11°

29°

TRAVERSETOLO

Terremoto, foto in mostra simbolo di amicizia e solidarietà

Terremoto, foto in mostra simbolo di amicizia e solidarietà
0
 

A un primo sguardo sembra di vedere fotogrammi da Amatrice, invece le immagini in mostra nella sede degli Alpini sono state scattate 40 anni fa a Majano, a testimonianza della forza distruttiva dell’«Orcolat», il terremoto che nel 1976 aveva colpito il Friuli, radendo al suolo interi centri abitati. Immagini forti, che richiamano l’attualità del centro Italia: ma anche se a Majano il terremoto aveva causato innumerevoli danni e oltre 130 morti, nella mostra «Dalla Notte al Giorno», inaugurata nei giorni scorsi, la vera protagonista è la ricostruzione, resa possibile dalla tenacia delle vittime friulane, e dalla generosità di tantissimi volontari che, da tutta Italia, accorsero in aiuto.

Un gruppo di soccorritori partì anche da Traversetolo, gettando quel seme che oggi è maturato nel gemellaggio trentennale tra i Comuni di Traversetolo e Majano, animato da viva e sincera amicizia tra i due paesi, uniti indissolubilmente dopo il dramma del ‘76. Da una selezione delle foto di Anna e Vincenzo Di Leno, che all’epoca del sisma avevano scattato migliaia di negativi, è nata la mostra oggi messa a disposizione dal Comune di Majano in collaborazione con il Comune di Traversetolo, l’associazione pro Majano e il Gruppo Alpini di Traversetolo.

Gli Alpini ospitano i pannelli fotografici nella loro sede di via Verdi, ricavata all’interno di un prefabbricato che ai tempi dell’Orcolat ospitava ben tre famiglie friulane sfollate. «Terminata la fase di emergenza - ha spiegato Roberto Cacialli, presidente della Sezione Alpini di Parma - tanti fabbricati come questo furono donati agli Alpini nella provincia di Parma dai friulani per ringraziarli dell’aiuto ricevuto».

«Questa casetta è stata inaugurata come sede degli Alpini nell’89 - ha detto il presidente della Sezione degli Alpini di Traversetolo Clemente Pedrona -. Prima aveva ospitato tre famiglie majanesi sfollate. Per noi, nel quarantennale dal terremoto, è un simbolo della sofferenza patita da quelle famiglie ma anche della storia che diventa vita. La mostra, infatti, non è un atto dovuto: il ricordo è vivo anche perché ci sono progetti attivi, come la cena organizzata da Majano e Traversetolo per raccogliere fondi per i terremotati del centro Italia».

All’inaugurazione era presente anche il sindaco Simone Dall’Orto: «L’idea di portare la mostra a Traversetolo - ha dichiarato il primo cittadino - è nata durante una nostra visita al Comune friulano in cui ho potuto sperimentare in prima persona il calore e l’accoglienza amichevole dei majanesi».

Oltre al sindaco sono intervenuti l’assessore alla cultura Elisabetta Manconi, Daniele Stefanutti, presidente Pro Majano e Silvano Del Pin, ex amministratore di Majano negli anni ‘80 ai tempi del gemellaggio.

La mostra resterà aperta sino al 18 dicembre e sarà visitabile sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17; per scuole o gruppi si organizzano visite su prenotazione al numero 335.6913887 (Clemente Pedrona).

Vai alla sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso:

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima