-5°

TRECASALI

Auto a 100 all'ora, gli abitanti: «Dossi. E più vigili»

Quattro le strade e gli incroci a rischio: via Verdi, via Nazionale, via Matteotti e via Roma

Trecasali
1

«Le strade del centro di Trecasali in alcuni momenti della giornata sembrano un autodromo. Le auto passano sfrecciando e noi abbiamo paura che possa succedere qualcosa di grave».
C’è preoccupazione tra un gruppo di cittadini di Trecasali per l’alta velocità con cui le auto attraversano il paese. Osservate speciali le quattro strade che si incrociano al centro di Trecasali: via Verdi per chi arriva da Torrile e Colorno, via Nazionale per chi arriva da Sissa, ma anche via Matteotti e via Roma, quest’ultima per chi giunge o si dirige verso Parma.
«Alle volte c’è perfino chi, arrivando da via Roma, non rallenta per dare la precedenza - dicono i cittadini -. A nostro avviso la situazione è davvero preoccupante. Ci sono auto che attraversano il centro del paese, sul quale si affacciano esercizi commerciali e perfino la scuola, facendo anche i 100 all’ora. Vorremmo che l’amministrazione comunale prendesse qualche provvedimento prevedendo l’istallazione di strumenti in grado di far ridurre la velocità delle auto. Prevedere dei dossi o installare degli speed check potrebbe aiutare ad attenuare il problema. La dimostrazione la si ha a pochi chilometri di distanza da Trecasali: a Rivarolo di Torrile sono stati installati gli speed check e le auto in paese rallentano in maniera netta. Una maggiore presenza dei vigili lungo le strade di Trecasali in cui le auto sfrecciano potrebbe essere un altro valido deterrente. Tra l’altro la presenza della Polizia municipale aiuterebbe anche a controllare maggiormente i tanti camion che spesso passano nel centro del paese soprattutto di notte, ma anche di giorno».
Sul tema il sindaco di Sissa Trecasali Nicola Bernardi ha replicato spiegando che «sarà potenziata la presenza delle pattuglie della Polizia municipale non solo a Trecasali, ma in tutti i centri del nuovo comune per cercare di contenere il fenomeno del passaggio delle auto ad alta velocità. Inoltre – ha aggiunto il primo cittadino - considereremo quali altri interventi è possibile attuare come amministrazione comunale in un tratto di strada che è per buona parte di competenza provinciale. Valuteremo se il codice della strada permette l’installazione di altri dossi, oltre a quelli già presenti, nei punti maggiormente critici della viabilità di Trecasali».
Le segnalazioni non si limitano a Trecasali, tra i cittadini c’è anche chi sostiene che provvedimenti per far rallentare le auto di passaggio dovrebbero essere presi anche a Sottargine di Sissa e lungo la strada che attraversa San Quirico di Trecasali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    09 Novembre @ 17.03

    federicot

    che bello! solo in Italia mettiamo i dossi sulle provinciali! solo in Italia mettiamo i Paesi sulle provinciali.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria