-3°

municipale

Guidava con patente sospesa da 30 anni

polizia municipale

Foto d'archivio

12

Un comunicato dell'Ufficio stampa del Comune ha fornito i dati dell'attività della Polizia municipale nelle ultime due settimane.

Nel periodo da Mercoledì 9 a Mercoledì 23 Dicembre 2015 la Polizia Municipale di Parma ha effettuato una lunga serie di controlli straordinari del territorio, in ottemperanza alla richiesta della locale Prefettura di intensificare i controlli su strada, al fine di aumentare la percezione di sicurezza della cittadinanza e garantire la sicurezza stradale delle nostre strade.
I controlli hanno riguardato buona parte del territorio Comunale, ivi comprese le frazioni tra le quali San Pancrazio, San Prospero, Baganzola, Pannocchia, Vicofertile, Corcagnano e Viarolo.
I numeri sono importanti e significativi: parlano di 92 operatori utilizzati, 49 punti di controllo stradali, 22 ore di servizio appiedato nelle zone degradate della città, tra cui l’oltretorrente, il San Leonardo e il Pablo, con l’utilizzo di 42 agenti.
In totale sono state identificate e controllate 480 persone e sono stati fermati 276 veicoli tra cui 88 autocarri.
Sei sono state le denunce per guida senza patente, 8 le auto trovate in circolazione senza assicurazione, 2 le segnalazioni alla Procura per falsi documentali. Le sanzioni in totale sono 123. A queste si aggiungono 219 sanzioni per il superamento dei limiti di velocità rilevate in seguito a 13 specifici punti di controllo effettuati con gli strumenti per la rilevazione delle velocità.
In 5 punti di controllo sono stati effettuati i controlli qualitativi a campione per l’accertamento di eventuali guide in stato di ebrezza, controllando 48 persone. E ancora, 12 sono i sequestri di veicoli effettuati e 3 i fermi.
Inoltre sono state elevate 6 sanzioni amministrative per violazioni inerenti il degrado urbano.
Nei 15 giorni di controlli numerosi gli episodi singolari capitati agli agenti impegnati: tra questi, per esempio, quello di un senegalese che è stato fermato mentre portava il ciclomotore di sua proprietà ad un italiano con il quale aveva concordato la vendita. Peccato che l'uomo fosse privo di patente e il veicolo fosse scoperto da assicurazione e senza la prescritta revisione periodica.
In un'altra situazione è stato fermato un conducente di un autoveicolo che lamentava di aver dimenticato la patente e l’assicurazione a casa. Ad un attento controllo effettuato attraverso i terminali della Centrale Operativa, l'uomo però risultava avere la patente sospesa a tempo indeterminato dal 1986 e l’assicurazione risultava scaduta da più di un anno. Inoltre il veicolo da lui condotto, oltre ad avere la revisione scaduta, aveva dei gravami fiscali per un totale di 76.000 €: l’uomo se n’è andato a piedi e la sua patente è stata revocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimo

    24 Dicembre @ 23.35

    Dire che a leggere certe notizie ti si rivolta la cena della vigilia è poco.se ne va sto tizio?no sto qua se ne va ma in galera!

    Rispondi

  • ANONIMUS

    24 Dicembre @ 18.13

    Adesso con 500 euro compra un altra auto e via tutto come prima!! Quello che fanno tanti stranieri! NIENTE PATENTE NIENTE ASSICURAZIONE e non pagheranno MAI! Con tutta la tecnologia potrebbero provare a fare delle macchine che non si accendo se non inserisci la patente elettronica e assicurazione o qualcosa del genere. O comunque mettere dentro chi non ha patente e assicurazione!! Perché con l automobile si posso fare danni enormi se non ammazzare le persone!

    Rispondi

  • la camola

    24 Dicembre @ 16.17

    altro che a piedi !! in galera !!!

    Rispondi

  • Giovanni

    24 Dicembre @ 10.16

    Ma come? Senza patente, senza assicurazione e con debito da 76000€ se ne va a piedi? ... era da accompagnare a fare dei servizi socialmente utili per qualche anno. Non potrà mai andar bene!

    Rispondi

    • jep

      24 Dicembre @ 11.44

      servizi socialmente utili oppure carcere per ALMENO 2-3 anni... vediamo se gli passa la voglia di fare il furbo!!! a parte patente e multe... SENZA ASSICURAZIONE! se investe una persona questa, che si rompa un dito o che muoia....... non prende niente!!!!!!!! NADA! è una cosa che mi terrorizza e mi risulta ci sia una percentuale altissima di gente in queste condizioni!!! (intendiamoci: 1% sarebbe gia enorme)

      Rispondi

      • incuso

        24 Dicembre @ 12.16

        Fermo restando che concordo con la severità che andrebbe applicata e auspico un aumento esponenziale dei controlli. Vorrei segnalare che esiste però un Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada che interviene nel caso di incidenti con veicoli non assicurati o ignoti.

        Rispondi

  • gigiprimo

    24 Dicembre @ 09.38

    PS.: questo è l'esempio pratico della nostra 'A.P.' che vive di cartaceo e non riesce ad incrociare dati fra elenchi diversi. Certo che uno con patente scaduta può assicurare una vettura, però dovrebbe specificare chi è il guidatore, e qui casca l'asino, lui lo ha potuto fare perché, anche l'assicurazione non glielo ha chiesto. Se l'assicuratore avesse lavorato bene si sarebbe accorto della scadenza, però molte volte questi dati non vengono chiesti o meglio con il rinnovo tacito basta pagare. Ma una buona amministrazione dovrebbe essere in grado di avvisare per la scadenza di certificati, siamo nel 2015|

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis