10°

24°

TRAVERSETOLO

Terremoto, foto in mostra simbolo di amicizia e solidarietà

Terremoto, foto in mostra simbolo di amicizia e solidarietà
Ricevi gratis le news
0
 

A un primo sguardo sembra di vedere fotogrammi da Amatrice, invece le immagini in mostra nella sede degli Alpini sono state scattate 40 anni fa a Majano, a testimonianza della forza distruttiva dell’«Orcolat», il terremoto che nel 1976 aveva colpito il Friuli, radendo al suolo interi centri abitati. Immagini forti, che richiamano l’attualità del centro Italia: ma anche se a Majano il terremoto aveva causato innumerevoli danni e oltre 130 morti, nella mostra «Dalla Notte al Giorno», inaugurata nei giorni scorsi, la vera protagonista è la ricostruzione, resa possibile dalla tenacia delle vittime friulane, e dalla generosità di tantissimi volontari che, da tutta Italia, accorsero in aiuto.

Un gruppo di soccorritori partì anche da Traversetolo, gettando quel seme che oggi è maturato nel gemellaggio trentennale tra i Comuni di Traversetolo e Majano, animato da viva e sincera amicizia tra i due paesi, uniti indissolubilmente dopo il dramma del ‘76. Da una selezione delle foto di Anna e Vincenzo Di Leno, che all’epoca del sisma avevano scattato migliaia di negativi, è nata la mostra oggi messa a disposizione dal Comune di Majano in collaborazione con il Comune di Traversetolo, l’associazione pro Majano e il Gruppo Alpini di Traversetolo.

Gli Alpini ospitano i pannelli fotografici nella loro sede di via Verdi, ricavata all’interno di un prefabbricato che ai tempi dell’Orcolat ospitava ben tre famiglie friulane sfollate. «Terminata la fase di emergenza - ha spiegato Roberto Cacialli, presidente della Sezione Alpini di Parma - tanti fabbricati come questo furono donati agli Alpini nella provincia di Parma dai friulani per ringraziarli dell’aiuto ricevuto».

«Questa casetta è stata inaugurata come sede degli Alpini nell’89 - ha detto il presidente della Sezione degli Alpini di Traversetolo Clemente Pedrona -. Prima aveva ospitato tre famiglie majanesi sfollate. Per noi, nel quarantennale dal terremoto, è un simbolo della sofferenza patita da quelle famiglie ma anche della storia che diventa vita. La mostra, infatti, non è un atto dovuto: il ricordo è vivo anche perché ci sono progetti attivi, come la cena organizzata da Majano e Traversetolo per raccogliere fondi per i terremotati del centro Italia».

All’inaugurazione era presente anche il sindaco Simone Dall’Orto: «L’idea di portare la mostra a Traversetolo - ha dichiarato il primo cittadino - è nata durante una nostra visita al Comune friulano in cui ho potuto sperimentare in prima persona il calore e l’accoglienza amichevole dei majanesi».

Oltre al sindaco sono intervenuti l’assessore alla cultura Elisabetta Manconi, Daniele Stefanutti, presidente Pro Majano e Silvano Del Pin, ex amministratore di Majano negli anni ‘80 ai tempi del gemellaggio.

La mostra resterà aperta sino al 18 dicembre e sarà visitabile sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17; per scuole o gruppi si organizzano visite su prenotazione al numero 335.6913887 (Clemente Pedrona).

Vai alla sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

14commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

1commento

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

gran bretagna

L'agenzia dei trasporti di Londra non rinnova licenza a Uber. Che fa subito ricorso

Italia

Trova cadavere nella sua auto, si tratta di un clochard

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte