23°

32°

viabilità

Tangenziale e Statale Cisa: arrivano 4,2 milioni

Intervento dei parlamentari Romanini e Maestri

Tangenziale e Statale Cisa: arrivano 4,2 milioni
Ricevi gratis le news
1

Alla tangenziale di Parma e alla SS 62 della Cisa saranno destinate risorse per 4 mln e 200 mila euro. Uno stanziamento che per circa i due terzi andrà alla Cisa, per rinnovare le pavimentazioni e realizzare opere di consolidamento e di drenaggio, che i vertici Anas hanno annunciato  all’on. Giuseppe Romanini nel corso di un incontro chiesto dal deputato per fare il punto in particolare della statale che da Parma arriva a Berceto e poi al passo omonimo.

Un confronto molto utile, come lo definisce lo stesso Romanini, con il presidente Gianni Vittorio Armani accompagnato dai direttori generali Stefano Liani (progettazione e realizzazione nuove opere) e Michele Adiletta (esercizio e coordinamento territorio).
“Abbiamo condiviso l’importanza storica e attuale della strada della Cisa – spiega Romanini – arteria insostituibile di collegamento dei centri che si trovano sul tracciato e strada ad alta valenza turistica. Gli stanziamenti annuali di Anas per la manutenzione della strada, ai quali si sono aggiunti recentemente ulteriori 200.000 euro, non consentono interventi come quelli che sarebbero necessari e hanno permesso la ripavimentazione di limitatissimi tratti di questa arteria nella zona di pianura. Vi è bisogno di un programma, da finanziare annualmente, di interventi straordinari per recuperare la funzionalità della strada ed evitare di perderla irrimediabilmente.
“ Il Presidente Armani - continua il deputato - ha concordato su queste necessità. L’obiettivo di rimetterla in ordine è fortemente condiviso e sarà tenuto in adeguata considerazione nei prossimi passaggi di bilancio. C’è stato accordo anche sul ruolo turistico che è possibile assegnare ad arterie come la 62 nella sua parte montana mirando anche al recupero e alla valorizzazione delle case cantoniere che sono, secondo il presidente, la rappresentazione più pubblica dell’operatività di Anas, più ancora che le strade stesse.”

Della statale della Cisa si è parlato anche in Commissione Ambiente dove si è data risposta all’interrogazione presentata qualche settimana fa, da Romanini e sottoscritta dalla collega Patrizia Maestri. Le notizie pervenute dal Ministero delle Infrastrutture contenute nella risposta confermano una inversione di tendenza rispetto alla “cura” della statale.
Se infatti gli interventi realizzati dal 2013 ad oggi di cui si da conto nell’interrogazione ammontano a poco meno di 630mila euro, è nei prossimi anni che Anas progetta di irrobustire la propria azione. Nel piano quinquennale 2014 – 2019, che andrà finanziato, sono stati inseriti lavori di stabilizzazione e protezione delle pareti rocciose in alcuni tratti (2 mln di euro – 2018); lavori di regimentazione delle acque e ripristino di muri di sostegno e consolidamento piano viabile (circa 1 mln di euro – 2019); lavori di consolidamento del corpo stradale e stabilizzazione fra Fornovo e il confine regionale (7 mln e mezzo di euro).
Infine la risposta del Governo, oltre a ricordare l’intervento iniziato proprio in questi giorni e che ammonta a 200mila euro, conferma la pianificazione “nell’ambito del contratto di programma 2015 dell’importante intervento di manutenzione straordinaria sulle pavimentazioni per un importo di 3.230.000 euro. I lavori saranno avviati, compatibilmente con l’espletamento delle procedure, entro la primavera 2016”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sindaco

    18 Settembre @ 13.25

    sì va bè campa cavallo...se va bene stanziano i soldi in primavera 2016, poi i primi asfalti tra una storia e l'altra in estate...cioè fra quasi un anno... CHE SCHIFO.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti