12°

Traversetolo

Profughi nella canonica a Vignale: clima teso

Profughi nella  canonica a Vignale: clima teso
Ricevi gratis le news
5

Non si sa ancora da dove vengono e per quanto si fermeranno, ma un fatto è certo: circa una decina di profughi saranno accolti nella canonica di Vignale. A confermare la voce che aveva già scatenato polemiche tra i cittadini è il vicario del vescovo, don Luigi Valentini, il quale, dopo averne parlato con il parroco don Giancarlo Reverberi, dieci giorni fa aveva anticipato telefonicamente la decisione al sindaco Ginetto Mari e, infine, domenica scorsa l’ha comunicata ai cittadini di Vignale presenti alla messa. «Da tempo – spiega don Valentini - la Prefettura ci chiedeva di reperire luoghi per l’accoglienza di profughi: a Parma Caritas, Diocesi, Ciac e altre realtà (come la Comunità di Betania) stanno lavorando in rete per offrire opportunità, dove possibile. Ma la domanda è continua e aumenta sempre. Con il vescovo abbiamo individuato alcuni posti liberi, come la canonica di Vignale, inabitata dalla scomparsa del parroco. La Comunità di Betania si sta occupando di qualche lavoro di ripristino della struttura, il rifacimento di bagni e cucina. Pensiamo che tra circa due mesi sarà pronta e potranno arrivare i profughi».
Poche certezze su chi arriverà: «Saranno 8 o 10, tutti maschi maggiorenni (donne e bambini sono in strutture a parte)». La notizia ha sollevato non poche perplessità tra i cittadini: 80 di loro scriveranno al vescovo chiedendo un incontro. «Senza cercare lo scontro – spiega Walter Amatobene, che ha raccolto le opinioni di tanti concittadini – riteniamo che sia mancato il coinvolgimento dei parrocchiani, premessa senza la quale ogni integrazione risulta difficile. Nulla contro i profughi, ma non sappiamo nulla di loro né del progetto: un atteggiamento poco dialogante da parte della Curia. Inoltre riteniamo poco idonei anche gli spazi individuati: lontani dal capoluogo e con pochi servizi; quali prospettive di integrazione ci saranno? Infine, Vignale vive in questo momento un equilibrio fragile, dato l’aumento di furti e microcriminalità. Per questo forse la decisione presa avrebbe dovuto coincidere con una maggiore presenza della forza pubblica in loco». Il sindaco Mari: «Abbiamo una percentuale di stranieri già molto alta, al 13%. Ho chiesto don Valentini un incontro per approfondire la questione e per chiarire come si svolgeranno le giornate dei profughi a Vignale e le loro possibilità di spostamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    27 Marzo @ 13.32

    Indiana

    Bene: è ora che chi predica tanto buonismo si prenda le proprie responsabilità e paghi di tasca propria! Ovviamente che ne sia anche responsabile per eventuali reati.....Perchè chi si accolla l'accoglienza di sconosciuti di non si sa bene quale provenienza, di cui non si sa nulla, deve anche prendersi la responsabilità di queste persone, della loro integrazione, delle loro cure e delle loro azioni. Senza che altri, che magari non li volgiono per i più svariati motivi, debbano pagare per le decisioni spesso sconsiderate di altri. Mi chiedo quando anche moschee e sinagoghe apriranno le proprie porte ai profughi! Tutti predicano carità,accoglienza....ma quando ci si deve mettere del proprio si tirano indietro. Eh no! I profughi musulmani vengano accolti nelle moschee dai loro fratelli, i cristiani nelle chiese, gli ebrei nelle sinagoghe. E chi vuole vada a fare volontariato, offra soldi, vestiti, cibo.....Insomma chi li vuole dia il buon esempio e non scarichi sugli altri! Mi chiedo come mai nessuno apra mai la porta ai tanti italiani senza casa e lavoro, ai pensionati costretti a dormire nelle macchine....Sarebbe compito dello stato, ma anche delle chiese, moschee, sinagoghe.....Io, quando riesco, aiuto gli italiani, soprattutto gli anziani. Voi?

    Rispondi

  • filippo

    26 Marzo @ 21.24

    3 milioni di euro trovati dalla prefettura per accogliere 305 richiedenti asilo a parma....ottimo, i soldi poi li gestisce la chiesa e le coop rosse......e gli altri pagano!

    Rispondi

  • patti

    26 Marzo @ 19.53

    Pazzi irresponsabili, peggio del duce che ha condotto il suo popolo allo sfascio totale!

    Rispondi

  • Biffo

    26 Marzo @ 16.36

    Questo fatto dimostra, una volta di più, che siamo in un Paese governato dal Vaticano e dalle sue varie filiali, ossia da uno Stato straniero minuscolo, ma potentissimo. Inoltre, la Chiesa, in genere, non ha ancora capito che quando il secchio si riempie troppo, trabocca, e sono guai.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti dei Goblin e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

3commenti

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

3commenti

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPAGNA

Preso Igor il russo, il killer di Budrio, dopo una sparatoria in cui ha ucciso due agenti e un civile

4commenti

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260