11°

traffico

A1: oggi code "normali". Ma è polemica per l'incubo di ieri

Informati con Autostrade in tempo reale

Malori fra gli automobisti in coda

Malori fra gli automobisti in coda

Ricevi gratis le news
0
 

La situazione - Traffico intenso e code a tratti questa mattina sul tratto emiliano dell’A1, da Piacenza a Bologna in direzione sud, nel sabato di esodo da 'bollino nerò, ma senza gli incidenti che ieri hanno provocato il blocco per ore dell’arteria tra Piacenza e Parma. Lo segnala la società Autostrade per l’Italia. Code a tratti anche nel nodo bolognese A1-A14 e poi su quest’ultima autostrada dal capoluogo emiliano alla Romagna. Non sono segnalate criticità, infine, sui tratti emiliani di A15 e A22.

PER ESSERE SEMPRE INFORMATO - Autostrade in tempo reale

............

La polemica - Ma intanto è polemica sulla situazione che si è venuta a creare ieri in A1 nel tratto fra le province di Piacenza e Parma, dove gli effetti dei due incidenti della notte si è protratto per quasi 18 ore, con code lunghissime e disagi per gli automobilisti sotto il sole, a volte con bambini a bordo.

Oggi i giornali nazionali danno ampio risalto alla giornata infernale dell'Autosole. Il Corriere della sera scrive che "160 maiali hanno fermato l'Italia", con riferimento all'incidente che ha coinvolto un camion carico di suini. Altri registrano i commenti dei turisti furiosi che parlano di mancanza di informazioni e di supporto ( "E ci tocca pure pagare il pedaggio", titola QN). "Poteva scapparci il morto" ha dichiarato un altro automobilista a Repubblica, e la stessa Protezione civile ammette che qualcosa non ha funzionato a dovere.

Il deputato M5s - «Se un’enorme nave da crociera affondasse con tutto il suo carico di passeggeri, tutta la stampa ne parlerebbe e forse anche il Governo farebbe la sua parte per aumentare la sicurezza di questi mezzi di trasporti. Purtroppo tutto questo non avviene sulle strade perchè le sue vittime vanno via un poco alla volta e non fanno notizia. Eppure parliamo di oltre 3.000 persone che perdono la vita ogni anno sulle strade italiane». Lo ha dichiarato il deputato modenese Michele Dell’Orco, capogruppo M5S in Commissione Trasporti, commentando gli incidenti avvenuti sull'A1 tra Parma e Piacenza.
«Chiediamo a Delrio - continua - di affrontare con coraggio questo problema. Se il Ministro è a corto di idee e non sa da dove cominciare il Movimento 5 Stelle è pronto a stilare un agenda di lavoro per il dicastero. E’ ora ad esempio di attuare le nostre proposte approvate oramai due anni fa in Parlamento, a cominciate dalla risoluzione per le barriere salva-motociclisti e dalla messa in sicurezza piste ciclabili, con i fondi recuperati con un emendamento M5S al decreto del fare che permetterebbe di rimettere in circolo 12,5 milioni di euro. Da settembre invitiamo il Ministro a riprendere con decisione la discussione per una riforma del Trasporto Pubblico Locale».

Cronaca di un incubo - (dalla Gazzetta di Parma di oggi)  Automobilisti imbufaliti, anziani e bambini messi a dura prova dal sole cocente e colti da malore, code chilometriche.

Notte e mattinata di superlavoro ieri per i quattro volontari del gruppo protezione civile di Fidenza, coordinati da Roberto Guidotti, che dalle tre di notte alle 16 hanno distribuito, nel tratto chiuso al traffico, all'altezza di Fontanellato, 16 mila fra bottigliette d'acqua e thè (quest'ultimo riservato ai bambini) ai disidratati automobilisti e passeggeri in coda.

La squadra di volontari ha parcheggiato un carrello frigo, in dotazione alla Protezione civile per questo genere di emergenze, nella corsia di emergenza e ha distribuito senza sosta le bottigliette.

Ricevendo non sempre ringraziamenti. «Molti erano davvero esasperati e se la sono presa anche con noi, che invece stavamo facendo del nostro meglio», dice amareggiato Guidotti.

Dalle tre, i quattro volontari sono rimasti sul posto sino alla tarda mattinata di ieri, quando sono stati dirottati a Fiorenzuola, dove è stato richiesto il loro intervento per alleviare i disagi di tanti altri automobilisti.Sotto la cappa di caldo (ieri è stata una delle giornate più bollenti dell'estate) ci sono stati anche più di una decina di malori, la maggioranza curati sul posto da ambulanze che hanno fatto la spola nel «serpentone» di auto e tir bloccati. Per due persone però è stato necessario il ricovero: in un caso all'ospedale di Fiorenzuola e nell'altro all'ospedale di Pavia. S.L.

Altri servizi con cronaca e foto del venerdì nero dell'A1 sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS