21°

31°

Comune

Lungoparma, in estate i lavori per il teleriscaldamento

Lo scavo partirà da viale Rustici, arriverà in piazzale Marsala e proseguirà a nord. La rete di Iren verrà estesa alle scuole di viale Maria Luigia

Lungoparma, in estate i lavori per il teleriscaldamento

Viale Rustici

1

La notizia del grande cantiere che interesserà il Lungoparma durante tutti i mesi estivi è spuntata all’improvviso, mentre l’attenzione della commissione Lavori pubblici e ambiente era rivolta ala questione del pagamento degli oneri di urbanizzazione da parte di Iren al Comune per la realizzazione dell’inceneritore.
Un tema di sicura rilevanza per gli uffici della multiutility e del municipio, mentre ai cittadini e agli automobilisti interesserà forse maggiormente conoscere i tempi dei lavori per la posa del teleriscaldamento in viale Maria Luigia.
Come anticipato dal dirigente del settore Mobilità e Ambiente Nicola Ferioli – ieri l’assessore Gabriele Folli era assente per motivi di salute – la chiusura delle scuole, nella seconda metà di giugno, coinciderà con il cantiere programmato da Iren per estendere la rete del teleriscaldamento negli istituti scolastici e nei licei che si affacciano su viale Maria Luigia.
Lo scavo partirà da viale Rustici, più o meno all’altezza di viale Magenta, e attraverserà il greto del torrente Parma a sud di ponte Italia per proseguire sull’altra sponda in corrispondenza di piazzale Marsala. Da qui i lavori proseguiranno verso nord, andando ad interessare tutto viale Maria Luigia, per terminare in corrispondenza di piazzale Rondani.
Dalle informazioni in possesso dei tecnici comunali, il cantiere dovrebbe andare avanti fino alla prima metà di settembre, e a quanto pare verranno salvaguardati gli stalli di sosta lungo il viale delle scuole durante la posa delle tubature.
Occhi puntati anche sulla periferia, e per la precisione sull’ex discarica Metalfer di Porporano, perché come è emerso durante la commissione presieduta dal consigliere Fabrizio Savani, la discarica è composta da circa 100 mila metri cubi di materiali ferrosi, derivanti dalle lavorazioni di una vecchia officina. Il cumulo di rifiuti deve essere monitorato costantemente in quanto si trova a un paio di chilometri, in linea d’aria, dai pozzi di Marore utilizzati da Iren per il prelievo di acqua potabile destinata alla città. I tecnici presenti in commissione hanno ricordato che la discarica è in sicurezza, ma che allo stesso tempo la sua gestione costa alle casse dell’ente circa 30 mila euro l’anno, dato che il proprietario dell’area non è in grado di effettuare gli adeguati controlli sul percolato.
La bonifica richiederebbe uno stanziamento superiore ai 20 milioni di euro, una cifra che attualmente rende impraticabile tale soluzione. Nel corso dell'incontro c'è stata anche una polemica da parte del consigliere Mauro Nuzzo che ha rimarcato «l’assenza del sindaco e dell’assessore all’Ambiente durante una commissione in cui si discute del pagamento degli oneri di urbanizzazione relativi alla costruzione dell’inceneritore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    06 Marzo @ 17.28

    APPALTI ; appaltini , appaltelli , appaltucci , subappalti , subappaltini , subappaltelli , subappaltucci , muratori parmigiani neanche uno................

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse