barriera repubblica

Viale Tanara: arriva il semaforo a chiamata

Parte la sperimentazione per disciplinare traffico e attraversamenti pedonali

Viale Tanara: arriva il semaforo a chiamata
21

 

COMUNICATO

E’ al via la sperimentazione del nuovo impianto semaforico per migliorare la gestione dei flussi del traffico ed aumentare la sicurezza degli attraversamenti pedonali in ingresso a Viale Tanara dalla rotatoria di Barriera Repubblica.
Terminati oggi i lavori di installazione, fra mercoledì e giovedì verranno concluse anche le opere di segnaletica, e a seguire verrà messo in funzione il nuovo sistema.
La criticità del nodo è nota, ed è testimoniata oltre che dalle lunghe code negli orari di punta che arrivano anche fino al Petitot con il blocco della rotatoria, anche dagli incidenti che frequentemente si registrano a danno di pedoni e di biciclette in attraversamento. In particolare nei periodi di più ampio utilizzo della bicicletta, si verificano passaggi continui sull’attraversamento, posto tra l’altro in posizione poco felice, e situazioni di incertezza degli automobilisti e del trasporto pubblico che portano a lunghe code su strada e, a volte, purtroppo, a incidenti laterali fra auto e bici.
Tale situazione genera come conseguenza anche il rallentamento del trasporto pubblico in asse est-ovest, determinando ritardi e rallentamenti per le linee automobilistiche e filoviarie in attraversamento della rotatoria in direzione est/ovest e viceversa.
Con l’installazione di questo nuovo semaforo, si intende quindi ridurre la coda veicolare nelle ore di punta (soprattutto al mattino) in rotatoria e su viale Pier Maria Rossi, causata dai pedoni in attraversamento “alla spicciolata” sulle strisce pedonali di viale Tanara, ridurre le situazioni di blocco dell’asse est/ovest e ridurre le situazioni di pericolo per pedoni e ciclisti
“La decisione – afferma l’assessore alla mobilità Gabriele Folli - è stata presa dopo che sono state condotte la scorsa estate diverse simulazioni con intervento della Polizia Municipale, che hanno dimostrato l’utilità di un impianto semaforico. Questo è uno dei nodi critici della viabilità cittadina, spero che la sperimentazione dia risultati postivi”.
Infatti, il semaforo verrà reso definitivo se la sua utilità sarà confermata dalla sperimentazione che si protrarrà per alcune settimane.
Le rilevazioni effettuate dicono che la punta di traffico è fra le 7.30 e le 8.30 con circa 1450 veicoli/ora, che fa registrare una densità fino a 64 veicoli al chilometro proprio per il continuo “stop and go” causato dall’attraversamento su Via Tanara. I flussi di Via Tanara sono fra i più elevati sui viali cittadini, in quanto raggiungono in arrivo al semaforo di Piazzale Allende i 28.000 veicoli al giorno (motocicli esclusi).
L’impianto semaforico funzionerà in modalità sempre rosso per pedoni e ciclisti, con attivazione del verde su chiamata e tempo relativo di verde di 8/10 secondi. Il tempo massimo di attesa tra una chiamata e l’altra è di 50 secondi.
Sul semaforo sarà posto anche un dispositivo “countdown” che comunicherà ai pedoni in procinto di attraversare la strada i secondi di attesa prima di ottenere il verde.
L’intervento, di costo complessivo pari a € 7.600, è stato finanziato dalla Società per la Mobilità e il Trasporto Pubblico SpA (SMTP SpA) nell’ambito degli interventi volti a migliorare la velocità commerciale dei bus urbani.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 20.35

    non vi è arrivata la fotografia?

    Rispondi

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 15.43

    PS.: siccome in comune lavorano dei tecnici validi, uno dei semafori è posto sulla punta di quell'isola dove vi è quel cartello che ad andrea pareva un semaforo, inibendo l'uso della stessa da parte dei pedoni. Vedere per credere!

    Rispondi

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 15.39

    caro andrea, o sei orbo o non conosci la zona! sicuramente non ci sei passato da molto tempo! i semafori installati da alcuni giorno poggiano su una base gialla esterna di circa 50/60 cm di diametro, quindi sarebbero ben visibili se ci fossero! quindi la fotografia è datata! vero redazione?!

    Rispondi

  • sfigatasempre

    13 Marzo @ 13.07

    Suggerirei di porre un semaforo a richiesta anche sull'attraversamento pedonale di via Volturno all'altezza del Polo medico-biologico universitario/parcheggio dell'ospedale.Gli autoveicoli passano a velocità sostenuta ed alcuni fanno il sorpasso a destra,ogni giorno chiunque attraversi la strada rischia la vita.E' vero che serve per arrivare in ospedale,ma penso che nessuno voglia arrivarci da paziente!!!

    Rispondi

  • Taluno

    13 Marzo @ 08.00

    Belli i semafori , ma se non vengono accesi, a che servono ? stamattina (13 mar) erano ancora "muti"

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video