10°

22°

Inchiesta Gazzetta sulla COLLECCHIO-parma

Lo scooter batte bus, treno e auto

Lo scooter batte  bus, treno e auto
Ricevi gratis le news
16

Un viaggio e quattro mezzi, per capire quale sia il modo più veloce e confortevole di spostarsi da Collecchio a Parma. Automobile, scooter, treno e autobus: sono le sette e mezza di un giorno infrasettimanale, per la precisione le 7 e 33 minuti, quando partiamo da piazza della Repubblica, a Collecchio, per raggiungere la meta comune, piazza Garibaldi, a Parma. L’aria frizzantina del mattino premierà chi di noi ha scelto di muoversi su due ruote: il primo ad arrivare, infatti, è lo scooter, che in 17 minuti appena taglia il «traguardo», facendosi largo tra il traffico. Chi sceglie l’autobus impiega poco più di mezz’ora da una piazza all’altra, arrivando prima di chi si muove su quattro ruote. La macchina, infatti, deve scontare il traffico del mattino e il tragitto a piedi da uno dei parcheggi del centro più vicini alla piazza (a pagamento): l’automobilista ci mette 41 minuti. Buon ultimo arriva chi ha scommesso sulle rotaie: la strada ferrata è molto veloce, 8 minuti di tragitto effettivo, ma fra ritardi e scioperi si deve aspettare parecchio prima di salire sul convoglio e, una volta arrivati, mettere in conto circa dieci minuti di cammino per raggiungere piazza Garibaldi dalla stazione di Parma. La «classifica» finale, quindi, è chiara: vince lo scooter (arrivo alle 7.50); sul secondo gradino del podio c’è il bus (arrivo alle 8.03); bronzo all’auto (arrivo alle 8.14); in coda, il treno (arrivo alle 8.30).

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

TRAFFICO E TRASPORTI : vai alla sezione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco850

    24 Novembre @ 12.34

    Peccato che via Spezia sia una delle arterie più pericolose in assoluto per le due ruote in quanto molto stretta; i ciclisti che vi si avventurano (mancano le piste ciclabili nel tratto extraurbano) vengono sfiorati da mezzi pesanti e quanto allo scooter, se rispettasse davvero il codice della strada, dovrebbe stare in coda con le auto... non sono così certo che questo accada regolarmente.

    Rispondi

  • sabcarrera

    23 Novembre @ 17.54

    In bici si fa in mezz'ora

    Rispondi

  • Oberto

    23 Novembre @ 13.46

    quindi lo scooter, con le macchine in fila a passo d'uomo su via Spezia non le ha sorpassate a sinistra perché sull'altro senso di marcia arrivavano , come sempre altri veicoli? quindi lo scooter non ha nemmeno sorpassato la fila di macchine che procedono a passo d'uomo sulla destra zigzagando come capita spesso? (questo per rispettare il codice della strada)

    Rispondi

  • fabe

    23 Novembre @ 12.11

    Mi auguro solo che lo scooterista in questione abbia rispettato le norme del C.d.S. Di norma, e sottolineo di norma, la maggior parte degli scooteristi hanno l'abitudine di "raggiungere il traguardo facendosi largo tra il traffico" (come recita l'articolo), infischiandosene delle regole e mettendo a repentaglio la loro e l'altrui incolumità.

    Rispondi

    • 23 Novembre @ 12.21

      Rispettare il CDS era una delle condizioni dell'inchiesta

      Rispondi

  • Giovanna

    23 Novembre @ 11.57

    Si vede che stamattina Mr. Verci si è svegliato col maldiapancia più acuto del solito, visto gli inutili commenti che ha scritto; giuro stavolta non riesco proprio a capire il senso anzi il non-senso dei suo commento principale, forse perchè deve andare a votare?... Comunque resta il fatto che i mezzi a due ruote, che si tratti di una bici o di uno scooter, per tanti motivi sono sempre meglio di un'auto, ma forse Mr. Verci avrebbe gradito leggere l'elogio del SUV, così "simpaticamente": inutili, dannosi, inquinanti, invadenti e da non ultimo altamente pericolosi, provate ad andare ad impattare contro uno di questi cassonetti motorizzati, ora pure muniti di respingenti esterni. anti-pedone/ciclista. vedasi C4 CACTUS. Io da centaura impenitente sono sempre più contenta di aver venduto l'auto anni orsono, e quando piove o nevica vado in autobus, almeno mi incavolo di meno... il trasporto ferroviario allo stato attuale, è invece una triste gara persa.p.s: Cara Gazza non credo che la provocazione sia sempre intelligente, dipende da chi e come uno la "lancia", non credete? Un saluto GIOVANNA

    Rispondi

    • Vercingetorige

      23 Novembre @ 17.07

      GUARDI , "GIOVANNA" , QUANDO NON RIESCE A CAPIRE E' MEGLIO CHE EVITI DI COMMENTARE . LO DICO PER LEI , COSI' SI RISPARMIA FIGURE BARBINE ! LA "REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT " HA CAPITO BENISSIMO. Lei , evidentemente , ha la sensibilità di un coccodrillo e meno memoria !

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery