18°

TRAVERSETOLO

Avis, il tempo delle incertezze

E' solo provvisoria l'autorizzazione ad usare la sede per la raccolta sangue Servono lavori. Il sindaco: si può intervenire ma servono certezze sul futuro

Avis, il tempo delle incertezze
0

 

Conclusi i festeggiamenti per il 50esimo, nel 2013, si apre uno degli anni più difficili nella storia dell’Avis di Traversetolo che, a causa delle nuove norme per l’accreditamento e la nuova organizzazione, vive un momento di profonda preoccupazione ed incertezza. Già da marzo, la sede ospiterà i “cugini” di Neviano ai quali è stato sospeso il punto di raccolta.
«Dal mese prossimo i donatori nevianesi si appoggeranno alla nostra sede fino a quando non sarà approvato il nuovo piano di riorganizzazione, con l’impegno da parte nostra della massima collaborazione» ha annunciato nel corso della sua prima assemblea annuale il presidente Marco Vighi, eletto lo scorso anno. «Le nuove norme hanno comportato la chiusura di diversi punti di raccolta Avis in provincia e all’orizzonte sembra ci siano nuovi tagli e accorpamenti. Traversetolo, dopo una prima sospensione, è stato temporaneamente accreditato».
Per l’ex presidente, oggi consigliere regionale Avis, James Lisoni, «c’è l’intenzione esplicita di ridurre drasticamente il numero dei centri di raccolta per ragioni di sicurezza dei donatori, funzionalità ed economicità. I centri accreditati potrebbero essere ridotti ulteriormente in tutta la provincia. Gli adeguamenti imposti, in alcuni casi validi in altri eccessivamente formali, rischiano di mettere in difficoltà molte sedi».
Quelle «escluse» potrebbero continuare a occuparsi di sensibilizzazione e prenotazione delle donazioni. «Ma privare il volontariato della sua attività principale è come togliergli il cuore, – ha commentato il consigliere Alberto Pazzoni – soprattutto per il clima famigliare della sede di Traversetolo. La razionalizzazione è importante ma non può prevalere sul lavoro di 50 anni e sull’impegno di tanti giovani volontari. Inoltre, anche chi come noi è nell’eccellenza da sempre, rischia di essere sopraffatto dai prossimi eventi».
Il sindaco Ginetto Mari ha promesso l’impegno del Comune: «È importante chiarire le intenzioni del Centro trasfusionale di Parma: la sede di Traversetolo può impegnarsi per l’adeguamento, ma non se l’orientamento è la chiusura».
«Per ottimizzare i prelievi – ha aggiunto Vighi – si potrebbe anche migliorare l’organizzazione: per questo motivo quando, a Natale, ci è stata chiesta dal centro trasfusionale una donazione mirata su certi gruppi sanguigni, in quel momento carenti, ci siamo immediatamente attivati e, successivamente, abbiamo pure effettuato due nuove donazioni come richiestoci a gennaio».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

polizia municipale

Tre minorenni sorpresi con alcolici: multa al locale che glieli ha venduti

1commento

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

14commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

IRAQ

Gli Usa ammettono responsabilità nel raid su Mosul Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa