-2°

polizia municipale

Multe, la grande stangata

Boom di contravvenzioni: 12 milioni e mezzo in un anno - 224 al giorno solo per eccesso di velocità

Multe, la grande stangata
Ricevi gratis le news
34

Dodici milioni e 546 mila euro: è quanto ha incassato il Comune con le multe nel 2013: ben più dei 9 milioni di introito stimato dall'amministrazione nel bilancio di previsione. Una stangata per gli automobilisti parmigiani. 

Quasi la metà dei 12,5 milioni arriva dalle contravvenzioni per eccesso di velocità, che sono state 84.111 (per una media di 224 al giorno). Un risultato legato ai nuovi autovelox lungo la tangenziale Sud, attivati nel gennaio dell'anno scorso. 

Tanti i ricorsi presentati: l’ufficio contenziosi ne ha dovuto gestire 2.550, mentre sono stati 1.761 quelli ricorsi presentati al giudice di pace.

Tutti i particolari nell'articolo di Enrico Gotti sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    09 Giugno @ 01.14

    Maurizio, 1) lei cerca di screditarmi, perchè ho indicato per strada Argini i 90 , il limite lei dice è 70 su tutta la via. ok, ho commesso un errore, ma così è anche peggio, perchè questo limite non lo rispetta nessuno, anzi, vengono superati anche i 90 km dove la strada presenta dei rettilinei. Quindi ho ragione io che qui i mezzi, anche quelli pesanti, infrangono la legge. 2) io i vigili nel mio centro abitato non li vedo mai, mi creda me ne accorgerei, perchè la velocità diminuirebbe di colpo, Forse non parliamo dello stesso posto, comumque qui niente controlli 3) se ho fatto ricorso e l'ho vinto, è perchè avevo ragione io, no? Quindi non si arrampichi sugli specchi , con risposte acidine 4) poichè secondo lei, avrei superato i limiti di velocità in tangenziale, ho perso il diritto di lamentarmi se davanti a casa mia, centro abitato, con limite dei 50, la gente passa a bolide ( anche 90/100 dato che c'è un 'invitante retta). Non solo, ma lei ammette anche che sono in tanti a farlo ( un pò ci gode vero?). Bene se io non posso per pregressi reati, la faccia lei la denuncia, . lei può, mi pare : trasuda legalità da tutti i suoi commenti, non avrà mai, credo, infranto nessun limite nè preso nessuna multa, è impegnato quasi con furore a fustigare chi in tangenziale sud supera i 70 cosi ben segnalati, spinto dal (giusto) desiderio di salvaguardare la vita delle persone. E allora cosa aspetta?. Un centro abitato, con bambini, vecchietti, bici, cani, gatti è forse meno importante della tangenziale sud? Io non mi posso lamentare, ma lei, testimone puro di queste tantissime infrazioni, si. E allora attivi il suo alto senso civico anche per questa strada. 4) sono consapevole della fortuna di non appartenere a quella cerchia di suoi amici ai quali ha cosi amabilmente riso in faccia per aver perso il ricorso. Buona notte.

    Rispondi

  • annamaria

    07 Giugno @ 02.00

    Sig. Maurizio, la ringrazio per la ricerca scrupolosa su Strada Argini : le credo quando lei dice, gongolando, che su questa strada non sono permessi i 90, e allora i vigili dovrebbero passare tutti i giorni a controllare, cosi potrebbero fare tante di quelle multe che l'importo raccolto sarebbe davvero superiore a quello che ha incamerato il Comune, dato che su questa strada nessuno mai, ma proprio nessuno e forse neppure lei, rispetta nessun limite. E se è vero che lei ci passa almeno due volte al giorno, dovrebbe essere onesto e dire che si fanno ben più dei 70 e anche dei 90,, persino nei centri abitati, e questo regge eccome visto che io ci abito in uno di questi centri ; quindi usi un pò della sua premurosa preoccupazione riservata alla tangenziale sud, anche per via Argini, mi creda, sarebbe altrettanto salutare. A proposito, oggi il mio avvocato mi ha comunicato che ho vinto il ricorso per una multa sul famigerato tratto tangenziale sud. Cordialmente.

    Rispondi

  • annamaria

    04 Giugno @ 16.03

    Maurizio, chissà se riesce ad evitare il paternalismo tipico di chi si sente detentore di una intellighenzia superiore alla media, ma faccia uno sforzo, si abbassi al mio livello. Anche se ciò la stupisce, so cosa sono le corsie di accelerazione, e non credo affatto che li ci fossero giornalmente incidenti. Me lo dimostri con dei numeri, e cerchi di essere il più chiaro possibile, sa per via del mio limitato comprendonio. Fino ad allora. io resto convinta che quei limiti siano messsi li per fare cassa (cosa vuole, la mia è la testa dura tipica degli ignoranti). Per Strada Argini, vede, io non pretendo affatto che i vigili siano al mio servizio h 24, mi piacerebbe solo vederli più spesso davanti a casa mia, per sanzionare chi regolarmente e pericolosamente supera i 50 km. (magari c'è anche lei!?!). Per ciò che riguarda i suoi poveri amici che hanno perso il ricorso, suvvia, sia magnanimo, si ricordi che non tutti hanno la fortuna di essere furbi e brillanti come lei

    Rispondi

  • presente

    03 Giugno @ 06.24

    Intanto, QUALCUNO aveva detto che poichè illrgittime, le multe in tangenziale SUD non dovevano essere pagate e che, se fossero arrivate le cartelle esattoriali, si sarebbe sicuramente trovato il modo per farle annullare. Ora, quel QUALCUNO, per ricorrere contro le cartelle esattoriali o per meglio dire, ingiunzioni di pagamento, chiede OBOLI per conferire il mamdato ai legali e ovviamente una parte per se. In tutta questa guerra, montata ad arte avete capito chi veramemte ha guadagnato???? Per il resto il Tribunale e il Tar han detto la loro....

    Rispondi

  • annamaria

    03 Giugno @ 00.01

    Magari su Strada Argini il limite fosse tra 70 e 50, c'è anche il limite dei 90, purtroppo, come su tante strade provinciali e magari ci fosse qualche controllo e velox in più per il rispetto di questi limiti, invece non c'è mai nessuno. Comumque, ritornando alle tangenziali, perché su un rettilineo dovrebbe esserci il limite dei 70? Cosa ci stanno a fare le tangenziali se il traffico deve scorrere più lento che sulle strade di città? perché fanno tangenziali dove possono sussistere motivi per mettere 50 e poi 70 e poi 100? Comumque tu affermi che un'amministrazione può fare cassa come e dove vuole, purchè trovi i motivi per mettere limiti e "si metta tutto secondo le regole". Ecco, questo mi fa credere anche sulla tangenziale sud i 70 siano stati messi secondo "tutte le regole" per fare cassa.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

spagna

Igor era in Spagna da settembre. "Accetto l'estradizione in Italia"

15commenti

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5