-2°

Polizia municipale

Autodetector contro la sosta selvaggia. Anche in zona movida

Lo strumento sanzionerà auto in doppia fila, intralci in corsia e altre violazioni

Autodetector

Autodetector

Ricevi gratis le news
38

 

Comunicato stampa del Comune 

Si ampliano e migliorano le funzioni del sistema di autodetector, che, in meno di due mesi, ha già riportato notevoli risultati in termini di pignoramento di veicoli sottoposti a fermo amministrativo, a causa dei debiti accumulati dai proprietari nei confronti del Comune.

La polizia municipale di Parma utilizzerà infatti, nelle serate di movida, il sistema automatico di rilevamento, autodetector (al cui funzionamento sovrintende l’operatore responsabile del servizio), in alcune vie strategiche della zona Oltretorrente e simili (come via D’Azeglio) per contrastare la sosta selvaggia e la violazione a norme di comportamento al codice della strada (e tutti quei comportamenti che causano disagio e intralcio), come già sperimentato in altre grandi città come Torino.

L’utilizzo dell’autodetector, insieme ai sistemi di videoripresa, consentirà di accertare e fronteggiare quei tipi di violazioni che pongono una serie di difficoltà ad una verbalizzazione diretta, ad esempio le soste in seconda fila e quelle di intralcio in corsia, soprattutto dove il fenomeno assume proporzioni incontrollabili e ripetute in alcune delle più frequentate e trafficate strade urbane, come quelle afferenti alla movida.

Nelle situazioni generate dagli avventori indisciplinati il supporto tecnologico può migliorare l’efficacia degli interventi della PM sul territorio, una attività che potrà poi essere implementata anche dalla predisposizione di uno specifico servizio di rimozione dei veicoli.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    09 Aprile @ 09.00

    Ma guarda, è due giorni che aspetto la risposta dell'anonimo sbraitatore ma nulla, che sia finalmente riuscito a faelo smettere di dir fandoniee????

    Rispondi

  • presente

    07 Aprile @ 13.40

    @07/04/2014 10:54 riporto le sue testuali parole:" un veicolo è considerato in "fermata" quando il conducente è a bordo , in sosta quando non c' è ". Ottimo, visto che sa la differenza mi può allora spiegare come fa l'Agente Accertatore A CONTESTARE IMMEDIATAMENTE L'INFRAZIONE AL CONDUCENTE DI UN VEICOLO IN SOSTA CHE, ESSENDO IL VEICOLO IN SOSTA, DI FATTO LO RENDE ASSENTE DAL LUOGO DELL'INFRAZIONE? ( Scusi, e mi scusi la Redazione se ho urlato, non sono solito a sbraitare ma in questo caso....). Il veicolo è in sosta, quindi il proprietario o il conducente sono assenti, ergo risulta impossibile poter contestare e notificare immediatamente l'infrazione. Le aggiungo poi, in ultimo, che l'Agente Accertatore non è in alcun modo obbligato da nessun tipo di norma o legge (continui a cercare anche lei, troverà intere pagine sull'argomento) a fischiare (pura cortesia) o a cercare il conducente o il proprietario del veicolo. Tanto meno lo stesso è obbligato a rilasciare il preavviso di accertamento di violazione alle norme del CDS essendo lo stesso atto non obbligatorio, che permette “semplicemente” di pagare la multa senza l'aggiunta dei costi di notifica del vero e proprio verbale. Tale preavviso infatti neppure è impugnabile, dovendo obbligatoriamente, il trasgressore o il coobbligato in solido attendere la notifica del verbale vero e proprio, quello che l'Agente redige ( ho scritto giusto questa volta?) al comando una volta acquisiti i dati del veicolo. Buona giornata.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    07 Aprile @ 10.54

    LA RAGIONE PER LA QUALE USO IL MAIUSCOLO L' HO GIA' SPIEGATA ALCUNE MIGLIAIA DI VOLTE. "Urlare" non c' entra niente ! Legga prima di "vergare" ! In linea di massima un veicolo è considerato in "fermata" quando il conducente è a bordo , in sosta quando non c' è . Per quanto riguarda il "bonètt in testa" continui a cercare.

    Rispondi

  • presente

    05 Aprile @ 19.37

    @05/04/2014 ORE 15.41 , scusi ancora, da sbatato qual sono mi son dimenticato di chiederlese lei e a la differenza tra sosta e fermata.......

    Rispondi

  • presente

    05 Aprile @ 19.33

    @05/04/2014 ORE 15.41 chiedo venia, ma a leggere il suo messaggio pareva lei vergasse leggi a mo' di nostrano legislatore, ora scopro che invece, lei , da fine cultore della materia giuridico/stradale, vuol divulgare il codice, affinchè tutti possano esserne edotti. Allora lei è un nostrano amanuense, un ricopiatore. Per questo la ringrazio ancor di più. Sul fatto poi di leggere il CDS prima di vergar messaggi, posso garantirle che per anni è stata mia cura leggerlo, studiarlo, compresi i vari prontuari e manuali di interpretazione. Vorrei poi chiederle solo un paio di favori: cortesemente smetta di scrivere in maiuscolo, equivale ad urlare , secondo : mi spieghi cortesemente cos' è questa moda del " bonett in testa" , sa non sono riuscito a documentarmi nel merito. Già, dimenticavo, buona serata e buon fine settimana!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

Foto d'archivio

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

6commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

6commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto