11°

Traffico e ambiente

Ri-debuttano le domeniche senz'auto

Buoni Park gratuiti e biglietto unico

Ri-debuttano le domeniche senz'auto
Ricevi gratis le news
9

Prima domenica di limitazioni al traffico per le auto a benzina e diesl che non siano Euro 5, entro l’anello delle tangenziali dalle 8.30 alle 18.30. Considerata la concomitanza di diverse iniziative nella stessa giornata verranno messi a disposizione eccezionalmente i buoni park gratuiti da due ore e si potrà acquistare il biglietto unico per l’intera giornata per il trasporto pubblico locale a 1,20 euro.
Le Limitazioni al traffico sono previste anche domenica 9 novembre 2014, domenica 18 gennaio 2015, domenica 1 febbraio 2015 e domenica 1 marzo 2015. Le auto possono raggiungere i parcheggi scambiatori: in particolare via Venezia (dalla tangenziale a via Paradigna, percorribile in uscita), via Europa, via Reggio e strada dei Mercati, poi il triangolo compreso fra via Volturno (parte terminale), via Pellico e via La Spezia, e infine via Traversetolo, per raggiungere il parcheggio.
Sempre domenica 5 ottobre, in occasione della partita di calcio Parma – Genoa, è prevista la chiusura totale al traffico intorno allo stadio Tardini. Inoltre è in programma la chiusura di piazza Garibaldi in concomitanza con la manifestazione “Villaggio Michelin”. Sono altresì in programma la sagra di Carignano, la festa di via Venezia, “Mercanteinfiera”, il Secondo Mercante in Vespa e la sagra di Baganzola.
Biglietto unico per l’intera giornata di domenica 5 ottobre, grazie ad un accordo Tep – Comune, i cittadini potranno muoversi su tutte le linee spendendo solo 1.20 euro.
Agevolazioni – buoni sconto park - Grazie ad un accordo Comune e Apcoa, sono disponibili 1400 buoni sconto park, di importo pari a due ore di sosta, di cui 900 buoni-sconto validi per i parcheggi Toschi/Goito e 500 buoni-sconto validi per il parcheggio Kennedy, fruibili 7 giorni su 7 e validi fino al 31 dicembre 2015. Domenica 5 ottobre 2014, il personale dello IAT, in piazza Garibaldi, distribuirà quindi tali buoni sconto park a tutti coloro che li recheranno allo stesso IAT. Tali buoni sono a disposizione della cittadinanza e dei turisti, grazie ad un budget di circa 6.000 euro per concessione dei Consiglieri Comunali e per altri 2.000 euro messi a disposizione dalle associazioni Ascom e Confesercenti.
Possono circolare, in deroga alle limitazioni, autoveicoli ad alimentazione elettrica o ibrida; autoveicoli ad alimentazione a gas metano o GPL; autoveicoli condotti da persone con più di 70 anni; autoveicoli con almeno tre persone a (car pooling); auto condivisa (car sharing); autoveicoli alimentati a benzina o diesel omologati euro 5.
Sanzioni - In caso d’inosservanza delle disposizioni dei provvedimenti è prevista la sanzione amministrativa di 163 euro, con la possibilità di beneficiare di una riduzione della multa pari al 30%. pagando la multa entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale della violazione al codice della strada che prevede il pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    06 Ottobre @ 13.18

    @Harris :evidentemente il mio pc ha dei problemi....perché non riesco a postare....ma ne ha sempre meno di te...che pretendi cose assurde. cambiare routine?e di grazia...come si fa? se io vivo in pieno centro,la materna di mio figlio è in periferia...e lavoro a Noceto?....cosa faccio? ma ci rendiamo conto dei cervellini di dimensioni protoniche che ci sono in giro? (per non parlare poi degli orari dei mezzi pubblici....che per carità!avvalersi della tep...anche no!in estate addirittura sopprimono corse...)..cambiare le abitudine.....perché le macchine inquinano?= ma la gente apre la bocca solo per arieggiare il cavo orale,allora! le materne inziano a quell'ora....e il lavoro in ufficio inizia ad una tal ora! Io devo rispettare gli orari della materna e dell'ufficio! e se cozzano con questa buffonata delle auto con il blocco ,pazienza!coprirò la targa dell'auto come i delinquenti! che tanto + delinquenti di questi che fanno leggi assurde e che costringono i cittadini al carcere forzato in casa loro....non se ne trovano! quindi per il caro Harris....quelle volte che alle 16 vado a prenderlo io ,mio figlio...dove vado,dopo? giro in tangenziale fino alle 18.30 ,perché prima non posso andare a casa? MA CI RENDIAMO CONTO? non posso andare a casa!!!!! Non posso andare a casa???? e ci vado si!!!!! come immagino quelli che hanno i figli alle elementari......che magari,avendo i compiti da fare,è meglio se ci arrivano anche prestino,a casa! anziché girare dalle 16 alle 18.30 ..... eh,si ...perché non inquini mica ,eh,se non puoi tornare a casa ma giri come un cretino in auto in tangenziale/periferia? ma il bello arriverà con pioggia e freddo...ed umidità! che è quella che fa male sul serio!

    Rispondi

  • salamandra

    04 Ottobre @ 09.20

    marco850, forse ricordo male, ma le chiusure al traffico non hanno avuto il loro debutto proprio con Ubaldi?

    Rispondi

  • HARRIS

    04 Ottobre @ 00.52

    Parma ha superato il 20 settembre il numero max degli sforamenti annuali, abbiamo la peggiore aria in regione e tra la peggiori al mondo. Ci sono medici che ci parlano dei danni al dna di questa aria che respiriamo. (come il prof. Burgio quando è venuto a Parma per il convegno di epigenetica). E ora leggo dei commenti patetici di gente che fa polemiche e che va in crisi se gli togli la sua routine, se gli chiedi di cambiare un comportamento individuale (in questo caso arrangiarsi senza auto, salvo poi scoprire in Rete che ci sono mille possibilità per muoversi come come il car pooling, auto metano, oppure usare autobus). A me mette tristezza questo egoismo che molti hanno. Siete fuori dal mondo, non possiamo aspettarvi, dobbiamo andare avanti per il bene del pianeta, per il bene dell'aria che respiriamo tutti e per il bene delle future generazioni. Il blocco dovrebbe esserci ogni giorno . Non vi piace la chiusura al traffico? Arrangiatevi. L'aria di Parma viene prima dei vostri limiti, del vostro egoismo, della vostra scarsa elasticità nel capire il problema. C'è un mondo che in tema ambientale va in una direzione (penso alla Germania, al Canada, ai paesi scandinavi) invece qui mi tocca a leggere del problema di una signora che deve portare sua mamma domenica a Berceto. Beh, io penso che "il problema della mamma che deve andare a Berceto domenica" sia infinitamente meno importante delle mutazioni genetiche sui bambini, del maggior rischio di tumori nella popolazione, e nel consegnare alle future generazioni una Parma decente. Chi critica le chiusure al traffico e si perde problemi banali è già fuori e vive in un piccolo mondo che non c'è più.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      04 Ottobre @ 15.56

      E studiare motori e carburanti non inquinanti non sarebbe una buona idea , evitando di buttare il bambino con l' acqua sporca ?

      Rispondi

  • marco850

    03 Ottobre @ 20.54

    Quanto ci manca uno come il povero Ubaldi!!!!!

    Rispondi

  • Straiè

    03 Ottobre @ 16.51

    Hanno fatto il funerale al cassonetto (e dobbiamo fare i salti mortali per gestire i maledetti sacchetti puzzolenti). Poi faranno il funerale all’automobile (e torneremo ad usare il cavallo di San Francesco). Poi sarà la volta delle caldaie da riscaldamento (loro sono guerrieri giovani e forti, ma come sopravviveranno gli anziani e i malati?). Infine faranno il funerale alle abitazioni: tutti a vivere nelle palafitte, democratiche ed ecologicamente corrette (ma gravate da Tasi e Tares!). Così si realizza la vagheggiata decrescita felice (felice per chi?) contemplata nel programma della premiata ditta Pizzarotti & Folli.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti