20°

34°

TRASPORTI

Nuovi orari dei treni. Più convogli per la riviera romagnola

Nuove fermate a Riccione e Cattolica per alcuni Frecciabianca nei fine settimana

Nuovi orari dei treni. Più convogli per la riviera romagnola
Ricevi gratis le news
1

Da oggi sono in vigore i nuovi orari dei treni. Come tutti gli anni, verso la metà di giugno vengono effettuate alcune modifiche che, per la stazione di Parma, riguardano più che altro la sospensione di alcuni convogli nel mese di agosto e l’inserimento – ormai rituale - di alcuni treni per le località «vacanziere» della riviera romagnola. Da segnalare le nuove fermate di Riccione e Cattolica per alcuni treni Frecciabianca nelle giornate di venerdì, sabato e domenica.
E’ un peccato, però, vedere che è stata confermata la cancellazione – avvenuta il 2 marzo scorso – di un Intercity per Roma. Si tratta dell’Intercity 587 delle 12.16, che arrivava nella capitale alle 17.20. Certo, non era un «velocista» come il Frecciarossa delle 7.01 che arriva a Roma in 3 ore e 9 minuti, però dalla sua – per i parmigiani – aveva il prezzo più abbordabile e l’orario di partenza, che non imponeva una levataccia per chi dispone di tempo per viaggiare.
E così è da dimenticare anche il treno del ritorno: l’Intercity 586 delle 14.36 per Milano, che partiva da Roma Termini alle 9.40. Rimangono – ma pare che per gli Intercity prima o poi sia prevista una drastica riduzione – altri Intercity per Roma: quelli delle 8.16 e delle 16.16, gli Intercity Notte delle 17.05 e dell’una (di notte) e un minuto e, solo al sabato, l’Intercity delle 8.40.
Trenitalia, nel frattempo, prevede di trasportare 23 milioni di viaggiatori tra giugno e la fine di settembre, con un aumento di due milioni rispetto al 2013. L’andamento positivo è confermato dal sensibile aumento delle prenotazioni per i mesi estivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Danyel

    16 Giugno @ 13.29

    Le ferrovie sono un servizio pubblico, ancora statale(ma vedrete che venderanno anche quelle, per far "cassa"...), e non devono investire in treni veloci e cari per vacanzieri che, in maggioranza , vanno al mare con auto, stracarica di vettovaglie e vestiti di scorta che non possono portare in treno ; ma, invece di sopprimere treni regionali, come stanno facendo col silenzio-assenso dell'assessore regionale ai trasporti Peri(di Collecchio, molte volte appiedato anche lui al rientro da Bologna) e dei sindaci della Provincia, devono fare manutenzione(ordinaria e straordinaria) a treni ed infrastrutture di competenza della regione Emilia-Romagna, e comperare finalmente quei treni nuovi per pendolari emiliano-romagnoli da tanto tempo promessi, e mai visti...e, se possibile, la regione Emilia-Romagna dovrebbe insistere col Governo centrale, visto che abbiamo un degno rappresentante a Roma nel sottosegretario Del Rio, per far diventare di competenza nostra quel pezzo di ferrovia pontremolese che va da Fornovo a Borgotaro , in modo che sia la Direzione compartimentale delle Ferrovia di Bologna a gestire orari e scambi dei treni dei pendolari della montagna, sempre piu' disagiati da questa incuria toscana sui bisogni e problemi dei nostri pendolari!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti