12°

26°

Comune

Lungoparma, in estate i lavori per il teleriscaldamento

Lo scavo partirà da viale Rustici, arriverà in piazzale Marsala e proseguirà a nord. La rete di Iren verrà estesa alle scuole di viale Maria Luigia

Lungoparma, in estate i lavori per il teleriscaldamento

Viale Rustici

1

La notizia del grande cantiere che interesserà il Lungoparma durante tutti i mesi estivi è spuntata all’improvviso, mentre l’attenzione della commissione Lavori pubblici e ambiente era rivolta ala questione del pagamento degli oneri di urbanizzazione da parte di Iren al Comune per la realizzazione dell’inceneritore.
Un tema di sicura rilevanza per gli uffici della multiutility e del municipio, mentre ai cittadini e agli automobilisti interesserà forse maggiormente conoscere i tempi dei lavori per la posa del teleriscaldamento in viale Maria Luigia.
Come anticipato dal dirigente del settore Mobilità e Ambiente Nicola Ferioli – ieri l’assessore Gabriele Folli era assente per motivi di salute – la chiusura delle scuole, nella seconda metà di giugno, coinciderà con il cantiere programmato da Iren per estendere la rete del teleriscaldamento negli istituti scolastici e nei licei che si affacciano su viale Maria Luigia.
Lo scavo partirà da viale Rustici, più o meno all’altezza di viale Magenta, e attraverserà il greto del torrente Parma a sud di ponte Italia per proseguire sull’altra sponda in corrispondenza di piazzale Marsala. Da qui i lavori proseguiranno verso nord, andando ad interessare tutto viale Maria Luigia, per terminare in corrispondenza di piazzale Rondani.
Dalle informazioni in possesso dei tecnici comunali, il cantiere dovrebbe andare avanti fino alla prima metà di settembre, e a quanto pare verranno salvaguardati gli stalli di sosta lungo il viale delle scuole durante la posa delle tubature.
Occhi puntati anche sulla periferia, e per la precisione sull’ex discarica Metalfer di Porporano, perché come è emerso durante la commissione presieduta dal consigliere Fabrizio Savani, la discarica è composta da circa 100 mila metri cubi di materiali ferrosi, derivanti dalle lavorazioni di una vecchia officina. Il cumulo di rifiuti deve essere monitorato costantemente in quanto si trova a un paio di chilometri, in linea d’aria, dai pozzi di Marore utilizzati da Iren per il prelievo di acqua potabile destinata alla città. I tecnici presenti in commissione hanno ricordato che la discarica è in sicurezza, ma che allo stesso tempo la sua gestione costa alle casse dell’ente circa 30 mila euro l’anno, dato che il proprietario dell’area non è in grado di effettuare gli adeguati controlli sul percolato.
La bonifica richiederebbe uno stanziamento superiore ai 20 milioni di euro, una cifra che attualmente rende impraticabile tale soluzione. Nel corso dell'incontro c'è stata anche una polemica da parte del consigliere Mauro Nuzzo che ha rimarcato «l’assenza del sindaco e dell’assessore all’Ambiente durante una commissione in cui si discute del pagamento degli oneri di urbanizzazione relativi alla costruzione dell’inceneritore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    06 Marzo @ 17.28

    APPALTI ; appaltini , appaltelli , appaltucci , subappalti , subappaltini , subappaltelli , subappaltucci , muratori parmigiani neanche uno................

    Rispondi

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notte "mundial" per il compleanno di Paolo Rossi

Forte dei Marmi

Compleanno: notte "mundial" per Paolo Rossi Foto

Serata al Reset

pgn

Serata al Reset Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TRAVERSETOLO

La partita che unisce i popoli

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

Chef

Marcolin, da Salso all'Antartide

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»

Berceto

Lucchi: «I rifiuti? Ce li gestiamo noi»

Parma

Raffica di furti: presi di mira Sporting Club, Decathlon e due appartamenti

6commenti

STALKING

Perde la testa per una ragazza: condannato a un anno

Nigeriano perseguitava una commessa parmigiana dal 2014

4commenti

Consiglio comunale

Il polo sociosanitario Lubiana San Lazzaro sarà pronto solo fra due anni Diretta

Ricordati Elisa Pavarani e Gian Franco Bellè - Pellacini contro Pizzarotti: "Pensa solo ai problemi del M5S"

ECONOMIA

Laminam, inaugurato lo stabilimento a Borgotaro Video

Rinasce la struttura ex Fincuoghi ed ex Kale

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

38commenti

Sos amici animali

Chi vuole adottare Cappuccino?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Sì, ci dimentichiamo
gli assolti

1commento

SONDAGGIO

Lungoparma:
le nuove regole sono utili?

1commento

ITALIA/MONDO

MESSICO

Nato il primo bambino al mondo da tre genitori

MESTRE

Adesca madre di 3 figli sui social e la violenta, arrestato

SOCIETA'

Intervista

Marina Terragni: dalla violenza all'utero in affitto,
lo sguardo di una donna

duomo di Parma

Il re d'Olanda e altri ospiti blasonati al battesimo del principe Carlo Enrico: le foto

SPORT

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

tg parma

L'appello di Bar Sport: "Il Sant'Ilario a Giulia Ghiretti" Video

1commento

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

L'EVENTO

Un secolo di Bmw a Monza Fotogallery