10°

24°

Torrile

Nido climatizzato, era ora

Centro di via Buozzi e dell'infanzia di via Verdi più confortevoli grazie ai nuovi impianti. Coperte l'area di intrattenimento e la zona destinata alle attività ludiche. Saranno 450 i bambini che usufruiranno dell'aria condizionata

Nido climatizzato, era ora
Ricevi gratis le news
0

Gli spazi del Centro pomeridiano extrascolastico di via Buozzi e del nido d’infanzia di via Verdi saranno più confortevoli grazie all’installazione di impianti di climatizzazione e raffrescamento. «In considerazione delle attività estive svolte all’interno dell’immobile sede della scuola dell’infanzia, recentemente costruito e certificato in classe energetica A, sono state ulteriormente implementate le prestazioni di tale edificio dotandolo di un impianto di raffrescamento, capace di migliorare il comfort abitativo per gli alunni e gli insegnanti che utilizzano la struttura fino al mese di luglio – spiega il sindaco Alessandro Fadda affiancato dal responsabile dell’area tecnica Corrado Zanelli -. L’iniziativa è stata svolta con particolare attenzione ai costi: infatti gli affidamenti a ditte esterne sono stati ridotti al minimo indispensabile, ossia per l’acquisto degli elementi impiantistici, mentre, grazie agli operai comunali, è stato possibile lavorare in economia ottimizzando le spese per investimenti».
L’impianto, dal costo di 9500 euro, è entrato in funzione già ad inizio giugno, per rendere più gradevole la temperatura nei mesi estivi. La superficie raffrescata è pari a circa 150 metri quadrati, e copre sia la sezione di intrattenimento dei bambini che la parte dell’atrio e dell’ingresso in cui vengono svolte attività ludiche. «Pur essendo un nuovo impianto molto esigente a livello energetico – ha precisato Zanelli -, il nuovo nido d’infanzia dispone di pannelli fotovoltaici a tetto che producono energia in regime di scambio sul posto e l’energia prodotta dall’impianto viene immediatamente utilizzata per il funzionamento del nuovo raffrescamento, garantendo un contenimento dei costi elettrici». Al nuovo climatizzatore del nido, si è aggiunto inoltre il recupero dell’impianto dalla vecchia mensa di via Verdi, non più utilizzata come tale dopo la messa in funzione della struttura adiacente alla scuola di via Giuffredi, e la sua installazione nel nuovo Cpe.
«In linea con una politica attenta al “recupero e riutilizzo” il settore tecnico ha realizzato un intervento capace di dare nuova vita a tale impianto di climatizzazione composto prevalentemente da un sistema refrigerante del valore di oltre 10.000 euro – ha spiegato Fadda -. Grazie alla professionalità degli operai comunali, è stato possibile ridurre al minimo le spese, contenendo la cifra necessaria al completamento dei lavori a soli 2500 euro».
«L’impiantistica interna all’edificio, inaugurato nel dicembre scorso, era già predisposta per fornire aria fredda utilizzando i medesimi elementi tecnologici che in inverno convogliano aria calda – ha aggiunto Zanelli -. I lavori necessari sono stati quindi limitati alla realizzazione di un nuovo basamento in calcestruzzo, al recupero della recinzione in griglia metallica, e al posizionamento dell’impianto refrigerante recuperato». In questo caso, la superficie climatizzata è pari a circa 350 metri quadrati calpestabili, di cui circa 100 per il locale Cpe e circa 250 per il refettorio scolastico. A usufruire dell'«aria fresca» saranno circa 450 bambini. Al nido sono iscritti 56 bambini, di cui 42 per le due sezioni full-time e 14 per la sezione unica part-time. Tutti usufruiscono della mensa. Sono 230 gli iscritti alla scuola dell'infanzia e tutti usufruiscono della mensa. Alle primarie sono 299 gli iscritti e circa 200 usufruiscono della mensa. Alla secondaria di po rimo grado sono 212 gli iscritti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

4commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

Russia

Sulla statua di Kalashnikov c'è il mitra sbagliato

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery