23°

Torrile

Nido climatizzato, era ora

Centro di via Buozzi e dell'infanzia di via Verdi più confortevoli grazie ai nuovi impianti. Coperte l'area di intrattenimento e la zona destinata alle attività ludiche. Saranno 450 i bambini che usufruiranno dell'aria condizionata

Nido climatizzato, era ora
0

Gli spazi del Centro pomeridiano extrascolastico di via Buozzi e del nido d’infanzia di via Verdi saranno più confortevoli grazie all’installazione di impianti di climatizzazione e raffrescamento. «In considerazione delle attività estive svolte all’interno dell’immobile sede della scuola dell’infanzia, recentemente costruito e certificato in classe energetica A, sono state ulteriormente implementate le prestazioni di tale edificio dotandolo di un impianto di raffrescamento, capace di migliorare il comfort abitativo per gli alunni e gli insegnanti che utilizzano la struttura fino al mese di luglio – spiega il sindaco Alessandro Fadda affiancato dal responsabile dell’area tecnica Corrado Zanelli -. L’iniziativa è stata svolta con particolare attenzione ai costi: infatti gli affidamenti a ditte esterne sono stati ridotti al minimo indispensabile, ossia per l’acquisto degli elementi impiantistici, mentre, grazie agli operai comunali, è stato possibile lavorare in economia ottimizzando le spese per investimenti».
L’impianto, dal costo di 9500 euro, è entrato in funzione già ad inizio giugno, per rendere più gradevole la temperatura nei mesi estivi. La superficie raffrescata è pari a circa 150 metri quadrati, e copre sia la sezione di intrattenimento dei bambini che la parte dell’atrio e dell’ingresso in cui vengono svolte attività ludiche. «Pur essendo un nuovo impianto molto esigente a livello energetico – ha precisato Zanelli -, il nuovo nido d’infanzia dispone di pannelli fotovoltaici a tetto che producono energia in regime di scambio sul posto e l’energia prodotta dall’impianto viene immediatamente utilizzata per il funzionamento del nuovo raffrescamento, garantendo un contenimento dei costi elettrici». Al nuovo climatizzatore del nido, si è aggiunto inoltre il recupero dell’impianto dalla vecchia mensa di via Verdi, non più utilizzata come tale dopo la messa in funzione della struttura adiacente alla scuola di via Giuffredi, e la sua installazione nel nuovo Cpe.
«In linea con una politica attenta al “recupero e riutilizzo” il settore tecnico ha realizzato un intervento capace di dare nuova vita a tale impianto di climatizzazione composto prevalentemente da un sistema refrigerante del valore di oltre 10.000 euro – ha spiegato Fadda -. Grazie alla professionalità degli operai comunali, è stato possibile ridurre al minimo le spese, contenendo la cifra necessaria al completamento dei lavori a soli 2500 euro».
«L’impiantistica interna all’edificio, inaugurato nel dicembre scorso, era già predisposta per fornire aria fredda utilizzando i medesimi elementi tecnologici che in inverno convogliano aria calda – ha aggiunto Zanelli -. I lavori necessari sono stati quindi limitati alla realizzazione di un nuovo basamento in calcestruzzo, al recupero della recinzione in griglia metallica, e al posizionamento dell’impianto refrigerante recuperato». In questo caso, la superficie climatizzata è pari a circa 350 metri quadrati calpestabili, di cui circa 100 per il locale Cpe e circa 250 per il refettorio scolastico. A usufruire dell'«aria fresca» saranno circa 450 bambini. Al nido sono iscritti 56 bambini, di cui 42 per le due sezioni full-time e 14 per la sezione unica part-time. Tutti usufruiscono della mensa. Sono 230 gli iscritti alla scuola dell'infanzia e tutti usufruiscono della mensa. Alle primarie sono 299 gli iscritti e circa 200 usufruiscono della mensa. Alla secondaria di po rimo grado sono 212 gli iscritti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

LEGAPRO

Il Pordenone strappa un pari sul campo della Reggiana

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon