19°

Comune

Lungoparma, in estate i lavori per il teleriscaldamento

Lo scavo partirà da viale Rustici, arriverà in piazzale Marsala e proseguirà a nord. La rete di Iren verrà estesa alle scuole di viale Maria Luigia

Lungoparma, in estate i lavori per il teleriscaldamento

Viale Rustici

1

La notizia del grande cantiere che interesserà il Lungoparma durante tutti i mesi estivi è spuntata all’improvviso, mentre l’attenzione della commissione Lavori pubblici e ambiente era rivolta ala questione del pagamento degli oneri di urbanizzazione da parte di Iren al Comune per la realizzazione dell’inceneritore.
Un tema di sicura rilevanza per gli uffici della multiutility e del municipio, mentre ai cittadini e agli automobilisti interesserà forse maggiormente conoscere i tempi dei lavori per la posa del teleriscaldamento in viale Maria Luigia.
Come anticipato dal dirigente del settore Mobilità e Ambiente Nicola Ferioli – ieri l’assessore Gabriele Folli era assente per motivi di salute – la chiusura delle scuole, nella seconda metà di giugno, coinciderà con il cantiere programmato da Iren per estendere la rete del teleriscaldamento negli istituti scolastici e nei licei che si affacciano su viale Maria Luigia.
Lo scavo partirà da viale Rustici, più o meno all’altezza di viale Magenta, e attraverserà il greto del torrente Parma a sud di ponte Italia per proseguire sull’altra sponda in corrispondenza di piazzale Marsala. Da qui i lavori proseguiranno verso nord, andando ad interessare tutto viale Maria Luigia, per terminare in corrispondenza di piazzale Rondani.
Dalle informazioni in possesso dei tecnici comunali, il cantiere dovrebbe andare avanti fino alla prima metà di settembre, e a quanto pare verranno salvaguardati gli stalli di sosta lungo il viale delle scuole durante la posa delle tubature.
Occhi puntati anche sulla periferia, e per la precisione sull’ex discarica Metalfer di Porporano, perché come è emerso durante la commissione presieduta dal consigliere Fabrizio Savani, la discarica è composta da circa 100 mila metri cubi di materiali ferrosi, derivanti dalle lavorazioni di una vecchia officina. Il cumulo di rifiuti deve essere monitorato costantemente in quanto si trova a un paio di chilometri, in linea d’aria, dai pozzi di Marore utilizzati da Iren per il prelievo di acqua potabile destinata alla città. I tecnici presenti in commissione hanno ricordato che la discarica è in sicurezza, ma che allo stesso tempo la sua gestione costa alle casse dell’ente circa 30 mila euro l’anno, dato che il proprietario dell’area non è in grado di effettuare gli adeguati controlli sul percolato.
La bonifica richiederebbe uno stanziamento superiore ai 20 milioni di euro, una cifra che attualmente rende impraticabile tale soluzione. Nel corso dell'incontro c'è stata anche una polemica da parte del consigliere Mauro Nuzzo che ha rimarcato «l’assenza del sindaco e dell’assessore all’Ambiente durante una commissione in cui si discute del pagamento degli oneri di urbanizzazione relativi alla costruzione dell’inceneritore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    06 Marzo @ 17.28

    APPALTI ; appaltini , appaltelli , appaltucci , subappalti , subappaltini , subappaltelli , subappaltucci , muratori parmigiani neanche uno................

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

ALCOLICI

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Il Montanara piange Pessina

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"