-5°

MANIFESTAZIONE

I «ribelli del casello»: ancora code e rallentamenti

Ci sono giovani, adulti, operai, piccoli imprenditori, madri e figlie

Protesta dei forconi

Protesta dei forconi

12

 

Chiara Pozzati

Mascherina antismog sulla bocca, impugnano il tricolore e via a snocciolare volantini alla rotonda dell’A1. 

Un’altra giornata di protesta dei «ribelli del casello» («a Parma non ci sono forconi» rimarcano sbuffando) che si conclude con code e rallentamenti a singhiozzo, mai superiori ai 2 chilometri.

Mentre il gruppo di manifestanti si dà da fare e comincia a organizzare sit-in pacifici di fronte al Campus universitario, il popolo degli automobilisti si spacca.
Un camionista, addirittura dà in escandescenze e scattano scintille con un manifestante. Volano male parole, fortunatamente l’intervento della Digos e di altri manifestanti placa gli animi. Diversi automobilisti, però, condividono la protesta................................................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

Il servizio del TgParma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    13 Dicembre @ 23.56

    Jumbler, alcune delle persone che cavalcano la protesta e che l'hanno promossa sono proprio tra le categorie che ho detto, per evadere non occorre essere un banchiere o avere a che fare con le slot, un evasore può anche essere anche un agricoltore, magari di Fontevivo... E magari cavalcare la protesta ed invitare ad andare a protestare

    Rispondi

  • jumbler

    13 Dicembre @ 09.45

    Sig. Maurizio, ma secondo lei queste persone cui finora (e pure a seguire) è stato consentito di tutto e di più, sono quelli che scendono in piazza a protestare ? Sono quelli che troviamo al freddo ed in mezzo allo smog da 4 giorni al casello dell'autostrada ? Sono proprio loro ? Tra di loro ci saranno pure i gestori delle slot cui è stato concesso di evadere 90 miliardi di euro ? Ci saranno pure i dirigenti di quei gruppi bancari cui è stato concesso di evadere 5 miliardi di euro ? Forse ci saranno anche i Riva e i Ligresti ? Ma certamente, non può mancare nessuno di loro, pare siano state avvistate anche delle marmotte che incartano la cioccolata in nero !!!

    Rispondi

  • Maurizio

    13 Dicembre @ 08.05

    Old Sailor, Angelo non ha tutti i torti, magari si è espresso male e nella crisi molte aziende soprattutto le più grosse hanno grosse responsabilità. io non prego cancheri contro il datore di lavoro che ha il cayenne, anzi se se lo è guadagnato onestamente bravo lui, io mi incazzo quando il mio datore di lavoro per lo stato italiano risulta più povero di me, quando ha qualche casa in giro e ha magari anche il cayenne ma ha i figli che usufruiscono di rette degli asili o scuole molto basse perchè per il fisco italiano è povero. Guardate gli ultimi dati, ebbene secondo questi i dipendenti sono più ricchi dei datori di lavoro... Se poi nel calcolo vediamo che ci sono gente come berlusconi, benetton e altri che guadagnano e dichiarano cifre altissime, beh fate voi il conto cosa dichiarano le aziende di medie dimensioni. Io mi incazo con le aziende che nei prossimi giorni metteranno gli operai in cassa integrazione a rotazione ma che hanno già iniziato a far fare gli straordinari a chi lavora perchè bisogna coprire le ore di chi rimane a casa in cassa integrazione a spese dello stato... Purtroppo abbiamo la classe politica che abbiamo ma abbiamo anche una marea di evasori fiscali che adesso scendono in piazza perchè vengono intaccati i propri interessi. Parliamo poi di chi sposta tutto nei paesi dell'est o importa dalla cina? Ok sono selte di mercato ma spesso si fa tanto casino per ottenere aiuti dalle istituzioni, si ferma tutto per qualche mese poi si delocalizza, oppure si impianta un'azienda al sud o aree svantaggiate (anche il nosto appennino lo è, guardate quante aziende figurano in alcuni comuni montani del parmense), la si mantiene 5 anni usufruendo dei contributi europei o italiani a fondo perduto e poi si sposta tutto in romania... Old Sailor, probabilmente Angelo voleva dire anche questo

    Rispondi

  • Francesco

    13 Dicembre @ 08.01

    Il Governo per voler accontentare tutti, alla fine non accontenta nessuno. Ora c'è la resa dei conti.

    Rispondi

  • marirhugo

    12 Dicembre @ 19.56

    Stare dalle parte dei forconi e condannare i fatti di savona, Alcun coglioni ignoranti..... Mai sentito parlare di fascismo in doppiopetto? e adesso pure in Jaguar. Oppure di manovalanza?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ecoincentivi per auto metano o gplmetanogp

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

5commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

9commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Trump ha giurato: è il nuovo presidente

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta