TRASPORTI

Bloccata linea Spezia-Parma: pendolari arrivano in pullmino dopo 40'

Bloccata linea Spezia-Parma: pendolari arrivano in pullmino dopo 40'
Ricevi gratis le news
7

Mattinata movimentata e con più disagi del solito, per i pendolari della linea La Spezia-Parma.

"Pazienza" per i 10 minuti di ritardo già accumulati alla partenza da Solignano. Ma poi, come ci telefona una dei passeggeri, arrivati a Vicofertile il treno si è fermato. Dopo 10 minuti di attesa, l'altoparlante ha comunicato che la linea era interrotta (Pare per un guasto all'alta tensione provocato da un treno merci). 

Ancora un po' d'attesa, poi i passeggeri del treno sono stati fatti salire su un pullmino, e sono arrivati in città (non in stazione ma a barriera Bixio) con un totale di 40 minuti di ritardo.


Gli aggiornamenti nel comunicato di Trenitalia: 

E` ripresa gradualmente dalle 8.40 la circolazione ferroviaria sulla linea convenzionale Bologna - Piacenza e sulla linea Pontremolese, sospesa dalle 7.40 di questa mattina per danni alla linea di alimentazione elettrica dei treni nella stazione di Parma.


Le cause del guasto, verificatosi in coincidenza con il passaggio di un treno merci di una compagnia privata proveniente da La Spezia Migliarina e diretto a Padova Interporto, sono in corso di accertamento.

Sul posto stanno ancora operando le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana per ultimare gli interventi di ripristino.

Coinvolti nove treni regionali e otto a lunga percorrenza sulla linea Bologna - Piacenza e tre regionali sulla linea Pontremolese, con ritardi fra 10 e 95 minuti. Due regionali fra Cremona e Parma sono stati limitati a Fidenza.

Regolare il traffico sulla linea Bologna - Milano Alta Velocità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    05 Marzo @ 12.14

    federicot

    e allora?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    05 Marzo @ 11.44

    IERI L' ALTRO SERA ( martedì ) , un mio famigliare , che doveva arrivare a Parma da Milano col "frecciabianca" in partenza dalla Centrale alle sei e mezza del pomeriggio ( ora di punta dei pendolari ) , è arrivato con 70 (settanta ) minuti di ritardo ( un' ora e dieci su un percorso di 110 chilometri ) , perchè è stato bloccato tutto il traffico alla stazione di Rogoredo per una telefonata su una bomba che non c' era. Se , sul sito di Trenitalia , guardate il "viaggiatreno" , vedete continuamente avvisi di treni fermi , con ritardi enormi , per guasti ai locomotori , alle linee elettriche , agli impianti di terra. C' è stato addirittura il caso di un treno con più di un' ora di ritardo per "preparazione del convoglio in partenza" , cioè , all' ora in cui sarebbe dovuto partire , nessuno aveva preparato il treno....C' è stato il caso di un treno partito da Milano per Reggio Calabria con tutte le "toilettes" impraticabili e chiuse. Poi ci sono i carri merci messi su un binario dov' è in arrivo un "passeggeri" . Ci sono convogli "soppressi" , e centinaia di passeggeri lasciati a terra perchè un controllore manda malattia. Si va in stazione senza sapere se il treno ci sarà o sarà "soppresso" . Se si vogliono prendere le coincidenze è meglio prepararsi il giorno prima . Poi è vero che, sul "frecciarossa" , se riesci a prenderlo , ti servono colazione e giornali...... E pensare che , una volta , nelle Ferrovie , c' era una disciplina quasi militare...... I Ferrovieri erano esenti dalla precettazione militare....Quando c' era Lui , se non avevano "preparato il convoglio in partenza" , arrivava un telegramma da Roma che ordinava di "sollevare macchinista o capo stazione" ! E non venite a raccontar la frottola che , chi segnala queste cose , " non ne ha conoscenza" , perchè , chi patisce queste angherie , la "conoscenza" ce l' ha , eccome ! Ho già detto diverse volte, anche qui sul "forum" , che io non amo l' automobile , ma......cos' altro volete fare ?

    Rispondi

    • salamandra

      05 Marzo @ 12.24

      In Svizzera, Austria e Germania la situazione è ben differente e i treni funzionano. Quindi direi che è possibile far funzionare le cose anche senza la "buonanima" e tutto ciò che ne conseguiva...

      Rispondi

      • annamaria

        05 Marzo @ 23.38

        Spero e sono certa che la "buonanima" non serva. Ma come si fa a far funzionare le cose qui "in Italia", non Svizzera, né Austria né Germania, ma solo e sempre Italia.???

        Rispondi

  • sindaco

    05 Marzo @ 09.04

    poi qualcuno vorrebbe ancora impedire alla gente di usare la propria auto... vai in treno, ti devi fare l'antitetanica e non sai quando dove e come arrivi; vai in autobus, ti devi fare l'antitetanica e prendi anche le coltellate...

    Rispondi

    • salamandra

      05 Marzo @ 13.32

      Di fianco a questa notizia c'è quella del platano...

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle