19°

30°

smog

Inquinamento: blocco del traffico anticipato a giovedì

A Parma come in tutta la Regione

Inquinamento: blocco del traffico anticipato a giovedì
Ricevi gratis le news
7

 

COMUNICATO

Con il perdurare dell’alta pressione, purtroppo l’inquinamento cresce: in tutta la Regione si sono verificati sforamenti senza soluzione di continuità.
Pertanto, in base al protocollo regionale per la qualità dell’aria, domani verrà presumibilmente imposto un nuovo stop al traffico, che avrebbe dovuto scattare nella giornata di domenica 22 dicembre.
Il Comune di Parma, insieme a tutti gli altri capoluoghi della Regione, si è attivato per anticipare la giornata di chiusura al traffico, entro la sola circonvallazione interna, alla giornata di giovedì 19 dicembre, con lo scopo di non disattendere gli obblighi presi con la Regione, riducendo al minimo l’impatto sulle attività commerciali.
E la Regione ha dato il benestare all’anticipazione della eventuale chiusura a giovedì su tutto il territorio regionale, anche per fronteggiare più tempestivamente l’effetto degli agenti inquinanti.
“Le politiche per la qualità dell’aria devono essere affrontate con determinazione – afferma il sindaco Federico Pizzarotti - non siamo qui per scegliere tra la lotta all’inquinamento o le esigenze dei commercianti, siamo qui per ottenere entrambe, e non possiamo metterci a pensare continuamente che l’uno danneggi l’altra. Non siamo in una forma di baratto,. Ma nonostante il fatto che abbiamo ottenuto una risposta positiva della Regione ad un problema nel breve termine, serve adesso una politica seria contro l’inquinamento. Il tempo dell’attesa è finito, e anche la Regione non può far finta di niente”.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    17 Dicembre @ 21.02

    Chi come immanuel (ti ho risposto con ritardo sulla questione rifiuti) ha solo ragione perchè il blocco deve essere riservato a tutti esclusi i residenti ma a me fanno ridere i commercianti che sulla gazzetta di ieri si lamentavano per gli scarsi risultati delle vendite. prima di tutto i varchi ci sono sempre stati quindi cambia poco se c'è o meno il blocco del traffico perchè in centro anche uno o due anni fa con l'auto non entravi, poi cosa ti lamenti se ai parcheggi le auto ci vanno e se nelle vie interessate dal blocco di parcheggi non è che ci sia tutta questa abbondanza.... Poi cosa dite che sono danneggiati nello shopping gli abitanti del centro.... ma se non possono uscire al massimo scendono in strada e vengono da voi, non è che i problemi della crisi del centro sono altri? prezzi?

    Rispondi

  • cecilia

    17 Dicembre @ 09.59

    Parma, improvvisamente, è diventata la città più inquinata d'Italia, sempre all'onore delle cronache per il suddetto problema. Mi chiedo, visto che siamo in Pianura Padana e quindi in un'area abbastanza uniforme : CHI BARA O CHI HA BARATO? Le rilevazioni si possono fare in tanti modi e dipendono da numerosi fattori. Gradirei una risposta SERIA.

    Rispondi

  • Betti

    17 Dicembre @ 09.55

    il blocco non ha avuto effetti domenica scorsa se non fare saltare i nervi ai commercianti e far felici i centri commerciali. Cominciate a fare i controlli nelle abitazioni per verificare se le caldaie sono a norma. Nei condomini con il riscaldamento centralizzato nessuno ripetta le ordinanze dei 19 gradi e molti tengono le finestre aperte per il troppo caldo.

    Rispondi

  • Davide

    17 Dicembre @ 07.01

    Ottima idea.

    Rispondi

  • Immanuel

    16 Dicembre @ 23.45

    Ma a cosa serve? Ma perché continuare a mettere in difficoltà gli abitanti del centro con questi blocchi che avete ammesso anche voi sono solo simbolici? Io devo andare a lavorare e ho un bambino piccolo a casa, dello shopping non me ne frega niente. Ci sono i protocolli? Siamo in mano a delle macchine quindi, non si ragiona più? Il problema dell'inquinamento deve essere affrontato a monte costruendo macchine non inquinanti, e non a valle cercando di arginare l'utilizzo dell'auto che fa parte del nostro sistema di vita.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

8commenti

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

2commenti

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori