14°

Parma Calcio

Amauri: “Io e Cassano, che coppia”

"Potevo andare in Germania e in Francia ma ho scelto Parma"

Amauri: “Io e Cassano, che coppia”
5
Amauri è tornato quello dei bei tempi. A Parma se lo godono, certi di aver ritrovato quell'implacabile attaccante che è in grado di fare la differenza in campo. In esclusiva per Sportal.it, il brasiliano ha parlato della sua esperienza ai ducali e dei suoi prossimi obiettivi.

Anno nuovo, vita nuova… E’ bastato un attimo per rivedere il vero Amauri…
“Sì, sono contento, dopo qualche problema, direi che sono tornato alla grande. Già lo scorso anno avevo fatto bene, quindi direi che ero già tornato. Quest’anno ho iniziato bene, poi, complice anche il cambio di modulo, ho fatico un po’ ma poi ho avuto la mia occasione e l’ho sfruttata”

Quanto è importante il fatto che Cassano sia rimasto a Parma?
“Il Cassano giocatore non lo scopriamo certo oggi, sul giocatore non c’è proprio nulla da discutere. La cosa che mi fa piacere è che abbiamo dimostrato a tutti che la convivenza Cassano-Amauri è fattibile, questo mi fa davvero piacere”.

Per discorso scudetto tutto già deciso, non c’è modo di fermare questa Juve?
“La Juve domina da tre anni ma credo che la Roma potrà dire la sua fino alla fine. Garcia ha ricompattato un gruppo che sembrava spaesato. Però, insomma, la Juve sta facendo qualcosa di davvero straordinario, non c’è che dire”.

Giochi in Italia da tanti anni, pensi si sia impoverito questo calcio?
“Guarda, ogni tanto leggo che il calcio italiano si è impoverito. A me non mi pare. Vedo diversi campioni che sono venuti da noi e poi, chiunque viene qui, dice sempre la stessa cosa, ovvero che qui è dura. Magari non sarà il più spettacolare ma è dura giocare qui, secondo me è il più difficile”.

Hai scelto Parma ma potevi andare da qualche altra parte?
“Sì, lo scorso anno potevo andare in Germania, in passato all’O.Marsiglia ma i miei figli sono nati qui in Italia, quindi ho preferito restare in Italia”.

Senti ti sei mai pentito di aver scelto la nazionale italiana e non quella brasiliana?
“No, sono onorato e rifarei quella scelta. Certo, il destino non mi ha aiutato in quel periodo ma ho indossato la maglia azzurra ed è stato bello”.

Prima di smettere di giocare, quale è il tuo sogno sportivamente parlando?
“Beh, continuare a far bene a Parma, fare più gol possibili, magari arrivo a 100 in A...”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alberto

    29 Gennaio @ 17.48

    @parmigianoreggiano : secondo me tu sei più reggiano che parmigiano. sempre pronto a criticare. se non ti piace il modo di giocare del parma , il "signor" ghirardi cerca degli attaccanti VALIDI da inserire come rincalzi . perché non ti proponi ?

    Rispondi

  • VELENOSO

    28 Gennaio @ 16.29

    Amauri e Cassano sono LA COPPIA PERFETTA. Uno è il mandante, l'altro il Killer.

    Rispondi

  • VELENOSO

    28 Gennaio @ 16.05

    Io ho sempre difeso Amauri e quando non segnava, su questo sito, avevo detto che se veniva venduto AMAURI, io restituivo con raccomandata a.r. l'abbonamento al presidente. Amauri è attaccato alla maglia, Lucarelli lo stesso, Mirante idem, sono questi i giocatori che noi amiamo e se CASSANO rimarrà anche il prossimo anno, potremo dire che anche lui è attaccato alla maglia. Chi vivrà..... vedrà.

    Rispondi

  • Dino Pampari

    28 Gennaio @ 14.13

    parmigianoreggiano

    È già stata ribattezzata da tutti gli addetti ai lavori AMACA: è l'accoppiata vincente che fa passare SONNI TRANQUILLI a tutti i tifosi del Parma.

    Rispondi

  • fabe

    28 Gennaio @ 14.10

    Ho sempre creduto in Amauri, che considero giocatore forte che lavora molto per il gioco e non solo per il gol. L'augurio è che possa arrivare a 50, con il Parma. Fabio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia