12°

polizia municipale

180 multe non pagate: sequestrato furgone in via Trento

Controlli in pescheria: emerso anche il trasporto di alimenti deperibili fuori legge

180 multe non pagate: sequestrato furgone in via Trento
13

Comunicato stampa


La Polizia Municipale ha sequestrato in via Trento un furgone condotto con patente scaduta, 180 multe non pagate e trasporto alimenti deperibili senza conformità alle caratteristiche di legge

In data 11/02/2014 una pattuglia del Reparto Viabilità e pronto Intervento della Polizia Municipale, impegnata in un controllo di un esercizio commerciale (pescheria) in via Trento durante il servizio congiunto con la Polizia di Stato nella zona Nord della città, ha effettuato una verifica mirata approfondita sul furgone utilizzato dal commerciante per il trasporto della merce.
Non senza sorpresa si è scoperto che il furgone circolava dal 2012 privo della prescritta copertura assicurativa e che, dal 2012 al 2014 aveva accumulato circa 180 violazioni del codice della strada che risultano a tutt’oggi non pagate. Inoltre il conducente del furgone, un napoletano di circa 30 anni, risultava condurre il veicolo con la patente scaduta da 6 mesi.
Inoltre il veicolo risultava essere utilizzato impropriamente per il trasporto di merce alimentare deperibile senza averne le caratteristiche tecniche e funzionali obbligatorie per legge.
Il veicolo è stato sequestrato e sono state attivate le procedure per l’eventuale pignoramento a tutela del credito del Comune e la patente del conducente è stata ritirata e sospesa.
L’intervento, in questa occasione effettuato in sinergia con la Polizia di Stato, si colloca nell’ambito della lotta all’evasione fiscale e della prevenzione e repressione degli illeciti a tutela del cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    14 Febbraio @ 08.49

    @RENZ : credo che con l'ultimo messaggio tu abbia fatto un'analisi PERFETTA !!

    Rispondi

  • Alberto

    13 Febbraio @ 19.09

    Io ho la constatazione amichevole (con tutti i dati) firmata dal conducente (la pescheria porta il suo nome) che però non era il proprietario del mezzo. Mi è stata fatta vedere una carta verde che sarebbe scaduta circa un mese dopo l'incidente ma assicurazione e immatricolazione sono risultate interrotte dalla primavera 2013. Senza assicurazione come posso avere il risarcimento del danno senza aprire una causa legale lunga ed onerosa?!?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 17.13

    Pescheria in via Trento , o "dalle parti" di via Trento ? Però , mi scusi , Alberto , ma, indipendentemente dal fatto che non fosse assicurato e non pagasse il "bollo" , lei lo ha identificato o no quello che l' ha tamponata ?

    Rispondi

  • Alberto

    13 Febbraio @ 12.28

    La Polizia Municipale mi ha detto che il furgone ha targa italiana e non tedesca come quello che mi ha tamponato in ottobre (e che comunque è poi risultato essere non assicurato e non più immatricolato da mesi). O ci sono più pescherie in via Trento (avendo però comportamenti simili) o quella pescheria aveva più furgoni nelle sue disponibilità che non pesci nel loro bancone...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 11.46

    Stamattina la pescheria è chiusa . I banchi del pesce vuoti. Ho sentito di altri casi , non so se anche questo vi rientri o no , in cui meridionali hanno preso in affitto negozi ed impiantato un' attività commerciale , poi non hanno pagato l' affitto , non hanno pagato le tasse, non hanno pagato le bollette , non hanno pagato i fornitori , non hanno pagato niente a nessuno , finchè i fornitori hanno sospeso le forniture ed il padrone del locale ha dato lo sfratto. A questo punto sono scomparsi , con in tasca gli incassi che erano riusciti a fare . Si sono volatilizzati per andare a ricominciare altrove. Ripeto : non so se sia questo il caso...vedremo....... Cambiando argomento : che fine ha fatto la faccenda del "Treee" ? Il ritrovo notturno di via Zarotto , che restava aperto senza i necessari permessi e nonostante un ordine di chiusura del Comune ? E' aperto ? E' chiuso ? Si è messo in regola ? COMUNQUE , BENE LA POLIZIA MUNICIPALE ! Continuate così ! Questa è la strada giusta per mantenere il controllo del Territorio (sperando di essere ancora in tempo) , non i divieti di sosta. TOGLIERE L' ACQUA AI PESCI !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

6commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

14commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida