20°

31°

traversetolo

Vignale, la nuova casa dei profughi

La Comunità di Betania ha restaurato la canonica: partito il progetto di accoglienza di dodici africani. I giovani provenienti da Mali, Senegal e Gambia saranno seguiti da un mediatore e da un operatore

Vignale, la nuova casa dei profughi
1
 

La canonica di Vignale, rimasta abbandonata dopo la morte di don Nardino Rotelli nel febbraio 2012, è oggi un centro di accoglienza in grado di ospitare fino a quindici profughi richiedenti asilo.

Nel pomeriggio di ieri la Comunità di Betania ha inaugurato la canonica restaurata e il progetto di accoglienza di 12 profughi africani, tra i 18 e i 30 anni, provenienti da Mali, Senegal e Gambia, che saranno seguiti da un mediatore e da un operatore. Don Luigi Valentini, presidente della Comunità ha esordito con i ringraziamenti: «Stimolati dal prefetto a individuare luoghi idonei all’accoglienza abbiamo incontrato la disponibilità del parroco don Giancarlo Reverberi e del consiglio pastorale. In poco tempo, con tanta sollecitudine, ospiti e operatori della Comunità hanno eseguito concretamente i lavori, coordinati dall’ingegnere Paolo Chierici e dai tecnici che ringrazio. Resta da recuperare il piano seminterrato per i laboratori; lavoreremo anche all’orto e sistemeremo il campo sportivo».

Il prefetto Giuseppe Forlani ha ringraziato la Diocesi: «Parliamo di persone che sono state soccorse e sono sul nostro territorio. Sono distribuiti in proporzione agli abitanti: ognuno deve fare la propria parte per dare un’accoglienza dignitosa, secondo le possibilità. Questa casa resterà aperta perché può arricchire la comunità». Il sindaco Ginetto Mari ha citato le polemiche in atto nel paese: «Diamo il benvenuto agli ospiti. Chi è contro deve capire che sono persone che hanno bisogno. Le leggi devono essere rispettate da tutti, ma non sono delinquenti solo perché di un’altra nazionalità. Daremo una mano, soprattutto sui servizi». Nella canonica, composta al momento di 6 camere, 3 bagni, una cucina e una sala da pranzo, mancavano l’allaccio del gas e delle fogne, interventi finanziati dalla Fondazione Cariparma. «L’intervento pronto della Fondazione - ha spiegato il presidente Paolo Andrei - è nel segno dei valori che cerchiamo di favorire: dignità, inclusione, centralità della persona. È un fatto di civiltà essere capaci di accogliere». Il vescovo Enrico Solmi ha parlato di «Cose non desiderabili ma necessarie. L’Africa dev’essere messa in condizione di garantire dignità ai suoi figli. Questa casa è una parziale restituzione di ciò che l’Occidente e l’Oriente stanno rubando all’Africa. Siamo contenti garantire a chi è qui la dignità propria della persona, e anche di tenere vivi i luoghi della memoria delle piccole parrocchie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    29 Luglio @ 03.58

    Mi sono commosso alle lacrime ed ho inzuppato di esse la maglietta, dopo aver letto le parole inimitabili di Forlani, Mari e Solmi. Deus Caritas est!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino Video: i ladri se ne vanno con la cassa

1commento

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

3commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

4commenti

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

1commento

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

4commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

10commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery

guardia di finanza

Indagine appalti, dipendente del Comune di Piacenza ai domiciliari

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse