-3°

viabilità

Tangenziale e Statale Cisa: arrivano 4,2 milioni

Intervento dei parlamentari Romanini e Maestri

Tangenziale e Statale Cisa: arrivano 4,2 milioni
Ricevi gratis le news
1

Alla tangenziale di Parma e alla SS 62 della Cisa saranno destinate risorse per 4 mln e 200 mila euro. Uno stanziamento che per circa i due terzi andrà alla Cisa, per rinnovare le pavimentazioni e realizzare opere di consolidamento e di drenaggio, che i vertici Anas hanno annunciato  all’on. Giuseppe Romanini nel corso di un incontro chiesto dal deputato per fare il punto in particolare della statale che da Parma arriva a Berceto e poi al passo omonimo.

Un confronto molto utile, come lo definisce lo stesso Romanini, con il presidente Gianni Vittorio Armani accompagnato dai direttori generali Stefano Liani (progettazione e realizzazione nuove opere) e Michele Adiletta (esercizio e coordinamento territorio).
“Abbiamo condiviso l’importanza storica e attuale della strada della Cisa – spiega Romanini – arteria insostituibile di collegamento dei centri che si trovano sul tracciato e strada ad alta valenza turistica. Gli stanziamenti annuali di Anas per la manutenzione della strada, ai quali si sono aggiunti recentemente ulteriori 200.000 euro, non consentono interventi come quelli che sarebbero necessari e hanno permesso la ripavimentazione di limitatissimi tratti di questa arteria nella zona di pianura. Vi è bisogno di un programma, da finanziare annualmente, di interventi straordinari per recuperare la funzionalità della strada ed evitare di perderla irrimediabilmente.
“ Il Presidente Armani - continua il deputato - ha concordato su queste necessità. L’obiettivo di rimetterla in ordine è fortemente condiviso e sarà tenuto in adeguata considerazione nei prossimi passaggi di bilancio. C’è stato accordo anche sul ruolo turistico che è possibile assegnare ad arterie come la 62 nella sua parte montana mirando anche al recupero e alla valorizzazione delle case cantoniere che sono, secondo il presidente, la rappresentazione più pubblica dell’operatività di Anas, più ancora che le strade stesse.”

Della statale della Cisa si è parlato anche in Commissione Ambiente dove si è data risposta all’interrogazione presentata qualche settimana fa, da Romanini e sottoscritta dalla collega Patrizia Maestri. Le notizie pervenute dal Ministero delle Infrastrutture contenute nella risposta confermano una inversione di tendenza rispetto alla “cura” della statale.
Se infatti gli interventi realizzati dal 2013 ad oggi di cui si da conto nell’interrogazione ammontano a poco meno di 630mila euro, è nei prossimi anni che Anas progetta di irrobustire la propria azione. Nel piano quinquennale 2014 – 2019, che andrà finanziato, sono stati inseriti lavori di stabilizzazione e protezione delle pareti rocciose in alcuni tratti (2 mln di euro – 2018); lavori di regimentazione delle acque e ripristino di muri di sostegno e consolidamento piano viabile (circa 1 mln di euro – 2019); lavori di consolidamento del corpo stradale e stabilizzazione fra Fornovo e il confine regionale (7 mln e mezzo di euro).
Infine la risposta del Governo, oltre a ricordare l’intervento iniziato proprio in questi giorni e che ammonta a 200mila euro, conferma la pianificazione “nell’ambito del contratto di programma 2015 dell’importante intervento di manutenzione straordinaria sulle pavimentazioni per un importo di 3.230.000 euro. I lavori saranno avviati, compatibilmente con l’espletamento delle procedure, entro la primavera 2016”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sindaco

    18 Settembre @ 13.25

    sì va bè campa cavallo...se va bene stanziano i soldi in primavera 2016, poi i primi asfalti tra una storia e l'altra in estate...cioè fra quasi un anno... CHE SCHIFO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5