12°

Quartiere Cittadella

Via Zarotto, continua la guerra al senso unico

Commercianti e residenti tornano alla carica. Tutti contrari: "Impone un giro inutile e nessuno lo rispetta"

Via Zarotto

Via Zarotto

1

 

Sono passati cinque anni da quando è stato istituito il senso unico in via Zarotto. Ma commercianti e residenti non si sono ancora rassegnati, e continuano a chiedere di cancellarlo. «Va tirato via, sono pochi metri che fanno impazzire tutti. Non alleggerisce il traffico, perché le auto arrivano comunque nella rotatoria, dopo aver fatto un giro dell’oca» sostiene Giusy Fornari, che gestisce il bar ristorante del circolo Arci Castelletto.
Il senso unico interessa solo il tratto che va da via Sidoli a via Casa bianca, lungo poco più di duecento metri, ma costringe gli automobilisti provenienti dal sud della città ad allungare il percorso nelle strade laterali.
«Giusto o sbagliato che sia, la gente dovrebbe rispettarlo, e invece ogni giorno ci sono almeno trecento auto che passano, mai vista una cosa del genere neanche all’estero» afferma Tazio Meli, socio del Castelletto.
«Il senso unico non ha senso. Non ha senso logico» dice con voce sicura il suo collega Renato Salati.
«È utile tanto quanto la chiusura domenicale al traffico della città. Pensano che se le auto vanno in tangenziale lo smog non arriva in città?» osserva Stefano Guareschi, seduto al tavolo del circolo. «Ti impone di fare un giro inutile» rincara Sergio Capelli.
Una voce fuori dal coro è quella di Franco Giovanardi, al circolo Anspi Corpus Domini: «Ci vorrebbero più controlli. È giusto che ci sia il senso unico, altrimenti in strada Elevata si crea un traffico che non ne vieni più fuori. Io abito in via Sidoli e per me sarebbe più comodo se non ci fosse, ma guardo alle conseguenze per tutti sul traffico». «Non ha senso il divieto – dice invece Luisa, residente della zona - perché secondo me non aiuta chi ci abita e non riduce l’inquinamento». «È un divieto assurdo – attacca Roberto Grassi, gestore del bar del circolo Corpus Domini – al massimo serve per fare cassa con le multe. Io sarei per toglierlo». «Tutti noi commercianti siamo contrari – afferma Alessandro Campana, titolare del bar Zarotto – dalla fiorista alla farmacia, tutti la pensiamo allo stesso modo. Ci penalizza. Non ha mica senso, quando ci son le partite lo tolgono, poi lo rimettono. E poi ci vorrebbe un po’ di tolleranza da parte dei vigili, se uno si ferma un minuto davanti ai negozi di via Zarotto subito arriva la multa».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ilgius

    21 Gennaio @ 08.16

    Solo una mente contorta poteva pensare quel senso unico.... il traffico è aumentato in via torelli portando lo smog ancora di più in città, ma perché bisogna fare quel giro? Non si capisce.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida