calcio

Conte-Juve: terzo scudetto e addio?

Conte-Juve: terzo scudetto e addio?
Ricevi gratis le news
18

Le parole di Conte, nel post match della sfida con l'Atalanta, hanno seminato il panico nel mondo bianconero. Il tecnico dei tre scudetti di fila non è sicuro di voler restare. Tante le perplessità (in particolare la reale competitività della Juventus in campo europeo), a cui va aggiunta una sana voglia di mettersi in gioco all'estero. Conte non ha mai nascosto il suo desiderio di mettersi alla prova in altri campionati e, in questo particolare momento storico, le opzioni non mancherebbero. Fatta eccezione per Barcellona (si punta su Luis Enrique) e Real Madrid (confermato Ancelotti), sarebbero almeno 4/5 i top club interessati all'allenatore bianconero. Il Manchester United cerca il nuovo Ferguson, Monaco e PSG si stanno interrogando su che fare il prossimo anno e anche Guardiola non è più così saldo sulla panchina del Bayern. Ci sarebbe anche il Borussia, se Klopp dovesse fare le valigie. Opportunità importanti, da valutare con calma...

Marotta è sicuro di trovare la maniera di trattenere Conte, magari regalandogli qualche nuovo top player (Morata o Hazard) ma, nel frattempo, si starebbe guardando attorno per cercare l'erede ideale in caso di addio forzato a Conte. La lista dei papabili sarebbe lunghissima. Van Gaal avrebbe il carisma per allenare a Torino. Mancini, in rottura con il Galatasaray, e Spalletti, alla ricerca di una nuova sfida, avrebbero le carte in regola. Da non escludere neppure la folle opzione Seedorf, soprattutto se dovesse saltare l'accordo con il Milan. Tra i nomi in gioco, anche quello di Allegri. Affascina anche la pista che porta a Klopp, anche se il tecnico del Borussia ha fatto sapere di voler proseguire la sua avventura in giallonero. Insomma, i nomi non mancherebbero. Prima, tuttavia, si aspetterà la decisione finale di Conte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvia

    07 Maggio @ 15.09

    Mo che mneda CONTE SE NE VA DALLA JUVE e scusate ma chi se ne frega sicuramente l'unica cosa che posso dire su di lui è che ovunque finirà sicuramente se sarà una squadra da Champion potra finalmente provare a vincerla...... visto che la vecchia signora non è all'altezza. E caro ixxo noi ci guardiamo sempre a casa nostra e infatti se non erro è conte che vi molla invece sembra proprio che il nostro allenatore mister donadoni ha espresso il desiderio di rimanere. CIAO CIAO TUTTI A TORINO GRANDE PARMA

    Rispondi

  • HARRIS

    07 Maggio @ 11.59

    Io non leggo mai il blog di grillo, io leggo blog di tutto il mondo, spesso in inglese. Non leggo quotdiani cartacei e non vedo nemmeno i tg italiani. Apprezzo una cosa tua, David€: la coerenza. Sei coerente: tifi per la juve, per lippi, e ti è antipatico il m5s. C'è un filo conduttore, per lo meno sei coerente. Tifare juve e lippi e non avere in simpatia il m5s è sinonimo di coerenza e di una certa etica e visione del mondo.

    Rispondi

  • David€

    07 Maggio @ 11.10

    caro Harris, ti ricordo che quello che dice una corte d'appello non è legge scritta nella pietra, soprattutto perchè il primo grado aveva detto il contrario. Certo che per uno che ha come unica fonte d'istruzione il blog di Beppe Grillo magari è un ragionamento troppo difficile... vabbè...se vuoi parliamo delle scie chimiche, magari ti senti più a tuo agio

    Rispondi

  • HARRIS

    07 Maggio @ 09.48

    @david€. Dimenticavo, Lippi è un fallito. Oggi si apprende che il tribunale di Napoli ha dichiarato che i campionati dal 1999 al 2004 sono tutti falsati. Informati, leggi, istruisciti! Lippi non ha vinto niente. Se dovessi scegliere per il prossimo allenatore del Parma tra Silvio Baldini e Lippi scegliere chi ha più competenza, ovvero Silvio Baldini. ps: sto ancora godendo per l'uscita dalla coppa della juve. Buffon ha vinto in europa più con il Parma che con i gobbi. Chissà perchè....

    Rispondi

  • HARRIS

    07 Maggio @ 09.41

    io sono lo scantanador di tutti, te per primo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione, la piena vista dall'alto Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

4commenti

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

3commenti

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS