Incidente

Scontro auto-camion a Traversetolo: un morto

Scontro auto-camion a Traversetolo: un morto
7

Un gravissimo incidente è avvenuto nel pomeriggio a Traversetolo. Un automobilista parmigiano di 69 anni è morto dopo che, per cause in via di accertamento, la sua vettura si è scontrata con un camion sulla strada verso Parma, vicino alle "curve del Masdone". 
Sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale del 118 e la polizia municipale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    02 Luglio @ 19.39

    UN ALTRO ! E' UNA STRAGE ! NON SO SE COMMENTARE perchè mi sembra che noi lettori , da qualche tempo , abbiamo preso la cattiva abitudine di attribuire le colpe qui sul "forum" , e bisognerebbe evitarlo , ma voglio RIBADIRE UN CONCETTO CHE MI SEMBRA FONDAMENTALE : la velocità aggrava le conseguenze di un incidente , ma raramente ne è la prima causa. LE DUE PRINCIPALI CAUSE SONO IL MANCATO RISPETTO DELLA PRECEDENZA ED IL SORPASSO AZZARDATO , CON ALTRI VEICOLI IN ARRIVO DALLA DIREZIONE OPPOSTA . Questa seconda infrazione è anche da sprovveduti , perchè , in uno scontro frontale , non si sa quale dei due sarà a morire. PURTROPPO QUESTE DUE GRAVISSIME E PERICOLOSISSIME VIOLAZIONI DEL CODICE SONO ASSOLUTAMENTE IMPUNITE . Vengono perseguite dopo l' incidente , quando è tardi.

    Rispondi

    • sabcarrera

      03 Luglio @ 13.36

      I limiti di velocità fanno parte del codice della strada. Vercingetorige sembra che lo sia scordato o come gli automobilisti lo sono, è in malafede dato che dopo un'incidente è facilmente dimostrabile la mancata precedenza (o altro) ma le velocità sono sempre oggetto di discussione. Quindi il concetto fondamentale, ridurre le conseguenze di un'incidente che possiamo fare tutti limitando la velocità.

      Rispondi

      • Vercingetorige

        03 Luglio @ 17.08

        HA DETTO BENE "ridurre le conseguenze di un incidente" , di cui raramente la velocità è la causa prima. Quindi giusto diminuire le conseguenze di un incidente moderando la velocità , ma ancor meglio prevenire l' incidente perseguendo le infrazioni che ne sono alla base , cioè il mancato rispetto della precedenza ed il sorpasso azzardato , con altri veicoli in arrivo dalla direzione opposta , PERCHE' LE PRIME CAUSE SONO QUESTE DUE ! In caso di incidente la velocità è dimostrabile quanto la precedenza , quindi "memoria" e "fede" da ravvivare non sembrano le mie. Comunque , se vuol continuare con lo scontato piagnisteo "Vanno troppo forte ! Vanno troppo forte!" , continui pure ad andare ai funerali.

        Rispondi

    • Ragastàs

      03 Luglio @ 07.59

      Caro signor Vercinqueorge, cerchi di evitare di urtare i sentimenti delle persone coinvolte, nei suoi quotidiani commenti.

      Rispondi

      • sindaco

        03 Luglio @ 08.36

        qui si parla di un malore del conducente quindi il primo commento stavolta è fuori luogo.

        Rispondi

        • Vercingetorige

          03 Luglio @ 12.01

          E VOI CERCATE DI EVITARE DI URTARE IL BUON SENSO DI CHI VI LEGGE , FACENDO COMMENTI A CASACCIO ! Il mio messaggio riporta chiaramente considerazioni di ordine generale . Nè in questo caso , nè in altri , sono entrato nel merito di giudizi che deve pronunciare la Magistratura.

          Rispondi

        • antonio

          03 Luglio @ 13.46

          quando volete una risposta ponderata ed esaudiente su qualsiasi argomento chiedete a vercingetorige

          Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery