14°

smog

Inquinamento: blocco del traffico anticipato a giovedì

A Parma come in tutta la Regione

Inquinamento: blocco del traffico anticipato a giovedì
7

 

COMUNICATO

Con il perdurare dell’alta pressione, purtroppo l’inquinamento cresce: in tutta la Regione si sono verificati sforamenti senza soluzione di continuità.
Pertanto, in base al protocollo regionale per la qualità dell’aria, domani verrà presumibilmente imposto un nuovo stop al traffico, che avrebbe dovuto scattare nella giornata di domenica 22 dicembre.
Il Comune di Parma, insieme a tutti gli altri capoluoghi della Regione, si è attivato per anticipare la giornata di chiusura al traffico, entro la sola circonvallazione interna, alla giornata di giovedì 19 dicembre, con lo scopo di non disattendere gli obblighi presi con la Regione, riducendo al minimo l’impatto sulle attività commerciali.
E la Regione ha dato il benestare all’anticipazione della eventuale chiusura a giovedì su tutto il territorio regionale, anche per fronteggiare più tempestivamente l’effetto degli agenti inquinanti.
“Le politiche per la qualità dell’aria devono essere affrontate con determinazione – afferma il sindaco Federico Pizzarotti - non siamo qui per scegliere tra la lotta all’inquinamento o le esigenze dei commercianti, siamo qui per ottenere entrambe, e non possiamo metterci a pensare continuamente che l’uno danneggi l’altra. Non siamo in una forma di baratto,. Ma nonostante il fatto che abbiamo ottenuto una risposta positiva della Regione ad un problema nel breve termine, serve adesso una politica seria contro l’inquinamento. Il tempo dell’attesa è finito, e anche la Regione non può far finta di niente”.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    17 Dicembre @ 21.02

    Chi come immanuel (ti ho risposto con ritardo sulla questione rifiuti) ha solo ragione perchè il blocco deve essere riservato a tutti esclusi i residenti ma a me fanno ridere i commercianti che sulla gazzetta di ieri si lamentavano per gli scarsi risultati delle vendite. prima di tutto i varchi ci sono sempre stati quindi cambia poco se c'è o meno il blocco del traffico perchè in centro anche uno o due anni fa con l'auto non entravi, poi cosa ti lamenti se ai parcheggi le auto ci vanno e se nelle vie interessate dal blocco di parcheggi non è che ci sia tutta questa abbondanza.... Poi cosa dite che sono danneggiati nello shopping gli abitanti del centro.... ma se non possono uscire al massimo scendono in strada e vengono da voi, non è che i problemi della crisi del centro sono altri? prezzi?

    Rispondi

  • cecilia

    17 Dicembre @ 09.59

    Parma, improvvisamente, è diventata la città più inquinata d'Italia, sempre all'onore delle cronache per il suddetto problema. Mi chiedo, visto che siamo in Pianura Padana e quindi in un'area abbastanza uniforme : CHI BARA O CHI HA BARATO? Le rilevazioni si possono fare in tanti modi e dipendono da numerosi fattori. Gradirei una risposta SERIA.

    Rispondi

  • Betti

    17 Dicembre @ 09.55

    il blocco non ha avuto effetti domenica scorsa se non fare saltare i nervi ai commercianti e far felici i centri commerciali. Cominciate a fare i controlli nelle abitazioni per verificare se le caldaie sono a norma. Nei condomini con il riscaldamento centralizzato nessuno ripetta le ordinanze dei 19 gradi e molti tengono le finestre aperte per il troppo caldo.

    Rispondi

  • Davide

    17 Dicembre @ 07.01

    Ottima idea.

    Rispondi

  • Immanuel

    16 Dicembre @ 23.45

    Ma a cosa serve? Ma perché continuare a mettere in difficoltà gli abitanti del centro con questi blocchi che avete ammesso anche voi sono solo simbolici? Io devo andare a lavorare e ho un bambino piccolo a casa, dello shopping non me ne frega niente. Ci sono i protocolli? Siamo in mano a delle macchine quindi, non si ragiona più? Il problema dell'inquinamento deve essere affrontato a monte costruendo macchine non inquinanti, e non a valle cercando di arginare l'utilizzo dell'auto che fa parte del nostro sistema di vita.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia