16°

30°

APPUNTAMENTI

Terrorismo internazionale, incontri aperti al pubblico

Terrorismo internazionale, incontri aperti al pubblico
Ricevi gratis le news
0

Il Consiglio dei corsi di laurea di Scienze politiche ha deciso, accogliendo l'invito del rettore Loris Borghi, di organizzare un'iniziativa sul tema del terrorismo internazionale, aperta al pubblico.

Lunedì prossimo (9 marzo) e lunedì 16, dalle 15 alle 18, nell’Aula dei Filosofi del Palazzo centrale dell’Ateneo (via Università, 12) si terranno due incontri, caratterizzati da un approccio multidisciplinare, concepiti come specifico contributo a una migliore comprensione del fenomeno del terrorismo. Nelle due giornate di studio saranno coinvolti, in qualità di relatori, numerosi docenti di Scienze politiche e loro giovani collaboratori che, nell’ambito delle rispettive competenze, illustreranno vari aspetti problematici di questo fenomeno particolarmente complesso.

Tra i temi affrontati figurano i progressi e i limiti delle attività di contrasto al terrorismo internazionale sul piano storico, politico, giuridico ed economico; l’importanza delle attività di prevenzione attraverso la promozione del dialogo interculturale e l’integrazione sociale; il difficile equilibrio tra esigenze di sicurezza collettiva e tutela dei diritti fondamentali.

Entrambi gli incontri saranno introdotti dal presidente dei corsi di laurea di Scienze politiche, prof Laura Pineschi.

Il primo incontro sarà dedicato agli aspetti storici, politici, giuridici, economici, sociali e culturali del fenomeno del terrorismo internazionale. È prevista la partecipazione di Giorgio Vecchio (Per una storia del terrorismo internazionale), Bruno Pierri (Petro-dollari, Guerra Fredda e rapporti tra Occidente e monarchie arabe), Ulrico Agnati (Norme giuridiche e norme religiose: tradizioni a confronto), Giancarlo Anello (Jihad/ijtihad: un bivio per l'Islam europeo), Maria Chiara Noto (Prevenzione e repressione degli atti di terrorismo: il quadro giuridico internazionale), Lucia Scaffardi (Nuove tecnologie, prevenzione del crimine e privacy: l'utilizzo dei database genetici per fini giudiziari) e Vincenza Pellegrino (Occidentalismi, orientalismi e ricadute sulla vita dei migranti).

Nella seconda giornata di studio, dedicata ai problemi della sicurezza collettiva e della tutela dei diritti fondamentali legati al fenomeno del terrorismo internazionale, sono previsti gli interventi di Marco Baldassari (Guerra al terrore e intervento umanitario: riflessioni critiche di politica internazionale), Nicole Lazzerini (L’azione dell’Unione europea in materia di contrasto del terrorismo internazionale), Armando Barani (Diritto individuale alla protezione dei dati personali e attività di contrasto dei reati gravi: la declaratoria d'invalidità della direttiva 2006/24/CE e la proposta di direttiva della Commissione europea sul Passengers Name Record (PNR), Michele Tempesta (Misure di prevenzione del terrorismo e relativi strumenti di contrasto: profili costituzionali), Francesco Raschi (Libertà di espressione e di stampa nel pensiero politico liberale: un valore assoluto?), Veronica Valenti (Diritto di satira e tutela del sentimento religioso) e Lorenzo Beltrame (L'utilizzo dei body scanners aeroportuali tra esigenze di sicurezza e tutela della riservatezza). Gli incontri intendono coinvolgere non solo gli studenti universitari, ma anche gli allievi di alcune scuole secondarie superiori e l’intera cittadinanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti