21°

33°

OPERE PUBBLICHE

Via Pontasso, partiti i lavori

Dieci anni dopo l'annuncio della firma dell'accordo, è stato avviato il cantiere del sovrappasso sulla Pontremolese: doveva essere completato entro il 2006

Via Pontasso, partiti i lavori
Ricevi gratis le news
0

 

Sono trascorsi ormai quasi 10 anni da quel 3 settembre del 2004 quando al Duc venne firmato e corredato da annunci in pompa magna un accordo fra Rfi (Rete ferroviaria italiana), la Regione e i comuni di Parma, Collecchio e Fornovo per arrivare alla realizzazione di 11 nuovi cavalcavia e sottopassaggi nel tratto della Pontremolese fra Parma e Fornovo in sostituzione di 18 passaggi a livello. L'annuncio dell'epoca parlava «di avvio dei lavori nel 2005 e conclusione delle opere entro il 2006 o inizio 2007».
Burocrazia e cantieri a rilento
La realtà è che, come sempre quando si tratta di opere pubbliche nel nostro Paese, i tempi degli interventi, che prevedevano un costo complessivo originario di 20 milioni di euro, si sono dilatati e oggi nessuna di queste infrastrutture è stata completata, anche se i primi cantieri sono partiti circa 3 anni fa.
Via Pontasso, lavori partiti
Nel comune di Parma dovevano essere realizzati due sottopassi, in via Bergonzi e via Roma, per i quali i lavori sono partiti nel 2011 e, sia pure procedendo con estrema lentezza, sono ormai arrivati a buon punto, anche se non si possono fare previsioni precise riguardo la loro entrata in funzione e la contemporanea soppressione di 4 passaggi a livello (oltre a quelli nelle due strade anche quelli di carraia Baracchi e di strada Scarzara). Ma la vera notizia è che nei mesi scorsi è finalmente ripartito, dopo alcuni scavi subito bloccati per il ritrovamento di reperti archeologici, anche il cantiere per il cavalcavia che supererà la linea ferroviaria Parma-La Spezia in via Pontasso. Si tratta di un'opera impegnativa, in quanto sorgerà a circa 300 metri di distanza dalle attuali barriere. Il cavalcavia, come si può già intravvedere, partirà dalla rotatoria all'incrocio con via Martiri della Liberazione e si collegherà con la «nuova» via Manara all'altezza del quartiere artigianale. Visti i precedenti non è prudente sbilanciarsi in previsioni sulla conclusione dei lavori, ma è probabile che entro un anno il nuovo cavalcavia possa entrare in funzione e mandare così «in pensione», con 8 anni di ritardo rispetto agli annunci, il passaggio a livello.
Segnaletica da sistemare
Sempre nella zona di via Pontasso c'è anche un problema di segnaletica. La «vecchia» via Manara, che sfocia in via Pontasso a fianco del passaggio a livello, è infatti da tempo a senso unico di marcia verso le barriere semoventi. Il senso unico però non è segnalato da alcun cartello su via Pontasso e così diversi automobilisti svoltano e dopo pochi metri sono costretti a fare «dietrofront» per arrivare alla nuova «bretella». E per questo sarebbe necessario segnalare il divieto di svolta con appositi cartelli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

16commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

6commenti

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

1commento

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori