15°

28°

OPERE PUBBLICHE

Via Pontasso, partiti i lavori

Dieci anni dopo l'annuncio della firma dell'accordo, è stato avviato il cantiere del sovrappasso sulla Pontremolese: doveva essere completato entro il 2006

Via Pontasso, partiti i lavori
Ricevi gratis le news
0

 

Sono trascorsi ormai quasi 10 anni da quel 3 settembre del 2004 quando al Duc venne firmato e corredato da annunci in pompa magna un accordo fra Rfi (Rete ferroviaria italiana), la Regione e i comuni di Parma, Collecchio e Fornovo per arrivare alla realizzazione di 11 nuovi cavalcavia e sottopassaggi nel tratto della Pontremolese fra Parma e Fornovo in sostituzione di 18 passaggi a livello. L'annuncio dell'epoca parlava «di avvio dei lavori nel 2005 e conclusione delle opere entro il 2006 o inizio 2007».
Burocrazia e cantieri a rilento
La realtà è che, come sempre quando si tratta di opere pubbliche nel nostro Paese, i tempi degli interventi, che prevedevano un costo complessivo originario di 20 milioni di euro, si sono dilatati e oggi nessuna di queste infrastrutture è stata completata, anche se i primi cantieri sono partiti circa 3 anni fa.
Via Pontasso, lavori partiti
Nel comune di Parma dovevano essere realizzati due sottopassi, in via Bergonzi e via Roma, per i quali i lavori sono partiti nel 2011 e, sia pure procedendo con estrema lentezza, sono ormai arrivati a buon punto, anche se non si possono fare previsioni precise riguardo la loro entrata in funzione e la contemporanea soppressione di 4 passaggi a livello (oltre a quelli nelle due strade anche quelli di carraia Baracchi e di strada Scarzara). Ma la vera notizia è che nei mesi scorsi è finalmente ripartito, dopo alcuni scavi subito bloccati per il ritrovamento di reperti archeologici, anche il cantiere per il cavalcavia che supererà la linea ferroviaria Parma-La Spezia in via Pontasso. Si tratta di un'opera impegnativa, in quanto sorgerà a circa 300 metri di distanza dalle attuali barriere. Il cavalcavia, come si può già intravvedere, partirà dalla rotatoria all'incrocio con via Martiri della Liberazione e si collegherà con la «nuova» via Manara all'altezza del quartiere artigianale. Visti i precedenti non è prudente sbilanciarsi in previsioni sulla conclusione dei lavori, ma è probabile che entro un anno il nuovo cavalcavia possa entrare in funzione e mandare così «in pensione», con 8 anni di ritardo rispetto agli annunci, il passaggio a livello.
Segnaletica da sistemare
Sempre nella zona di via Pontasso c'è anche un problema di segnaletica. La «vecchia» via Manara, che sfocia in via Pontasso a fianco del passaggio a livello, è infatti da tempo a senso unico di marcia verso le barriere semoventi. Il senso unico però non è segnalato da alcun cartello su via Pontasso e così diversi automobilisti svoltano e dopo pochi metri sono costretti a fare «dietrofront» per arrivare alla nuova «bretella». E per questo sarebbe necessario segnalare il divieto di svolta con appositi cartelli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti