22°

traffico

Incidente: il ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore è stato riaperto

Incidente:  il ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore è stato riaperto
Ricevi gratis le news
3

Il ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore è stato chiuso al traffico a causa di uno scontro avvenuto tra un’auto e una bisarca questa mattina intorno alle 7,30. Non ci sono feriti, ma l’impatto tra i due veicoli ha provocato la rottura del serbatoio del mezzo pesante dal quale sta uscendo una notevole quantità di gasolio. Il fondo stradale era impraticabile e il ponte è rimasto chiuso al traffico per alcune ore, per le operazioni di pulizia e messa in sicurezza del manto stradale. In tarda mattinata il ponte è stato riaperto. 

Si sono verificati notevoli disagi alla circolazione soprattutto per chi arrivava dal Parmense diretto in Lombardia, visto che l’incidente è avvenuto dopo un paio di chilometri dall'inizio del ponte provenendo dalla sponda colornese. Numerosi i camion incolonnati in entrambi i sensi di marcia. Alternative per la viabilità: i ponti sul Po di Roccabianca e Viadana.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • angelo

    04 Agosto @ 19.00

    per sindaco: forse ha ragione lei, anche se mi pare difficile azzardare una perizia di attribuzione della responsabilità in base a quella foto. Quanto al mio commento si trattava di una considerazione su quel tratto di strada, ponte compreso, che va da San Polo a Colorno, dove spesso succedono degli incidenti e che finiscono nella pagina di cronaca locale. Pertanto il tema non era quell'incidente specifico, ma la frequenza degli incidenti sull'Asolana. Se mi sono permesso di partecipare una mia constatazione, l'ho fatto proprio questa volta, perché non essendoci feriti coinvolti non manco di rispetto a nessuno. Senza difendere per forza il mio punto di vista, ribadisco che il tema era: i troppi incidenti su quel tratto che per me sono causati dall'inosservanza del codice stradale. Personalmente ritengo utile un ripensamento delle condotte di guida sull'Asolana, da parte degli automobilisti come dei camionisti e ci metto pure i motociclisti.

    Rispondi

  • sindaco

    04 Agosto @ 10.47

    il camion sembra solo lievemente danneggiato quindi il commento precedente in questo caso mi pare completamente fuori luogo, data la probabile dinamica dell'impatto.

    Rispondi

  • angelo

    04 Agosto @ 10.09

    eventi che, rispettando il codice (50 km/h) e distanza di sicurezza, è quasi impossibile che succedano. Lungo il ponte come sull'Asolaia, chi rispetta i limiti si attira l'odio di camionisti e automobilisti. E' quasi impossibile andare alle velocità indicate dai cartelli perché i camion non mantengono la distanza di sicurezza; lampeggiano e addirittura suonano; si avvicinano da dietro a una distanza pericolosa per intimorire il guidatore della macchina che precede. Come evitare ciò? le auto-civetta di una volta e multe pesanti, sia per le infrazioni al codice che per l'arroganza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»