20°

34°

smog

Inquinamento: blocco del traffico anticipato a giovedì

A Parma come in tutta la Regione

Inquinamento: blocco del traffico anticipato a giovedì
7

 

COMUNICATO

Con il perdurare dell’alta pressione, purtroppo l’inquinamento cresce: in tutta la Regione si sono verificati sforamenti senza soluzione di continuità.
Pertanto, in base al protocollo regionale per la qualità dell’aria, domani verrà presumibilmente imposto un nuovo stop al traffico, che avrebbe dovuto scattare nella giornata di domenica 22 dicembre.
Il Comune di Parma, insieme a tutti gli altri capoluoghi della Regione, si è attivato per anticipare la giornata di chiusura al traffico, entro la sola circonvallazione interna, alla giornata di giovedì 19 dicembre, con lo scopo di non disattendere gli obblighi presi con la Regione, riducendo al minimo l’impatto sulle attività commerciali.
E la Regione ha dato il benestare all’anticipazione della eventuale chiusura a giovedì su tutto il territorio regionale, anche per fronteggiare più tempestivamente l’effetto degli agenti inquinanti.
“Le politiche per la qualità dell’aria devono essere affrontate con determinazione – afferma il sindaco Federico Pizzarotti - non siamo qui per scegliere tra la lotta all’inquinamento o le esigenze dei commercianti, siamo qui per ottenere entrambe, e non possiamo metterci a pensare continuamente che l’uno danneggi l’altra. Non siamo in una forma di baratto,. Ma nonostante il fatto che abbiamo ottenuto una risposta positiva della Regione ad un problema nel breve termine, serve adesso una politica seria contro l’inquinamento. Il tempo dell’attesa è finito, e anche la Regione non può far finta di niente”.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    17 Dicembre @ 21.02

    Chi come immanuel (ti ho risposto con ritardo sulla questione rifiuti) ha solo ragione perchè il blocco deve essere riservato a tutti esclusi i residenti ma a me fanno ridere i commercianti che sulla gazzetta di ieri si lamentavano per gli scarsi risultati delle vendite. prima di tutto i varchi ci sono sempre stati quindi cambia poco se c'è o meno il blocco del traffico perchè in centro anche uno o due anni fa con l'auto non entravi, poi cosa ti lamenti se ai parcheggi le auto ci vanno e se nelle vie interessate dal blocco di parcheggi non è che ci sia tutta questa abbondanza.... Poi cosa dite che sono danneggiati nello shopping gli abitanti del centro.... ma se non possono uscire al massimo scendono in strada e vengono da voi, non è che i problemi della crisi del centro sono altri? prezzi?

    Rispondi

  • cecilia

    17 Dicembre @ 09.59

    Parma, improvvisamente, è diventata la città più inquinata d'Italia, sempre all'onore delle cronache per il suddetto problema. Mi chiedo, visto che siamo in Pianura Padana e quindi in un'area abbastanza uniforme : CHI BARA O CHI HA BARATO? Le rilevazioni si possono fare in tanti modi e dipendono da numerosi fattori. Gradirei una risposta SERIA.

    Rispondi

  • Betti

    17 Dicembre @ 09.55

    il blocco non ha avuto effetti domenica scorsa se non fare saltare i nervi ai commercianti e far felici i centri commerciali. Cominciate a fare i controlli nelle abitazioni per verificare se le caldaie sono a norma. Nei condomini con il riscaldamento centralizzato nessuno ripetta le ordinanze dei 19 gradi e molti tengono le finestre aperte per il troppo caldo.

    Rispondi

  • Davide

    17 Dicembre @ 07.01

    Ottima idea.

    Rispondi

  • Immanuel

    16 Dicembre @ 23.45

    Ma a cosa serve? Ma perché continuare a mettere in difficoltà gli abitanti del centro con questi blocchi che avete ammesso anche voi sono solo simbolici? Io devo andare a lavorare e ho un bambino piccolo a casa, dello shopping non me ne frega niente. Ci sono i protocolli? Siamo in mano a delle macchine quindi, non si ragiona più? Il problema dell'inquinamento deve essere affrontato a monte costruendo macchine non inquinanti, e non a valle cercando di arginare l'utilizzo dell'auto che fa parte del nostro sistema di vita.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

1commento

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

2commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford