-1°

14°

INQUINAMENTO

Ancora un blocco del traffico: domenica 19

Entro l’anello delle tangenziali dalle 8.30 alle 18.30

Ancora un blocco del traffico: domenica 19
0

 

Comunicato stampa

Ritorna il blocco del traffico domenica 19 gennaio, dalle 8.30 alle 18.30 entro l’anello delle tangenziali, in base a quanto previsto dall’accordo di programma, sottoscritto tra Comune di Parma e Regione Emilia Romagna, volto alla tutela della salute pubblica con particolare riguardo alla salvaguardia della qualità dell’aria. Il blocco è esteso alle auto Euro 3 ed Euro 4. Il provvedimento rientra nel piano delle chiusure al traffico concordato con la Regione e cade in un momento particolarmente delicato tanto che, a fronte degli sforamenti fino ad oggi verificatesi dall’inizio dell’anno, l’Amministrazione sarebbe stata costretta comunque a chiudere al traffico. Dall’inizio del nuovo anno (2014), infatti, sono stati ben 10 gli sforamenti, su 13 giorni, di cui 7 consecutivi dal 7 al 13 gennaio. Il picco massimo di inquinamento si è registrato sabato 11 gennaio, in cui si è raggiunto il valore di 89 µg/m3 (a fronte di limite di legge pari a 50 µg/m3 ). In Regione i 7 sforamenti consecutivi sono stati raggiunti, oltre che da Parma, solo da Forlì-Cesena. 

Il 2013 si è chiuso con 80 giornate in cui i livelli di Pm 10 sono risultati superiori ai limiti di legge, a fronte di un numero massimo annuo di giornate di sforamenti consentiti pari a 35 all’anno.

AGEVOLAZIONI PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE - Domenica 19 gennaio, grazie al sostegno del Comune di Parma e di SMTP, con un solo biglietto si potrà viaggiare tutta la giornata e contestualmente verranno potenziate le frequenze delle maggiori linee.

PARCHEGGI – La deroga al blocco del traffico è prevista anche per gli assi viabilistici che permettono di raggiungere i parcheggi scambiatori interni, con la possibilità di accesso garantito ai seguenti parcheggi scambiatori: Palasport, Esselunga e Cavagnari. Novità da questa stagione, si potrà usufruire anche del parcheggio Toschi.

DEROGHE PRINCIPALI – Per il blocco di domenica 19 gennaio 2014 valgono le seguenti deroghe: Car pooling – è prevista la possibilità di circolare per i mezzi con a bordo 3 persone se omologati a 4 o più posti, e con almeno 2 persone se omologati a 2/3 posti. Via libera alla circolazione per i veicoli alimentati a metano/gpl. Possono circolare gli autoveicoli ad alimentazione elettrica o ibrida. Car sharing - E’ consentito l’utilizzo dell’auto condivisa. Circolazione ammessa anche per i mezzi di emergenza e di soccorso, oltre ai mezzi di per la sicurezza pubblica, taxi, gli autoveicoli diretti ad alberghi della città, mezzi ufficialmente adibiti al trasporto dei portatori di handicap e mezzi privati con a bordo portatori di handicap in possesso di apposito contrassegno, la deroga è prevista anche per gli ultra settantenni.

Sanzioni. In caso d’inosservanza delle disposizioni dei provvedimenti è prevista la sanzione amministrativa di 163 euro, con la possibilità di beneficiare di una riduzione della multa pari al 30%, pagando la multa entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale della violazione al codice della strada che prevede il pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia