-0°

12°

Incidenti: più di mille nel 2015

Incidenti 2015, 3 morti. Quasi 850 senza rc auto
Ricevi gratis le news
1

Sulle strade di Parma si continua a morire. Le vittime di incidenti stradali nel corso del 2015 sono state tre (compresi un ciclista e un pedone), e la causa principale degli scontri continua ad essere la velocità, anche se esistono altre brutte abitudini quando si è al volante, come l’uso del cellulare (1389 violazioni rilevate), che fra chiamate ed sms fa perdere al guidatore la giusta concentrazione su ciò che lo circonda.

Nel bilancio sulla sicurezza stradale reso noto ieri mattina dalla Polizia municipale, emerge poi un dato inquietante in relazione al progressivo aumento delle persone che non assicurano il proprio veicolo. «Se una volta venivano scoperte un centinaio di persone all’anno sprovviste di assicurazione, nel 2015 abbiamo accertato 874 casi di mancanza di assicurazione Rca. Facendo un calcolo approssimativo, potrei dire che le auto non assicurate circolanti in strada sono aumentate del 30 per cento circa negli ultimi cinque anni», fa notare Marco Ronchini, ispettore della Polizia municipale, prima di precisare che i proprietari di veicoli non assicurati non appartengono ad una nazionalità in particolare o ad una determinata classe sociale. Insomma, sempre più automobilisti (anche parmigiani) pensano che la Rc auto sia diventata un optional, peccato che una volta scoperti dovranno pagare una sanzione di 840 euro, oltre a vedersi il veicolo sequestrato, spiega Ronchini. «Chi fa un incidente con un’auto non assicurata – precisa l’ispettore – non ha una controparte quindi, per essere risarcito dei danni subiti, deve rivolgersi al fondo vittime della strada».

Una procedura – se mai ci fosse bisogno di dirlo – più complicata rispetto ad una normale trattativa fra compagnie assicurative.«Il controllo del possesso dell’assicurazione potrà essere realizzato anche dai dispostivi di vigilanza presenti nelle ztl», aggiunge il comandante, Gaetano Noè, per poi ricordare i dati legati agli incidenti. Nel corso del 2015, in tutta la provincia sono stati accertati 1596 sinistri, di cui 1064 in ambito urbano che hanno provocato 647 feriti. Di questi, 198 erano ciclisti (compreso il ciclista deceduto) e 85 pedoni (compreso il pedone morto in seguito ad un investimento). Parlando ancora dei 1064 incidenti verificatisi in città, le statistiche dicono che in 415 casi sono stati riscontrati solo danni materiali.Un altro aspetto che emerge dal report della Municipale è che sono gli uomini ad essere maggiormente coinvolti nei sinistri (1419 maschi contro 686 femmine), e che sono le persone comprese nella fascia di età che va dai 30 ai 44 anni ad essere quelle che fanno più incidenti (33 per cento sul totale dei sinistri), seguite da quelle tra i 45 e i 59 anni (28 per cento), mentre fra i giovani ed i neopatentati (dai 18 ai 29 anni) si arriva al 21 per cento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidente Corcagnano

Incidente

15enne investita a Corcagnano sulla Massese è in gravi condizioni

1commento

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema. Dopo 35 anni...

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS