13°

30°

Torrile

Nido climatizzato, era ora

Centro di via Buozzi e dell'infanzia di via Verdi più confortevoli grazie ai nuovi impianti. Coperte l'area di intrattenimento e la zona destinata alle attività ludiche. Saranno 450 i bambini che usufruiranno dell'aria condizionata

Nido climatizzato, era ora
0

Gli spazi del Centro pomeridiano extrascolastico di via Buozzi e del nido d’infanzia di via Verdi saranno più confortevoli grazie all’installazione di impianti di climatizzazione e raffrescamento. «In considerazione delle attività estive svolte all’interno dell’immobile sede della scuola dell’infanzia, recentemente costruito e certificato in classe energetica A, sono state ulteriormente implementate le prestazioni di tale edificio dotandolo di un impianto di raffrescamento, capace di migliorare il comfort abitativo per gli alunni e gli insegnanti che utilizzano la struttura fino al mese di luglio – spiega il sindaco Alessandro Fadda affiancato dal responsabile dell’area tecnica Corrado Zanelli -. L’iniziativa è stata svolta con particolare attenzione ai costi: infatti gli affidamenti a ditte esterne sono stati ridotti al minimo indispensabile, ossia per l’acquisto degli elementi impiantistici, mentre, grazie agli operai comunali, è stato possibile lavorare in economia ottimizzando le spese per investimenti».
L’impianto, dal costo di 9500 euro, è entrato in funzione già ad inizio giugno, per rendere più gradevole la temperatura nei mesi estivi. La superficie raffrescata è pari a circa 150 metri quadrati, e copre sia la sezione di intrattenimento dei bambini che la parte dell’atrio e dell’ingresso in cui vengono svolte attività ludiche. «Pur essendo un nuovo impianto molto esigente a livello energetico – ha precisato Zanelli -, il nuovo nido d’infanzia dispone di pannelli fotovoltaici a tetto che producono energia in regime di scambio sul posto e l’energia prodotta dall’impianto viene immediatamente utilizzata per il funzionamento del nuovo raffrescamento, garantendo un contenimento dei costi elettrici». Al nuovo climatizzatore del nido, si è aggiunto inoltre il recupero dell’impianto dalla vecchia mensa di via Verdi, non più utilizzata come tale dopo la messa in funzione della struttura adiacente alla scuola di via Giuffredi, e la sua installazione nel nuovo Cpe.
«In linea con una politica attenta al “recupero e riutilizzo” il settore tecnico ha realizzato un intervento capace di dare nuova vita a tale impianto di climatizzazione composto prevalentemente da un sistema refrigerante del valore di oltre 10.000 euro – ha spiegato Fadda -. Grazie alla professionalità degli operai comunali, è stato possibile ridurre al minimo le spese, contenendo la cifra necessaria al completamento dei lavori a soli 2500 euro».
«L’impiantistica interna all’edificio, inaugurato nel dicembre scorso, era già predisposta per fornire aria fredda utilizzando i medesimi elementi tecnologici che in inverno convogliano aria calda – ha aggiunto Zanelli -. I lavori necessari sono stati quindi limitati alla realizzazione di un nuovo basamento in calcestruzzo, al recupero della recinzione in griglia metallica, e al posizionamento dell’impianto refrigerante recuperato». In questo caso, la superficie climatizzata è pari a circa 350 metri quadrati calpestabili, di cui circa 100 per il locale Cpe e circa 250 per il refettorio scolastico. A usufruire dell'«aria fresca» saranno circa 450 bambini. Al nido sono iscritti 56 bambini, di cui 42 per le due sezioni full-time e 14 per la sezione unica part-time. Tutti usufruiscono della mensa. Sono 230 gli iscritti alla scuola dell'infanzia e tutti usufruiscono della mensa. Alle primarie sono 299 gli iscritti e circa 200 usufruiscono della mensa. Alla secondaria di po rimo grado sono 212 gli iscritti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incendio deposito carta supermercato IN'S viale fratti

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover