19°

32°

quartieri

Quei parcheggi «ariosi» all'Arco di San Lazzaro

Automobilisti indisciplinati sulla via Emilia. E fioccano le multe

Arco di San Lazzaro

Arco di San Lazzaro

1

 

Comune a 5 Stelle, quartiere a quattro frecce.
Transitando sulla via Emilia Est, zona arco di San Lazzaro, non si può fare a meno di notare la quantità di automobili posteggiate con «fantasia» un po’ ovunque.
La scarsità di parcheggi porta gli impazienti automobilisti ad abbandonare «temporaneamente» le vetture dove capita. Le quattro luci a intermittenza perennemente in funzione danno l’idea di veri e propri «stop and go»; specialmente nelle isole spartitraffico a raso, ai piedi del monumentale «simbolo» del quartiere, le macchine non mancano mai (anche Google Street View lo conferma).
Noncuranti della più che mai concreta eventualità di ritrovarsi sotto i tergicristalli una multa salata, i cittadini lasciano le auto sull’asfalto zebrato in cui è di fatto vietata la circolazione, e quindi la sosta.
Raramente queste due «ali» di vernice bianca sono sgombre da mezzi: basta passare un po’ di tempo ad osservare per rendersene conto, e, come confermano i commercianti, il problema c’è, e da anni. In ogni isola trovano spazio una, due, tre, talvolta anche quattro vetture: c’è chi si ferma il tempo di un caffè e chi invece si trattiene un po’ più a lungo, ma in genere mai più di una ventina di minuti.
I vigili urbani da queste parti - ci dicono - passano spesso, praticamente tutti i giorni, e le multe fioccano. Tuttavia la gente persevera, per risparmiare il tempo di spingersi a cercare un altro parcheggio o di fare qualche decina di metri a piedi.
La signora Marta, della pasticceria dell’Arco, dice che questa situazione inevitabilmente va a toccare i commercianti: «Io capisco che la gente non debba parcheggiare dove non è consentito, però è anche vero che un po’ di elasticità non farebbe male - sostiene -. L’altro giorno una signora è venuta a prendere una torta: è stata qui due minuti e quando è uscita aveva una multa di cento euro. Io mi sento di parlare a nome di tanti altri esercenti di questa zona: siamo esasperati. Quando arrivano i vigili a volte fischiano e invitano gli automobilisti a spostare le auto dalle isole e dal marciapiede, mentre altre volte passano direttamente all’azione con la penna e il blocchetto».
C’è chi sostiene che nei dintorni di alternative valide per lasciare l’auto non ce ne siano: «D’altra parte cosa devono fare le persone con l’automobile? Mettersela in tasca? - scherza Stefania, lavandaia da tanti anni nel negozio di quartiere. - Certo qui la viabilità è un problema: tutti i giorni si sfiorano incidenti stradali perché la gente scambia il tratto di strada che circonda l’arco per una rotatoria, e così chi gira per cambiare direzione di marcia poi tende a non dare la precedenza».
Secondo altri commercianti i posti per parcheggiare ci sono: «In realtà basterebbe che le persone si concedessero due minuti in più - spiega Gabriele, della ferramenta Arco -, ma ormai siamo arrivati al punto che se potessero entrerebbero con la macchina fin dentro i negozi».
La multa che rischiano gli automobilisti per la sosta sulle isole di traffico a raso, si legge sul Codice della strada, va dai 41 ai 168 euro.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    19 Gennaio @ 09.01

    R E N Z

    La zona dell'arco di San lazzaro si è sviluppata 30/40 anni fa'. Oggi paghiamo la mancanza di progettualità dell'amministrazione (di sinistra) del tempo. Invece di pianificare la necessaria grande viabilità, ai lati della Via Emilia si sono create solo strade chiuse, vicoli ciechi, vie residenziali lunghe e strette a favore della speculazione. I costruttori si arricchirono e i problemi urbanistici ci rimangono PER SEMPRE. Oggi si fanno gli stessi errori: ai margini della città si costruiscono quartieri enormi collegati dalle stradine di campagna dei tempi di Maria Luigia mentre gli oneri di urbanizzazione servono per pagare le consulenze e tappare i buchi di bilancio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

VIAGGI

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

di Roberto Longoni

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia in pizzeria. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

Ecco l'intervista di TvParma durante lo scrutinio

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

5commenti

ELEZIONI 2017

Piacenza e Spezia, il centrodestra nettamente avanti

Le principali città al voto: solo a Padova e Taranto i dem in testa di misura

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

9commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande