17°

curiosità

L'artista che dipinge (o imbratta?) i segnali

Il francese Clet Abraham ha «colpito» in diverse strade di Parma. Per lui è arte, ma il codice della strada lo vieta

Clet Abraham

Clet Abraham

7

 

I segnali stradali sono opere d'arte? Sicuramente no, però... c'è chi prova a farli diventare tali. Ha «colpito» anche a Parma - dopo Parigi, Roma, Firenze e tante altre città - il pittore, scultore e artista di strada Clet Abraham, specializzato nella trasformazione dei cartelli stradali in modo da attirare l'attenzione senza modificarne - a suo dire - la leggibilità. L'artista francese applica una pellicola adesiva sui cartelli e il gioco è fatto.
La curiosa filosofia di Clet Abraham è descritta nella pagina che Wikipedia, l'enciclopedia libera di internet, gli dedica. «Siamo sempre più invasi dalla segnaletica - sono le parole di Abraham -, lo spazio urbano fornisce una quantità di messaggi basilari e unilaterali, certamente utili, ma per me senza personalità. Vorrei che all'unilateralità del messaggio venisse sostituito il concetto di reversibilità: si aggiunge un nuovo significato alla prima, portando altri livelli di lettura».
A Parma i segnali modificati si trovano in pieno centro, nei borghi laterali di via Repubblica e in piazza Garibaldi. Ma a dispetto di quanto l'eccentrico artista sostiene, quei suoi «ritocchi» alla segnaletica stradale sono espressamente vietati dal codice della strada. L'articolo 15, infatti, recita testualmente: «Su tutte le strade e loro pertinenze è vietato danneggiare, spostare, rimuovere o imbrattare la segnaletica stradale e ogni altro manufatto ad essa attinente». Di sicuro, quindi, una pratica da non imitare, pena sanzioni per chi viene colto con le mani... sul cartello.D.V.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • David

    16 Aprile @ 19.10

    Per chi vuole vedere una "caterva" di opere di Clet Abraham: http://www.bing.com/images/search?q=clet+abraham&qpvt=clet+abraham&FORM=IGRE

    Rispondi

  • sabcarrera

    15 Aprile @ 17.26

    Se voleva fare arte poteva dipingersi il cartello poi modificarlo, invece ha fatto del narcisismo, come fossero di sua proprietà. I cartelli sono già mantenuti male e spesso illeggibili. Potrebbe anche assumersi le responsabilità in caso di incidente se ne va così fiero.

    Rispondi

  • Enrico

    15 Aprile @ 14.22

    E adesso vogliamo paragonare la Cappella Sistina con le segnaletiche stradali?? Ma per piacere....!

    Rispondi

  • federicot

    15 Aprile @ 10.58

    federicot

    oh beh l'arte da sempre è stata un po' vietata....c'è da ricordare i veli della cappella sistina? Tutto già visto , scritto , sentito e risentito. Dov'è la novità?

    Rispondi

  • Enrico

    15 Aprile @ 10.22

    E' un imbrattamento e basta! Ci vengano risparmiate le cavolate sul diritto di fare arte ovunque si voglia farla! In un paese normale un personaggio che si prenda queste libertà verrebbe come minimo multato a dovere, il resto sono stupidaggini. Senza se e senza ma. Vada a fare l'artista sulle finestre di casa sua, se proprio ci tiene.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

10commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

autostrada

Schianto tra Fiorenzuola e Fidenza: ancora due chilometri di coda

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento