-4°

champions

Napoli, che beffa. Il Milan fa festa

Il calcio italiano esce ridimensionato dal turno della competizione

Napoli, che beffa. Il Milan fa festa
0
Resta solo il Milan. La pattuglia delle italiane in Champions si riduce ad una sola unità. Dopo l'eliminazione della Juve nel pantano di Istanbul, anche il Napoli saluta la massima competizione europea nonostante la vittoria per 2-0 contro l'Arsenal. Gli azzurri chiudono a 12 punti, ma il contemporaneo successo in extremis del Borussia Dortmund a Marsiglia rovina tutto: la squadra di Benitez va in Europa League.
 
Festeggia invece il Diavolo, che ferma l'Ajax sullo 0-0 dopo una gara di sofferenza giocata in dieci per 70 minuti causa l'epsulsione di Montolivo.
 
 
Milan-Ajax 0-0
 
Formazione sfrontata in avvio da parte del Milan, con il tridente Kakà-El Shaarawy-Balotelli come da direttive presidenziali. Ma il Diavolo soffre, e viene salvato dal palo al 5' (colpito dall'ex juventino Poulsen) e da Abbiati al 19' su colpo di testa di Klaassen.
 
A complicare le cose, al 20' arriva l'ingenuità di Montolivo, che si fa espellere per un brutto intervento su Poulsen. Paradossalmente l'uomo in meno aiuta Allegri, che toglie El Shaarawy, inserisce Poli e ridà equilibrio ai rossoneri, più compatti nella fase difensiva, anche se sempre latitanti in attacco. 
 
I Lancieri restano al comando delle operazioni anche nella ripresa, il Milan in 10 stringe i denti, Abbiati ancora si supera di piede su Klaassen. Nel finale la manovra degli ospiti si fa disperata e raffazzonata, il muro del Milan tiene fino al triplice fischio.
 
 
Napoli-Arsenal 2-0
 
Il Napoli sbatte inutilmente contro l'Arsenal nel primo tempo al San Paolo. I Gunners, ben disposti in campo, non concedono opportunità agli azzurri, che faticano a creare occasioni nonostante il possesso palla, piuttosto sterile. Le buone notizie che arrivano dal Velodrome (il temporaneo pareggio dei padroni di casa contro il Borussia Dortmund), non scuotono i partenopei, senza guizzi.
 
Benitez prova a cambiare l'inerzia della partita nella ripresa, tentando la carta Insigne per scombinare i piani difensivi di Wenger. In effetti il Napoli guadagna campo, e si vede dalle parti di Szczesny con Armero e Higuain, che sciupano.
 
Il Pipita si fa perdonare al 73': l'argentino riceve al limite, scambia con Callejon, si gira di colpo e di sinistro in diagonale trafigge Szczesny da grande bomber. Due minuti dopo il rosso di Arteta per somma di ammonizione azzoppa i londinesi, che in grande difficoltà preferiscono limitare i danni. Il Napoli cerca il raddoppio senza convinzione, aggrappato alla partita del Velodrome. 
 
All'86' San Paolo gelato: il Borussia Dortmund realizza il 2-1 a Marsiglia. La squadra di Benitez non si dà per vinta e segna allo scadere il 2-0 con Callejon: che beffa, è troppo tardi. Napoli fuori a testa altissima.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

PGN

Tutti i concerti del 2017

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta