-2°

polizia municipale

180 multe non pagate: sequestrato furgone in via Trento

Controlli in pescheria: emerso anche il trasporto di alimenti deperibili fuori legge

180 multe non pagate: sequestrato furgone in via Trento
13

Comunicato stampa


La Polizia Municipale ha sequestrato in via Trento un furgone condotto con patente scaduta, 180 multe non pagate e trasporto alimenti deperibili senza conformità alle caratteristiche di legge

In data 11/02/2014 una pattuglia del Reparto Viabilità e pronto Intervento della Polizia Municipale, impegnata in un controllo di un esercizio commerciale (pescheria) in via Trento durante il servizio congiunto con la Polizia di Stato nella zona Nord della città, ha effettuato una verifica mirata approfondita sul furgone utilizzato dal commerciante per il trasporto della merce.
Non senza sorpresa si è scoperto che il furgone circolava dal 2012 privo della prescritta copertura assicurativa e che, dal 2012 al 2014 aveva accumulato circa 180 violazioni del codice della strada che risultano a tutt’oggi non pagate. Inoltre il conducente del furgone, un napoletano di circa 30 anni, risultava condurre il veicolo con la patente scaduta da 6 mesi.
Inoltre il veicolo risultava essere utilizzato impropriamente per il trasporto di merce alimentare deperibile senza averne le caratteristiche tecniche e funzionali obbligatorie per legge.
Il veicolo è stato sequestrato e sono state attivate le procedure per l’eventuale pignoramento a tutela del credito del Comune e la patente del conducente è stata ritirata e sospesa.
L’intervento, in questa occasione effettuato in sinergia con la Polizia di Stato, si colloca nell’ambito della lotta all’evasione fiscale e della prevenzione e repressione degli illeciti a tutela del cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    14 Febbraio @ 08.49

    @RENZ : credo che con l'ultimo messaggio tu abbia fatto un'analisi PERFETTA !!

    Rispondi

  • Alberto

    13 Febbraio @ 19.09

    Io ho la constatazione amichevole (con tutti i dati) firmata dal conducente (la pescheria porta il suo nome) che però non era il proprietario del mezzo. Mi è stata fatta vedere una carta verde che sarebbe scaduta circa un mese dopo l'incidente ma assicurazione e immatricolazione sono risultate interrotte dalla primavera 2013. Senza assicurazione come posso avere il risarcimento del danno senza aprire una causa legale lunga ed onerosa?!?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 17.13

    Pescheria in via Trento , o "dalle parti" di via Trento ? Però , mi scusi , Alberto , ma, indipendentemente dal fatto che non fosse assicurato e non pagasse il "bollo" , lei lo ha identificato o no quello che l' ha tamponata ?

    Rispondi

  • Alberto

    13 Febbraio @ 12.28

    La Polizia Municipale mi ha detto che il furgone ha targa italiana e non tedesca come quello che mi ha tamponato in ottobre (e che comunque è poi risultato essere non assicurato e non più immatricolato da mesi). O ci sono più pescherie in via Trento (avendo però comportamenti simili) o quella pescheria aveva più furgoni nelle sue disponibilità che non pesci nel loro bancone...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 11.46

    Stamattina la pescheria è chiusa . I banchi del pesce vuoti. Ho sentito di altri casi , non so se anche questo vi rientri o no , in cui meridionali hanno preso in affitto negozi ed impiantato un' attività commerciale , poi non hanno pagato l' affitto , non hanno pagato le tasse, non hanno pagato le bollette , non hanno pagato i fornitori , non hanno pagato niente a nessuno , finchè i fornitori hanno sospeso le forniture ed il padrone del locale ha dato lo sfratto. A questo punto sono scomparsi , con in tasca gli incassi che erano riusciti a fare . Si sono volatilizzati per andare a ricominciare altrove. Ripeto : non so se sia questo il caso...vedremo....... Cambiando argomento : che fine ha fatto la faccenda del "Treee" ? Il ritrovo notturno di via Zarotto , che restava aperto senza i necessari permessi e nonostante un ordine di chiusura del Comune ? E' aperto ? E' chiuso ? Si è messo in regola ? COMUNQUE , BENE LA POLIZIA MUNICIPALE ! Continuate così ! Questa è la strada giusta per mantenere il controllo del Territorio (sperando di essere ancora in tempo) , non i divieti di sosta. TOGLIERE L' ACQUA AI PESCI !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto