12°

23°

polizia municipale

180 multe non pagate: sequestrato furgone in via Trento

Controlli in pescheria: emerso anche il trasporto di alimenti deperibili fuori legge

180 multe non pagate: sequestrato furgone in via Trento
Ricevi gratis le news
13

Comunicato stampa


La Polizia Municipale ha sequestrato in via Trento un furgone condotto con patente scaduta, 180 multe non pagate e trasporto alimenti deperibili senza conformità alle caratteristiche di legge

In data 11/02/2014 una pattuglia del Reparto Viabilità e pronto Intervento della Polizia Municipale, impegnata in un controllo di un esercizio commerciale (pescheria) in via Trento durante il servizio congiunto con la Polizia di Stato nella zona Nord della città, ha effettuato una verifica mirata approfondita sul furgone utilizzato dal commerciante per il trasporto della merce.
Non senza sorpresa si è scoperto che il furgone circolava dal 2012 privo della prescritta copertura assicurativa e che, dal 2012 al 2014 aveva accumulato circa 180 violazioni del codice della strada che risultano a tutt’oggi non pagate. Inoltre il conducente del furgone, un napoletano di circa 30 anni, risultava condurre il veicolo con la patente scaduta da 6 mesi.
Inoltre il veicolo risultava essere utilizzato impropriamente per il trasporto di merce alimentare deperibile senza averne le caratteristiche tecniche e funzionali obbligatorie per legge.
Il veicolo è stato sequestrato e sono state attivate le procedure per l’eventuale pignoramento a tutela del credito del Comune e la patente del conducente è stata ritirata e sospesa.
L’intervento, in questa occasione effettuato in sinergia con la Polizia di Stato, si colloca nell’ambito della lotta all’evasione fiscale e della prevenzione e repressione degli illeciti a tutela del cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    14 Febbraio @ 08.49

    @RENZ : credo che con l'ultimo messaggio tu abbia fatto un'analisi PERFETTA !!

    Rispondi

  • Alberto

    13 Febbraio @ 19.09

    Io ho la constatazione amichevole (con tutti i dati) firmata dal conducente (la pescheria porta il suo nome) che però non era il proprietario del mezzo. Mi è stata fatta vedere una carta verde che sarebbe scaduta circa un mese dopo l'incidente ma assicurazione e immatricolazione sono risultate interrotte dalla primavera 2013. Senza assicurazione come posso avere il risarcimento del danno senza aprire una causa legale lunga ed onerosa?!?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 17.13

    Pescheria in via Trento , o "dalle parti" di via Trento ? Però , mi scusi , Alberto , ma, indipendentemente dal fatto che non fosse assicurato e non pagasse il "bollo" , lei lo ha identificato o no quello che l' ha tamponata ?

    Rispondi

  • Alberto

    13 Febbraio @ 12.28

    La Polizia Municipale mi ha detto che il furgone ha targa italiana e non tedesca come quello che mi ha tamponato in ottobre (e che comunque è poi risultato essere non assicurato e non più immatricolato da mesi). O ci sono più pescherie in via Trento (avendo però comportamenti simili) o quella pescheria aveva più furgoni nelle sue disponibilità che non pesci nel loro bancone...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 11.46

    Stamattina la pescheria è chiusa . I banchi del pesce vuoti. Ho sentito di altri casi , non so se anche questo vi rientri o no , in cui meridionali hanno preso in affitto negozi ed impiantato un' attività commerciale , poi non hanno pagato l' affitto , non hanno pagato le tasse, non hanno pagato le bollette , non hanno pagato i fornitori , non hanno pagato niente a nessuno , finchè i fornitori hanno sospeso le forniture ed il padrone del locale ha dato lo sfratto. A questo punto sono scomparsi , con in tasca gli incassi che erano riusciti a fare . Si sono volatilizzati per andare a ricominciare altrove. Ripeto : non so se sia questo il caso...vedremo....... Cambiando argomento : che fine ha fatto la faccenda del "Treee" ? Il ritrovo notturno di via Zarotto , che restava aperto senza i necessari permessi e nonostante un ordine di chiusura del Comune ? E' aperto ? E' chiuso ? Si è messo in regola ? COMUNQUE , BENE LA POLIZIA MUNICIPALE ! Continuate così ! Questa è la strada giusta per mantenere il controllo del Territorio (sperando di essere ancora in tempo) , non i divieti di sosta. TOGLIERE L' ACQUA AI PESCI !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

LUCCA

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Attacco dell'opposizione

«Il sindaco di Felino si dimetta»

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery