11°

22°

Il tacco di Palacio piega il Milan

Il tacco di Palacio piega il Milan
Ricevi gratis le news
0
E' Rodrigo Palacio a decidere a favore dell'Inter il 159esimo derby meneghino al termine di una sfida di grande intensità ma non altrettanto spettacolare, in cui le occasioni delle due squadre sono state pari agli errori commessi dai giocatori sia dell'Inter che del Milan. E anche dell'arbitro: Mazzoleni verso il termine del primo tempo nega un rigore a Palacio che fa infuriare la metà nerazzurra dello stadio. Il nervosismo esplode nei minuti di recupero con una rissa in cui a fare le spese è Muntari, espulso dopo che ai suoi danni erano anche stati intonati dei 'buu' dalla curva nerazzurra.

A inizio partita (dopo un incontro tra Thohir e Barbara Berlusconi) bel gesto dei giocatori rossoneri, che scendono in campo con maglie recanti la scritta 'Acerbi non mollare'. Poi la sfida decolla rapidamente.

E' proprio Palacio il primo a rendersi pericoloso, ma Abbiati c'è. Poi cresce il Milan, con Saponara schierato titolare a sopresa da Massimiliano Allegri. Sua una bella apertura per Balotelli, che non ne approfitta, ma ci prova ancora qualche minuto dopo.

Lampo di Guarin, poi ci prova ancora Balotelli, ma l'occasione più ghiotta capita ad Andrea Poli. Uno degli ex della partita spara in curva a porta completamente vuota dopo un'uscita a farfalle di Handanovic su un corner.

Al quarantesimo proteste interiste per un rigore negato su Palacio: su cross di Guarin, l'attaccante argentino viene nettamente affossato da Zapata. Il penalty era solare. Poi, a fine tempo entrata bruttissima di Muntari su Jonathan. Mazzoleni non concede nemmeno il fallo, l'esterno brasiliano resta a terra dolorante.

A seguito di questo episodio nella ripresa si leveranno alcuni 'buu' dalla Curva Nord, prontamente ripresi dallo speaker dello stadio. A tentare la via del gol a inizio tempo è ancora Balotelli, poi Campagnaro rischia l'autorete su un'iniziativa di Kakà.

L'Inter riprende coraggio con Nagatomo (fa buona guardia Bonera), poi spaventa Abbiati con Palacio in mischia. Sono le prove generali del gol, che arriva al minuto 86 ed è una gemma. Cross rasoterra di Guarin dalla destra, sul primo palo Palacio di tacco anticipa Zapata e beffa Abbiati: è 1-0, il gol decisivo.

A tempo scaduto scoppia una gazzarra nel corso della quale Muntari colpisce con una gomitata Kuzmanovic, lasciando il Milan in dieci nel finale.

L'Inter sale a 31 punti ed è quinta in classifica, Milan addirittura tredicesimo a quota 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

7commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery