-3°

Traversetolo

Borseggiatrice fermata al mercato e condannata

Borseggiatrice fermata al mercato e condannata
4

Velocissima, giovane e insospettabile: al mercato di Traversetolo è finita finalmente nelle mani dei carabinieri una borseggiatrice rumena pregiudicata e ricercata in Italia a seguito dell’evasione dagli arresti domiciliari.
Ad incastrarla la testimonianza di un’altra donna, di origini albanesi che, dopo aver subito un furto, si è immediatamente rivolta alle forze dell’ordine.
Oggi la borseggiatrice è in carcere: su di lei grava la condanna del Tribunale di Parma a un anno e mezzo di reclusione per furto aggravato con destrezza, ma anche per sostituzione di persona, false dichiarazioni a pubblico ufficiale e possesso di documenti falsi.
Domenica scorsa, 15 giugno, nel corso di uno degli appositi servizi di pattuglia degli uomini della stazione locale, disposto dal comandante dei carabinieri di Parma Marco Livio Nasponi, una donna di origini albanesi aveva denunciato un borseggio. La sua testimonianza era stata raccolta dal personale della stazione locale, guidato dal comandante maresciallo aiutante Angelo Covato.
L’albanese, visibilmente scossa, aveva raccontato di essere stata avvicinata da un’altra donna sconosciuta che, con un gesto fulmineo e sicuro, le aveva sottratto dalla borsa il portafoglio contenente 75 euro, guadagnati da pochissimo nella campagna di raccolta del pomodoro.
Ben presto i militari delineano il profilo della ladra, una donna rumena di 37 anni che, in poche ore, viene individuata dai carabinieri mentre si aggira ancora tra i banchi del mercato.
La presunta borseggiatrice, interrogata, si è dichiarata estranea ai fatti ma, perquisita, è stata trovata in possesso del denaro rubato alla donna albanese e di altri 45 euro, probabilmente frutto di un altro furtarello.
I carabinieri hanno trovato anche numerose carte commerciali intestate ad altri cittadini italiani.
A quel punto la donna, davanti a prove evidenti, ha cercato di cavarsela fornendo false generalità e presentandosi come Erodia Savin, con tanto di documento falso. Ma, grazie all’identificazione tramite il casellario centrale d’identità, i carabinieri sono riusciti a risalire alla sua vera identità. Si tratta di una rumena nata nel 1977 di cui sono state fornite solo le iniziali, G. R., nullafacente, separata, pregiudicata e senza fissa dimora in Italia.
Sulla rumena gravava già un provvedimento restrittivo emesso dall’autorità giudiziaria di Milano e una condanna a quattro mesi di reclusione a seguito dell’evasione dagli arresti domiciliari, concessi dopo una condanna per furto analogo.
Analizzando le carte rinvenute nella perquisizione è emerso come la donna fosse responsabile di altri furti, di cui uno risalente al primo giugno scorso a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna, durante una manifestazione locale.
La donna è stata quindi arrestata e condotta alla casa circondariale di Modena per poi essere giudicata dal Tribunale di Parma che l’ha condannata nei giorni scorsi a un anno e mezzo di reclusione.
I carabinieri hanno, inoltre, fornito la foto senza censura della donna affinché i cittadini che frequentano il mercatone e che in passato avevano subito furti analoghi possano eventualmente riconoscerla e comunicarlo ai militari della caserma di Traversetolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    23 Giugno @ 15.21

    La grazia! ! la grazia! ? mi sorge il dubbio che la vogliano solo i ladri !!

    Rispondi

  • Alex

    23 Giugno @ 13.56

    Anche a casa della boldrini se non ci fosse posto in vaticano ... che italia.....

    Rispondi

  • carmelo

    23 Giugno @ 00.24

    nulla facente separata pregiudicata?????? mandiamola a casa di papa francesco lui le puo' dare una mano pregando per lei poverina e' cosi' dolce..poi sara' lui a decidere avendo delle conoscenze papa francesco le puo' trovare un lavoro che ne so puo dirigere una filiale di un istituto di credito oppure utilizzandola come porta valori??? una persona di cui ci si puo' fidare insomma... paghera' le bollette??? il telefono??? le eventuali contravvenzioni??? insomma mi sono rotto i c,,,,di tutta questa marmaglia ,.......a casa mia ripeto mia......basta..........

    Rispondi

  • annamaria

    22 Giugno @ 23.52

    Solo per sapere: la legislazione italiana prevede che a fine pena questa signora ritorni in Romania? Qualcuno sa rispondermi ? Mi sento francamente molto stupida: non solo mantengo evasori italiani ( ricchi) ma anche delinquenti stranieri. Proviamo a mettere qualche limite?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

2commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

12commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis