contravvenzioni

Il Ducato delle multe: ci battono Milano e Firenze

Il Ducato delle multe: ci battono Milano e Firenze
Ricevi gratis le news
20

Terzo posto in classifica, inseguendo Milano e Firenze.

Ovviamente, dati i tempi, non si parla di calcio. Il quasi primato parmigiano è di quelli cui molti rinuncerebbero volentieri: si parla infatti di multe...

Nella statistica pubblicata oggi dal Sole 24 ore (dati 2014) gli introiti complessivi dei Comuni legati alle infrazioni stradali scendono del 12%. Ma pur con questo calo (anzi a Parma è del 14%) la nostra città resta ai vertici della graduatoria, con 14,3 milioni di incasso pari a 118 euro per ogni patentato. In proporzione,  fanno "meglio" solo Milano (176 euro) e Firenze (140). Per avere un'idea, Bologna è quinta con 101 euro per patentato, mentre i cugini reggiani sono 61esimi con 32 euro.

E pensare che nel conteggio non rientrano le multe dell'auto di Manenti..........

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Asterix

    02 Marzo @ 19.28

    Quindi leggendo dati o siamo i più indisciplinati d'Italia oppure siamo quelli che fanno rispettare le regole. Ma il primo caso non lo prenderei in considerazioni viaggiando molto per lavoro penso che ci sia di molto peggio. Secondo caso; facciamo rispettare le regole, quindi o le regole sono sbagliate e quindi devono essere cambiate, esempio via autovelox, via i caschi (come si fa già in molte città), nessun divieto di sosta (come si fa già in molte città), nessun divieto di accesso al centro ecc. (scegliete voi quello o quelli di eliminare che vi aggradano di più). Oppure siamo figli del calcio, dove le regole le devono rispettare gli altri e ci incazziamo se troviamo l'auto posteggiata sul nostro passaggio e chiamiamo i vigili con sicuro cipiglio, ma noi appena possiamo simulano o svicoliamo posteggiamo l'auto sul passaggio degli altri e ci giustifichiamo incazzati se l'atro ha chiamato i vigli; oppure c'è il limite dei 90 facevo i 96 mi hanno dato la multa per 1 Km/h, ladri fanno solo cassa ... Buona fine (mi raccomando però, il lancio del sacchetto di rifiuti dal finestrino va sempre bene se non ci mettono il cassonetto come vogliamo noi). E voi Gazzetta mi raccomando fate sempre informazione che la gente ha bisogno di un faro nella nebbia ...

    Rispondi

  • andrea66

    02 Marzo @ 17.23

    Cari Massimo e Matt, ribadisco il concetto, facendo una premessa e cioè che io non ho mai detto e neanche giustifico che sia giusto guidare senza cintura (ditemi voi dove l'avete letto...). Se ti "fermi" contro un muro ai 40 all'ora (non ho detto ti cappotti 4 volte, salti il new jersey in autostrada, etc....) e sei senza cinture e l'airbag ti rompe l'osso del collo "sono affari tuoi" (il discorso dei costi sanitari che dobbiamo sostenere tutti è molto volatile, e se vogliamo mettere in fila tutti i costi che paghiamo pur senza volerlo fare non finiamo più, vedi CPA o vitalizi a ex di qualcosa......). Se sei senza fanali sei un pericolo per tutti, per te in primis perchè NON CI VEDI, e anche per gli altri. Non mi sembra difficile da capire. Provate stasera a spegnere tutte le luci e a girare per casa..... Matt: se poi vuoi fare della polemica del tutto gratuita sono qui, non ho nessun problema. Tu forse si.....

    Rispondi

  • Matt

    02 Marzo @ 16.32

    @andrea66 Sì allora anche senza casco saranno affari tuoi... Invece un fanale bruciato é gravissimo. .. però che non sia bruciato da poco... se no é da bastardi! Se lascio la macchina in divieto che non passa neanche una bici é grave! Si ma se lho lasciata 5 minuti.... che bastardi! Imparare a rispettare le regole e gli altri no eh? Troppo complicato! Facciamo che é sempre colpa degli altri così si fa bella figura!

    Rispondi

  • Massimo

    02 Marzo @ 15.37

    Andrea 66 come fai a dire che se giri senza cinture di sicurezza saranno anche affari tuoi?semmai saranno affari di tutti i contribuenti che pagano la sanità.in caso di cure dovute a chi pensa di essere superman e non usa le cinture paghiamo tutto quindi,se permetti,sono anche affari miei.

    Rispondi

  • eugenio

    02 Marzo @ 14.21

    Eppure i soldi mancano sempre

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'impressionante eruzione del vulcano in time-lapse

Filippine

L'impressionante eruzione del vulcano in time-lapse

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

3commenti

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

3commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

5commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

MILANO

Tassista abusivo violenta due giovani passeggere

MALTEMPO

Neve: centinaia di turisti bloccati in Val Senales, situazione critica in Alto Adige

SPORT

tennis

Australian Open: Berdych travolge Fognini, azzurri tutti fuori. Federer ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GIOCATTOLI

I mitici mattoncini Lego compiono 60 anni Video

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova