16°

31°

satira

Filobus troppo lunghi: li misura "Striscia". La replica di Comune e Tep

Il tg satirico ha fatto tappa al deposito Tep. L'inviato Charlie Gnocchi: "Sento puzza di spreco". "Niente da nascondere"

Il caso dei filobus fermi da due anni nel deposito Tep arriva a "Striscia la notizia"

Il caso dei filobus fermi da due anni nel deposito Tep arriva a "Striscia la notizia"

Ricevi gratis le news
11

 

Il caso dei filobus fermi da due anni nel deposito Tep arriva a Striscia la notizia. Le telecamere del tg satirico sono arrivate ieri alle 12 in via Taro, davanti ai sei giganti rossi, dal costo di 800.000 euro l’uno, che non possono circolare perché sono lunghi 18 metri e 60 centimetri, 60 centimetri di troppo secondo il codice della strada.
L’inviato Charlie Gnocchi, nelle vesti di “mister neuro”, con giacca di monete e banconote, specializzato nel raccontare sprechi pubblici, ha intervistato un gruppo di dipendenti della Tep e alcuni attivisti di Fare per Fermare il declino. 

Questi ultimi, pochi giorni fa, hanno sollevato la vicenda dei filobus fermi parlando di uno spreco da 7 milioni e mezzo di euro. A scegliere questi filobus è stata la giunta Vignali, che ne ha ordinati nove dall’azienda belga Van Hool. Il primo esemplare è arrivato nel 2012, poi si sono aggiunti altri cinque, e tre sono a disposizione a Milano. Ma da allora non sono mai stati utilizzati per trasportare passeggeri, perché il codice della strada italiano fissa a 18 metri la lunghezza massima dei filobus in strada, e questi sporgono di 60 centimetri. Charlie Gnocchi ha esordito con in mano un metro per misurare la lunghezza dei bus: "guardate che bei pullman ci sono a Parma. pullman di ultima generazione. Lunghi ben 18 metri e 60. Sono pullman nuovissimi che però purtroppo sono fermi da due anni nel piazzale della Tep di Parma. Sento odore di spreco”. L’inviato del tg satirico ha poi lasciato via Taro per intervistare il presidente di Tep, Mirko Rubini.

LA REPLICA DEL COMUNE E DI TEP

"I filobus Van Hool da 18 metri da tempo fermi ai box nel deposito Tep hanno fatto arrivare a Parma la troupe di “Striscia la notizia”.
Ma Comune e TEP, nelle attuali gestioni, non hanno nulla da nascondere né da temere - è scritto in una nota -.Il problema sta nella dimensione dei filobus che attualmente oltrepassa quella prevista dal codice della strada. Su questo – come ha annunciato di recente l’assessore ai trasporti Gabriele Folli - si provvederà a definire le responsabilità contrattuali e tecniche del caso.Al momento l’obiettivo è quello di portare a termine l'operazione senza arrecare danno alle casse pubbliche.
La mancata immissione in circolazione dei filobus deriva dal fatto che attualmente, per questi mezzi, si può contare solo su un'omologazione provvisoria che ha una durata di 2 anni, terminati i quali se non vi fosse una proroga o il definitivo adeguamento del codice della strada, TEP si vedrebbe costretta a far rientrare in deposito i filobus pur dovendo corrispondere i pagamenti per intero.  I vertici di TEP sono in contatto con la casa produttrice Van Hool per addivenire ad una soluzione che garantisca l'azienda.
Va comunque rimarcato il fatto che l'origine di questo pasticcio risale al passato, quindi non dipende sicuramente dall'attuale Giunta né dall’attuale Amministrazione di Tep, che pure stanno doverosamente cercando di porvi rimedio".

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alberto

    06 Febbraio @ 18.36

    quanto a spreco di soldi ed incapacità di "geni" pubblici , mi ricordo di un garage per corriere costruito nelle nostre montagne e fatto così "corto" che la corriera non riusciva a starci dentro. ma questo era roba di trent'anni fa.

    Rispondi

  • Bargnocla

    06 Febbraio @ 16.09

    Bhe allora ... Dove sta il problema !!! Basta tagliarne un pezzo !!! Ahahah forza sindaco vai di seghetto , ma prendi bene le misure Okkio a non farlo troppo corto

    Rispondi

  • popsylon

    06 Febbraio @ 12.24

    Neanche autobus da riciclare ma filobus!!!

    Rispondi

  • p

    06 Febbraio @ 11.35

    occorre fare azione di risarcimento in danno ai precedenti amministratori comunali e della tep !!! darsi una mossa per favore ! e comunque riuscire a comperare degli autobus difformi al codice della strada forse non ci riusciva neanche Einstein , si vede che all'ufficio acquisti della TEP ci sarà qualche nobel dentro....

    Rispondi

  • p

    06 Febbraio @ 11.33

    occorre fare azione di risarcimento in danno ai precedenti amministratori comunali e della tep !!! darsi una mossa per favore ! e comunque riuscire a comperare degli autobus difformi al codice della strada forse non ci riusciva neanche Einstein , si vede che all'ufficio acquisti della TEP ci sarà qualche nobel dentro....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente