15°

29°

curiosità

L'artista che dipinge (o imbratta?) i segnali

Il francese Clet Abraham ha «colpito» in diverse strade di Parma. Per lui è arte, ma il codice della strada lo vieta

Clet Abraham

Clet Abraham

Ricevi gratis le news
7

 

I segnali stradali sono opere d'arte? Sicuramente no, però... c'è chi prova a farli diventare tali. Ha «colpito» anche a Parma - dopo Parigi, Roma, Firenze e tante altre città - il pittore, scultore e artista di strada Clet Abraham, specializzato nella trasformazione dei cartelli stradali in modo da attirare l'attenzione senza modificarne - a suo dire - la leggibilità. L'artista francese applica una pellicola adesiva sui cartelli e il gioco è fatto.
La curiosa filosofia di Clet Abraham è descritta nella pagina che Wikipedia, l'enciclopedia libera di internet, gli dedica. «Siamo sempre più invasi dalla segnaletica - sono le parole di Abraham -, lo spazio urbano fornisce una quantità di messaggi basilari e unilaterali, certamente utili, ma per me senza personalità. Vorrei che all'unilateralità del messaggio venisse sostituito il concetto di reversibilità: si aggiunge un nuovo significato alla prima, portando altri livelli di lettura».
A Parma i segnali modificati si trovano in pieno centro, nei borghi laterali di via Repubblica e in piazza Garibaldi. Ma a dispetto di quanto l'eccentrico artista sostiene, quei suoi «ritocchi» alla segnaletica stradale sono espressamente vietati dal codice della strada. L'articolo 15, infatti, recita testualmente: «Su tutte le strade e loro pertinenze è vietato danneggiare, spostare, rimuovere o imbrattare la segnaletica stradale e ogni altro manufatto ad essa attinente». Di sicuro, quindi, una pratica da non imitare, pena sanzioni per chi viene colto con le mani... sul cartello.D.V.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • David

    16 Aprile @ 19.10

    Per chi vuole vedere una "caterva" di opere di Clet Abraham: http://www.bing.com/images/search?q=clet+abraham&qpvt=clet+abraham&FORM=IGRE

    Rispondi

  • sabcarrera

    15 Aprile @ 17.26

    Se voleva fare arte poteva dipingersi il cartello poi modificarlo, invece ha fatto del narcisismo, come fossero di sua proprietà. I cartelli sono già mantenuti male e spesso illeggibili. Potrebbe anche assumersi le responsabilità in caso di incidente se ne va così fiero.

    Rispondi

  • Enrico

    15 Aprile @ 14.22

    E adesso vogliamo paragonare la Cappella Sistina con le segnaletiche stradali?? Ma per piacere....!

    Rispondi

  • federicot

    15 Aprile @ 10.58

    federicot

    oh beh l'arte da sempre è stata un po' vietata....c'è da ricordare i veli della cappella sistina? Tutto già visto , scritto , sentito e risentito. Dov'è la novità?

    Rispondi

  • Enrico

    15 Aprile @ 10.22

    E' un imbrattamento e basta! Ci vengano risparmiate le cavolate sul diritto di fare arte ovunque si voglia farla! In un paese normale un personaggio che si prenda queste libertà verrebbe come minimo multato a dovere, il resto sono stupidaggini. Senza se e senza ma. Vada a fare l'artista sulle finestre di casa sua, se proprio ci tiene.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti