15°

Parma

"Blocco" del traffico: 33 multe su 81 veicoli controllati

Impegnate 9 pattuglie della polizia municipale

"Blocco" del traffico: 33 multe su 81 veicoli controllati
Ricevi gratis le news
10

Sono state fatte 33 multe su 81 controlli.
Anche oggi era in vigore il provvedimento che limita il traffico entro i viali di circonvallazione. La polizia municipale, impegnata in città con 9 pattuglie e 18 agenti, ha controllato 81 veicoli e ha stilato 33 sanzioni.
I punti di controllo erano in via XXII Luglio, viale Maria Luigia, piazzale Picelli, Pilotta-Ponte Verdi, piazza Garibaldi.

 

 

 




 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • teddy

    15 Marzo @ 10.58

    @Goldwords, condivido le tue tesi, senza alcun dubbio. Volevo solo precisare che il mio riferimento è legato ad una sensibilizzazione individuale, nella tutela dell'ambiente, perchè siamo prossimi al punto di non ritorno. Non dimentichiamo che l'uomo ha rovinato l'equilibrio della natura, essa non neccesita dell'uomo. Tuttavia le invenzioni quali il motore a idrogeno, sono state ideate da diversi anni, ma progetti mai portati a termine probabilmente per favorire l'interesse spropositato dei petrolieri. Lasciare l'auto in garage non può avere l'effetto della goccia che scava la roccia?

    Rispondi

  • Goldwords

    14 Marzo @ 23.31

    @teddy, ma tu pensi veramente che limitare un giorno la settimana le auto, poi solo in centro, serva a qualcosa? Tu pensi che il vento esista solo verso il centro? Pensi che l'autostrada, che è a 2km dal centro non sia un serbatoio di inquinamento? La politica dell'inquinamento, non va fatta nelle città, ma nelle auto! Se si fanno auto che non inquinano e questo come sai è possibile, senza grossi investimenti e sforzi, il problema si risolve. Il mio era un discorso filosofico a risposta di una tua risposta, chiaro che la rivoluzione si fa per altro, ma si fa per leggi sbagliate o illogiche, la storia insegna. Non mi dire però adesso, meglio di niente, se no andiamo avanti a luoghi comuni. Le auto possono non inquinare e te lo dimostra il fatto che basterebbe usare diversi carburanti, tanto che le auto a gas sono permesse, anche nei giorni di chiusura, quindi.... solo che, come si dice, il male peggiore o minore, meglio farlo pagare al cittadino, anzichè fare una politica verso il cittadino. Perchè l'Anci non fa la guerra ai costruttori di auto o li obbliga a produrre auto non inquinanti? Hai mai sentito da parte dell'ANCI, una presa di posizione del genere? Se le euro5, mi pare si chiamino così, sono ammesse, significa che non inquinano o sbaglio?

    Rispondi

  • teddy

    14 Marzo @ 16.14

    @Golwords, non credo che per limitare l'utilizzo dei veicoli, si debba arrivare a fare rivoluzioni, specie dal profilo dell'inquinamento. Dopo una settimana dalla cessazione delle piogge, già il volume del pm10 sfora dai limiti. Dico che non siamo ancora pronti a lasciare le macchine in garage nei giorni ove vige il divieto, lo dimostrano le sanzioni irrogate. Aggiungo la consapevolezza della penalizzazione di chi abita in centro, ma ritengo opportuno sottolineare che questi disagi conseguono per un fine. Non sarà certamente la totale soluzione, ma quando si parla di salute dei cittadini, credo che anche il minimo sforzo meriti la dovuta coerenza. In molte città europee, sia a livello concettuale che pratico, sono molto più evoluti. Perchè noi no?

    Rispondi

  • Goldwords

    14 Marzo @ 10.52

    @teddy, le regole giuste e logiche, se no sono quelle che hanno sempre fatto fare le rivoluzioni! Non siamo ancora pronti?

    Rispondi

  • teddy

    14 Marzo @ 10.01

    Le regole sono segno di civiltà, di rispetto e di un benessere importantissimo, universale: in tal caso salvaguardia della salute di ogni cittadino. Ahimè NON SIAMO ANCORA PRONTI!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica