12°

viabilità

Tangenziale e Statale Cisa: arrivano 4,2 milioni

Intervento dei parlamentari Romanini e Maestri

Tangenziale e Statale Cisa: arrivano 4,2 milioni
1

Alla tangenziale di Parma e alla SS 62 della Cisa saranno destinate risorse per 4 mln e 200 mila euro. Uno stanziamento che per circa i due terzi andrà alla Cisa, per rinnovare le pavimentazioni e realizzare opere di consolidamento e di drenaggio, che i vertici Anas hanno annunciato  all’on. Giuseppe Romanini nel corso di un incontro chiesto dal deputato per fare il punto in particolare della statale che da Parma arriva a Berceto e poi al passo omonimo.

Un confronto molto utile, come lo definisce lo stesso Romanini, con il presidente Gianni Vittorio Armani accompagnato dai direttori generali Stefano Liani (progettazione e realizzazione nuove opere) e Michele Adiletta (esercizio e coordinamento territorio).
“Abbiamo condiviso l’importanza storica e attuale della strada della Cisa – spiega Romanini – arteria insostituibile di collegamento dei centri che si trovano sul tracciato e strada ad alta valenza turistica. Gli stanziamenti annuali di Anas per la manutenzione della strada, ai quali si sono aggiunti recentemente ulteriori 200.000 euro, non consentono interventi come quelli che sarebbero necessari e hanno permesso la ripavimentazione di limitatissimi tratti di questa arteria nella zona di pianura. Vi è bisogno di un programma, da finanziare annualmente, di interventi straordinari per recuperare la funzionalità della strada ed evitare di perderla irrimediabilmente.
“ Il Presidente Armani - continua il deputato - ha concordato su queste necessità. L’obiettivo di rimetterla in ordine è fortemente condiviso e sarà tenuto in adeguata considerazione nei prossimi passaggi di bilancio. C’è stato accordo anche sul ruolo turistico che è possibile assegnare ad arterie come la 62 nella sua parte montana mirando anche al recupero e alla valorizzazione delle case cantoniere che sono, secondo il presidente, la rappresentazione più pubblica dell’operatività di Anas, più ancora che le strade stesse.”

Della statale della Cisa si è parlato anche in Commissione Ambiente dove si è data risposta all’interrogazione presentata qualche settimana fa, da Romanini e sottoscritta dalla collega Patrizia Maestri. Le notizie pervenute dal Ministero delle Infrastrutture contenute nella risposta confermano una inversione di tendenza rispetto alla “cura” della statale.
Se infatti gli interventi realizzati dal 2013 ad oggi di cui si da conto nell’interrogazione ammontano a poco meno di 630mila euro, è nei prossimi anni che Anas progetta di irrobustire la propria azione. Nel piano quinquennale 2014 – 2019, che andrà finanziato, sono stati inseriti lavori di stabilizzazione e protezione delle pareti rocciose in alcuni tratti (2 mln di euro – 2018); lavori di regimentazione delle acque e ripristino di muri di sostegno e consolidamento piano viabile (circa 1 mln di euro – 2019); lavori di consolidamento del corpo stradale e stabilizzazione fra Fornovo e il confine regionale (7 mln e mezzo di euro).
Infine la risposta del Governo, oltre a ricordare l’intervento iniziato proprio in questi giorni e che ammonta a 200mila euro, conferma la pianificazione “nell’ambito del contratto di programma 2015 dell’importante intervento di manutenzione straordinaria sulle pavimentazioni per un importo di 3.230.000 euro. I lavori saranno avviati, compatibilmente con l’espletamento delle procedure, entro la primavera 2016”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sindaco

    18 Settembre @ 13.25

    sì va bè campa cavallo...se va bene stanziano i soldi in primavera 2016, poi i primi asfalti tra una storia e l'altra in estate...cioè fra quasi un anno... CHE SCHIFO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida