-2°

10°

TRAVERSETOLO

Mori, l'Anpi nazionale chiede revoca medaglia

Mori, l'Anpi nazionale chiede revoca medaglia
Ricevi gratis le news
11

Quella medaglia «non poteva essere data e dunque va revocata». Lo afferma in una nota Carlo Smuraglia, presidente nazionale Anpi, riferendo che è stata riconvocata qualche giorno fa la Commissione competente per il riconoscimento al repubblichino Paride Mori. Per l’associazione dei partigiani «medaglie o riconoscimenti per il sacrificio alla Patria non possono essere, in via di principio, attribuite a chi ha combattuto alle dipendenze di una sedicente ed illegale Repubblica, contrastando coloro che si battevano per la libertà e la democrazia».
«Per di più è emerso - prosegue l’Anpi - che numerose altre attribuzioni di riconoscimenti e medaglie, sempre in base alla legge istitutiva della 'Giornata del ricordò sarebbero state effettuate anche in passato, con criteri che l’Anpi ritiene, se confermati, assolutamente inaccettabili e contrastanti con la reale finalità di quella legge e con la stessa Costituzione». In ogni caso per l’associazione «quali che siano le risultanze ulteriori, quella medaglia e per di più con quella motivazione, non poteva essere data e dunque va revocata. Siamo nel settantesimo della Liberazione e si stanno predisponendo iniziative, da parte di Ministeri e del Parlamento, per dare un riconoscimento a chi ha combattuto per la libertà. Sarebbe veramente incredibile, e addirittura offensivo, che si premiasse, contemporaneamente, chi si è 'sacrificatò per l'illegittima Repubblica di Salò e dunque in favore della prosecuzione di una disastrosa dittatura, che tanti lutti e danni ha recato al nostro Paese. Sarebbe veramente spiacevole che qualche partigiano a cui si vuol dare un riconoscimento, si sentisse moralmente tenuto a rifiutarlo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    27 Marzo @ 09.48

    Giorgio R.

    NAPOLITANO GIORGIO ex presidente della Repubblica NON ha mai combattuto ne' prima ne' dopo la guerra. Sia prima dell'università che durante ha scritto a favore dell'interventismo e del fascismo. Non si hanno notizie che poi si sia pentito per fare la resistenza ....NON ha fatto nulla se non dire armiamoci e partite ! Eccolo apparire poi dopo la guerra fra le fila del PC. SI PUO' DIRE CHE NAPOLITANO è stato un "imbucato" per convenienza invece MORI SI E' MERITATO LA MEDAGLIA e ne avrebbe fatto a meno di morire per la sua patria ma Napolitano ha meritato di essere il nostro presidente ? Dov'era l'ANPI ?

    Rispondi

  • Luca

    26 Marzo @ 12.48

    L'ANPI ritiene "inaccettabili" i riconoscimenti dello Stato dati ai combattenti caduti sul fronte orientale a difesa dei territori italiani, fucilati, infoibati,annegati dai partigiani comunisti di Tito in quanto sponsorizza e celebra tutti gli anni nella "giornata del ricordo" una manifestazione negazionista al cinema Astra, concessa generosamente dal Comune,dove si esaltano le gesta dei partigiani comunisti yugoslavi che , secondo loro,"giustamente" pretendevano di annettersi Gorizia e Trieste col benestare di Togliatti. L'ANPI non si occupa di preservare la memoria storica e il ricordo di chi fece quelle scelte ,ma, oltre a sostenere tesi anacronistiche, fa politica ed alimenta odio e divisioni .Per quanto riguarda il Cap. Mori la commissione ha agito correttamente in quanto il suo caso, come quello di altre decine di casi, rientra nei requisiti di cui la legge 92. con buona pace di lorsignori.

    Rispondi

  • Medioman

    26 Marzo @ 00.21

    Per come l'ho conosciuto, Mario Tommasini (vero partigiano) la revoca non l'avrebbe chiesta. Ma, ormai, all'ANPI di partigiani ne sono rimasti ben pochi.

    Rispondi

  • rafrufus

    25 Marzo @ 22.17

    Concordo con Gianni al 100%

    Rispondi

  • marco850

    25 Marzo @ 21.19

    L' ANPI perchè non si scandalizza per "il triangolo della morte" della bassa reggiana? Come sempre ci sono morti di serie A e di serie B; abbiano il coraggio di ammettere che dopo il 25 aprile molta gente in nome della causa ne ha approfittato per regolare conti personali spargendo sangue di qua e di là.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

Torrini del Battistero danneggiati: la zona è transennata

PARMA

Torrini del Battistero danneggiati: la zona è transennata Foto

Controlli dopo il terremoto

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda del Teatro Regio: entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

2commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

6commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

SPORT

Morta a 49 anni la tennista Jana Novotna: vinse a Wimbledon nel 1998

SOCIETA'

PARMA

"Io non chiudo gli occhi": un video per dire no alla violenza sulle donne Video

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq