All'86' San Paolo gelato: il Borussia Dortmund realizza il 2-1 a Marsiglia. La squadra di Benitez non si dà per vinta e segna allo scadere il 2-0 con Callejon: che beffa, è troppo tardi. Napoli fuori a testa altissima.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

Tg Parma

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

berceto

Lucchi: "Tolleranza zero per i ladri d'acqua"

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua. L'ira di Lucchi

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

7commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

BEDONIA

E' morto Ragazzi, l'architetto di Berlusconi

Sponz Fest

Il festival di Capossela targato Parma: Franco Bassi, Diego Sorba e Antonio Pompò

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Corea, volano parole. Speriamo non missili

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

chiesa

Preti pedofili, Papa Francesco chiede perdono: "Una mostruosità"

1commento

alessandria

Uccide il marito a coltellate: arrestata sessantenne

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

AMICHEVOLE

Contro i viola buoni segnali per il Parma

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

ferragosto

E voi quanti galleggianti avete mangiato? Foto

2commenti

MOTORI

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente