-1°

14°

Comune

Traversetolo, la variante al Psc scatena la polemica

Madureri e Calori: «Ultima spallata ai negozi». Mari: «Critiche strumentali»

Traversetolo, la variante al Psc scatena la polemica
0

La giunta di Traversetolo ha da poco approvato una variante al Psc e Rue che ha già scatenato polemiche.
La delibera, che ora dovrà passare al vaglio del Consiglio comunale, prevede (che collega via per Parma a via Bora), con trasferimento di una medio-piccola struttura già esistente e impedendo l’insediamento di nuove strutture medio-piccole alimentari.
La nuova struttura non era prevista nel Poic provinciale del 2005.
Per Sergio Madureri e Cristiano Calori, consiglieri di minoranza nel gruppo «Per Traversetolo con Madureri», «si tratta dell’ultima spallata ai commercianti, che produrrà inevitabilmente ulteriori chiusure di vetrine in un momento di grave crisi. L’amministrazione – evidenzia Madureri – vuole modificare la norma del Rue che inibiva la nascita di nuove medie strutture di vendita alimentari nel Comune, per tutelare la rete di piccole attività storiche. La variante consentirà ai piccoli alimentari (esistenti all’adozione del Psc nel 2009) di trasferire l’attività e trasformarla in una medio-grande struttura di vendita, in un’area peraltro non prevista nel Poic. Curioso cambio di marcia sul piano della tutela del territorio».
Madureri chiederà quali siano le analisi di settore a sostegno della decisione e annuncia: «Questo progetto è stato ben nascosto in campagna elettorale, in Consiglio ci opporremo con tutte le nostre forze e auspichiamo il coinvolgimento dei commercianti».
«Abbiamo promosso questa variante parziale – replica il sindaco Ginetto Mari - per rispondere alle richieste di attività produttive e commerciali esistenti. Dispiace che Madureri e Calori limitino le loro critiche a un solo argomento della variante, inerente un’azienda commerciale da anni insediata sul territorio che chiede di trasferirsi e ampliarsi».
«Non abbiamo nascosto il progetto in campagna elettorale nel 2011 - aggiunge il primo cittadino -: la volontà di trasferimento l’abbiamo appresa con la richiesta di privati, in accordo con l’azienda, proprietari dell’area già classificata nel Psc vigente, di inserimento in Poc del 2012».
Sul superamento del Poic Mari risponde: «Il Poic è del 2005 con valenza triennale, quindi abbondantemente scaduto. Non facciamo che prendere atto del suo superamento. Modifichiamo le norme nella direzione di inibire l’insediamento di nuove strutture commerciali se non attraverso un’ulteriore variante urbanistica».
Il sindaco va, poi, all’attacco di Madureri: «Tra gli altri interventi previsti nella variante, c’è anche un’importante modifica all’area produttiva sovracomunale del Masdone (Apea), lo stralcio di 55.000 mq dall’ambito complessivo per permettere a un’azienda, ben nota a Madureri, già insediata di potersi ampliare. Chiediamo pubblicamente ai colleghi consiglieri se questa variante debba essere bloccata nella sua totalità o se dovremmo ostacolare solo l’ampliamento di un’attività commerciale procedendo invece con l’ampliamento delle attività produttive a loro più gradite».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia