14°

barriera repubblica

Viale Tanara: arriva il semaforo a chiamata

Parte la sperimentazione per disciplinare traffico e attraversamenti pedonali

Viale Tanara: arriva il semaforo a chiamata
21

 

COMUNICATO

E’ al via la sperimentazione del nuovo impianto semaforico per migliorare la gestione dei flussi del traffico ed aumentare la sicurezza degli attraversamenti pedonali in ingresso a Viale Tanara dalla rotatoria di Barriera Repubblica.
Terminati oggi i lavori di installazione, fra mercoledì e giovedì verranno concluse anche le opere di segnaletica, e a seguire verrà messo in funzione il nuovo sistema.
La criticità del nodo è nota, ed è testimoniata oltre che dalle lunghe code negli orari di punta che arrivano anche fino al Petitot con il blocco della rotatoria, anche dagli incidenti che frequentemente si registrano a danno di pedoni e di biciclette in attraversamento. In particolare nei periodi di più ampio utilizzo della bicicletta, si verificano passaggi continui sull’attraversamento, posto tra l’altro in posizione poco felice, e situazioni di incertezza degli automobilisti e del trasporto pubblico che portano a lunghe code su strada e, a volte, purtroppo, a incidenti laterali fra auto e bici.
Tale situazione genera come conseguenza anche il rallentamento del trasporto pubblico in asse est-ovest, determinando ritardi e rallentamenti per le linee automobilistiche e filoviarie in attraversamento della rotatoria in direzione est/ovest e viceversa.
Con l’installazione di questo nuovo semaforo, si intende quindi ridurre la coda veicolare nelle ore di punta (soprattutto al mattino) in rotatoria e su viale Pier Maria Rossi, causata dai pedoni in attraversamento “alla spicciolata” sulle strisce pedonali di viale Tanara, ridurre le situazioni di blocco dell’asse est/ovest e ridurre le situazioni di pericolo per pedoni e ciclisti
“La decisione – afferma l’assessore alla mobilità Gabriele Folli - è stata presa dopo che sono state condotte la scorsa estate diverse simulazioni con intervento della Polizia Municipale, che hanno dimostrato l’utilità di un impianto semaforico. Questo è uno dei nodi critici della viabilità cittadina, spero che la sperimentazione dia risultati postivi”.
Infatti, il semaforo verrà reso definitivo se la sua utilità sarà confermata dalla sperimentazione che si protrarrà per alcune settimane.
Le rilevazioni effettuate dicono che la punta di traffico è fra le 7.30 e le 8.30 con circa 1450 veicoli/ora, che fa registrare una densità fino a 64 veicoli al chilometro proprio per il continuo “stop and go” causato dall’attraversamento su Via Tanara. I flussi di Via Tanara sono fra i più elevati sui viali cittadini, in quanto raggiungono in arrivo al semaforo di Piazzale Allende i 28.000 veicoli al giorno (motocicli esclusi).
L’impianto semaforico funzionerà in modalità sempre rosso per pedoni e ciclisti, con attivazione del verde su chiamata e tempo relativo di verde di 8/10 secondi. Il tempo massimo di attesa tra una chiamata e l’altra è di 50 secondi.
Sul semaforo sarà posto anche un dispositivo “countdown” che comunicherà ai pedoni in procinto di attraversare la strada i secondi di attesa prima di ottenere il verde.
L’intervento, di costo complessivo pari a € 7.600, è stato finanziato dalla Società per la Mobilità e il Trasporto Pubblico SpA (SMTP SpA) nell’ambito degli interventi volti a migliorare la velocità commerciale dei bus urbani.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 20.35

    vignolipierluigi@alice.it

    non vi è arrivata la fotografia?

    Rispondi

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 15.43

    vignolipierluigi@alice.it

    PS.: siccome in comune lavorano dei tecnici validi, uno dei semafori è posto sulla punta di quell'isola dove vi è quel cartello che ad andrea pareva un semaforo, inibendo l'uso della stessa da parte dei pedoni. Vedere per credere!

    Rispondi

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 15.39

    vignolipierluigi@alice.it

    caro andrea, o sei orbo o non conosci la zona! sicuramente non ci sei passato da molto tempo! i semafori installati da alcuni giorno poggiano su una base gialla esterna di circa 50/60 cm di diametro, quindi sarebbero ben visibili se ci fossero! quindi la fotografia è datata! vero redazione?!

    Rispondi

  • sfigatasempre

    13 Marzo @ 13.07

    Suggerirei di porre un semaforo a richiesta anche sull'attraversamento pedonale di via Volturno all'altezza del Polo medico-biologico universitario/parcheggio dell'ospedale.Gli autoveicoli passano a velocità sostenuta ed alcuni fanno il sorpasso a destra,ogni giorno chiunque attraversi la strada rischia la vita.E' vero che serve per arrivare in ospedale,ma penso che nessuno voglia arrivarci da paziente!!!

    Rispondi

  • Taluno

    13 Marzo @ 08.00

    Belli i semafori , ma se non vengono accesi, a che servono ? stamattina (13 mar) erano ancora "muti"

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv