21°

31°

municipale

Guidava con patente sospesa da 30 anni

polizia municipale

Foto d'archivio

12

Un comunicato dell'Ufficio stampa del Comune ha fornito i dati dell'attività della Polizia municipale nelle ultime due settimane.

Nel periodo da Mercoledì 9 a Mercoledì 23 Dicembre 2015 la Polizia Municipale di Parma ha effettuato una lunga serie di controlli straordinari del territorio, in ottemperanza alla richiesta della locale Prefettura di intensificare i controlli su strada, al fine di aumentare la percezione di sicurezza della cittadinanza e garantire la sicurezza stradale delle nostre strade.
I controlli hanno riguardato buona parte del territorio Comunale, ivi comprese le frazioni tra le quali San Pancrazio, San Prospero, Baganzola, Pannocchia, Vicofertile, Corcagnano e Viarolo.
I numeri sono importanti e significativi: parlano di 92 operatori utilizzati, 49 punti di controllo stradali, 22 ore di servizio appiedato nelle zone degradate della città, tra cui l’oltretorrente, il San Leonardo e il Pablo, con l’utilizzo di 42 agenti.
In totale sono state identificate e controllate 480 persone e sono stati fermati 276 veicoli tra cui 88 autocarri.
Sei sono state le denunce per guida senza patente, 8 le auto trovate in circolazione senza assicurazione, 2 le segnalazioni alla Procura per falsi documentali. Le sanzioni in totale sono 123. A queste si aggiungono 219 sanzioni per il superamento dei limiti di velocità rilevate in seguito a 13 specifici punti di controllo effettuati con gli strumenti per la rilevazione delle velocità.
In 5 punti di controllo sono stati effettuati i controlli qualitativi a campione per l’accertamento di eventuali guide in stato di ebrezza, controllando 48 persone. E ancora, 12 sono i sequestri di veicoli effettuati e 3 i fermi.
Inoltre sono state elevate 6 sanzioni amministrative per violazioni inerenti il degrado urbano.
Nei 15 giorni di controlli numerosi gli episodi singolari capitati agli agenti impegnati: tra questi, per esempio, quello di un senegalese che è stato fermato mentre portava il ciclomotore di sua proprietà ad un italiano con il quale aveva concordato la vendita. Peccato che l'uomo fosse privo di patente e il veicolo fosse scoperto da assicurazione e senza la prescritta revisione periodica.
In un'altra situazione è stato fermato un conducente di un autoveicolo che lamentava di aver dimenticato la patente e l’assicurazione a casa. Ad un attento controllo effettuato attraverso i terminali della Centrale Operativa, l'uomo però risultava avere la patente sospesa a tempo indeterminato dal 1986 e l’assicurazione risultava scaduta da più di un anno. Inoltre il veicolo da lui condotto, oltre ad avere la revisione scaduta, aveva dei gravami fiscali per un totale di 76.000 €: l’uomo se n’è andato a piedi e la sua patente è stata revocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimo

    24 Dicembre @ 23.35

    Dire che a leggere certe notizie ti si rivolta la cena della vigilia è poco.se ne va sto tizio?no sto qua se ne va ma in galera!

    Rispondi

  • ANONIMUS

    24 Dicembre @ 18.13

    Adesso con 500 euro compra un altra auto e via tutto come prima!! Quello che fanno tanti stranieri! NIENTE PATENTE NIENTE ASSICURAZIONE e non pagheranno MAI! Con tutta la tecnologia potrebbero provare a fare delle macchine che non si accendo se non inserisci la patente elettronica e assicurazione o qualcosa del genere. O comunque mettere dentro chi non ha patente e assicurazione!! Perché con l automobile si posso fare danni enormi se non ammazzare le persone!

    Rispondi

  • la camola

    24 Dicembre @ 16.17

    altro che a piedi !! in galera !!!

    Rispondi

  • Giovanni

    24 Dicembre @ 10.16

    Ma come? Senza patente, senza assicurazione e con debito da 76000€ se ne va a piedi? ... era da accompagnare a fare dei servizi socialmente utili per qualche anno. Non potrà mai andar bene!

    Rispondi

    • jep

      24 Dicembre @ 11.44

      servizi socialmente utili oppure carcere per ALMENO 2-3 anni... vediamo se gli passa la voglia di fare il furbo!!! a parte patente e multe... SENZA ASSICURAZIONE! se investe una persona questa, che si rompa un dito o che muoia....... non prende niente!!!!!!!! NADA! è una cosa che mi terrorizza e mi risulta ci sia una percentuale altissima di gente in queste condizioni!!! (intendiamoci: 1% sarebbe gia enorme)

      Rispondi

      • salamandra

        24 Dicembre @ 12.16

        Fermo restando che concordo con la severità che andrebbe applicata e auspico un aumento esponenziale dei controlli. Vorrei segnalare che esiste però un Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada che interviene nel caso di incidenti con veicoli non assicurati o ignoti.

        Rispondi

  • gigiprimo

    24 Dicembre @ 09.38

    vignolipierluigi@alice.it

    PS.: questo è l'esempio pratico della nostra 'A.P.' che vive di cartaceo e non riesce ad incrociare dati fra elenchi diversi. Certo che uno con patente scaduta può assicurare una vettura, però dovrebbe specificare chi è il guidatore, e qui casca l'asino, lui lo ha potuto fare perché, anche l'assicurazione non glielo ha chiesto. Se l'assicuratore avesse lavorato bene si sarebbe accorto della scadenza, però molte volte questi dati non vengono chiesti o meglio con il rinnovo tacito basta pagare. Ma una buona amministrazione dovrebbe essere in grado di avvisare per la scadenza di certificati, siamo nel 2015|

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse