11°

22°

OPERE PUBBLICHE

Via Pontasso, partiti i lavori

Dieci anni dopo l'annuncio della firma dell'accordo, è stato avviato il cantiere del sovrappasso sulla Pontremolese: doveva essere completato entro il 2006

Via Pontasso, partiti i lavori
Ricevi gratis le news
0

 

Sono trascorsi ormai quasi 10 anni da quel 3 settembre del 2004 quando al Duc venne firmato e corredato da annunci in pompa magna un accordo fra Rfi (Rete ferroviaria italiana), la Regione e i comuni di Parma, Collecchio e Fornovo per arrivare alla realizzazione di 11 nuovi cavalcavia e sottopassaggi nel tratto della Pontremolese fra Parma e Fornovo in sostituzione di 18 passaggi a livello. L'annuncio dell'epoca parlava «di avvio dei lavori nel 2005 e conclusione delle opere entro il 2006 o inizio 2007».
Burocrazia e cantieri a rilento
La realtà è che, come sempre quando si tratta di opere pubbliche nel nostro Paese, i tempi degli interventi, che prevedevano un costo complessivo originario di 20 milioni di euro, si sono dilatati e oggi nessuna di queste infrastrutture è stata completata, anche se i primi cantieri sono partiti circa 3 anni fa.
Via Pontasso, lavori partiti
Nel comune di Parma dovevano essere realizzati due sottopassi, in via Bergonzi e via Roma, per i quali i lavori sono partiti nel 2011 e, sia pure procedendo con estrema lentezza, sono ormai arrivati a buon punto, anche se non si possono fare previsioni precise riguardo la loro entrata in funzione e la contemporanea soppressione di 4 passaggi a livello (oltre a quelli nelle due strade anche quelli di carraia Baracchi e di strada Scarzara). Ma la vera notizia è che nei mesi scorsi è finalmente ripartito, dopo alcuni scavi subito bloccati per il ritrovamento di reperti archeologici, anche il cantiere per il cavalcavia che supererà la linea ferroviaria Parma-La Spezia in via Pontasso. Si tratta di un'opera impegnativa, in quanto sorgerà a circa 300 metri di distanza dalle attuali barriere. Il cavalcavia, come si può già intravvedere, partirà dalla rotatoria all'incrocio con via Martiri della Liberazione e si collegherà con la «nuova» via Manara all'altezza del quartiere artigianale. Visti i precedenti non è prudente sbilanciarsi in previsioni sulla conclusione dei lavori, ma è probabile che entro un anno il nuovo cavalcavia possa entrare in funzione e mandare così «in pensione», con 8 anni di ritardo rispetto agli annunci, il passaggio a livello.
Segnaletica da sistemare
Sempre nella zona di via Pontasso c'è anche un problema di segnaletica. La «vecchia» via Manara, che sfocia in via Pontasso a fianco del passaggio a livello, è infatti da tempo a senso unico di marcia verso le barriere semoventi. Il senso unico però non è segnalato da alcun cartello su via Pontasso e così diversi automobilisti svoltano e dopo pochi metri sono costretti a fare «dietrofront» per arrivare alla nuova «bretella». E per questo sarebbe necessario segnalare il divieto di svolta con appositi cartelli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

7commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery