VETERINARIA

Bambini faccia a faccia con il mondo dei batteri

Bambini faccia a faccia con il mondo dei batteri
Ricevi gratis le news
0

Hanno visto gli animali da vicino. Li hanno toccati e “studiati” per un giorno con l'aiuto dei prof di Veterinaria. Hanno imparato a guardare microorganismi al microscopio e a osservare scheletri animali e umani.

Proprio come fanno gli studenti universitari. Gli alunni della scuola elementare Pezzani hanno visitato il dipartimento di Veterinaria, partecipato alla «lezione» della prof Maria Cristina Ossiprandi e “lavorato” a distanza di tempo sull'esperienza.

Raccontano il meglio dell'esperienza vissuta in prima persona ricordando cavalli, asini, gatti, scheletri di dromedari e di vitelli a due teste, parlano di mandibole e denti di talpa, agnello, capra, cinghiale e coniglio. Capiscono quanti batteri sono nell'ambienti, quanti sulle nostre mani, sugli abiti, sul corpo. Imparano l'importanza della pulizia e dell'igiene personale. Non perdono l'occasione di spiegare le loro emozioni.

Lo fanno in una lunga serie di temi e disegni, inviati alla prof che li ha guidati alla scoperta del mondo degli animali grandi e minuscoli che ci stanno intorno. Docente e direttore della Scuola di specializzazione in Sanità animale, allevamento e produzioni zootecniche, pro rettrice alla Didattica e Servizi agli studenti, la Ossiprandi si dice soddisfatta dell'esperienza, una sorta di «orientamento precoce», testimoniato dai lavori che i bambini le hanno spedito a riprova del fatto che le lezioni sul campo conquistano anche i più piccoli allievi.

«Nel mio laboratorio di Battereologia tengo un incontro dal titolo “La magia del mondo microbico” - spiega la prof -. Si tratta di un’esperienza che prevede l'attiva partecipazione dei bambini ai quali vengono presentati diversi stipiti batterici al microscopio per valutarne morfologia e caratteristiche tintoriali. Soprattutto sono interessati alla fase successiva nel corso della quale noi andiamo a valutare e ricercare la presenza dei microrganismi presenti sulle nostre mani, nelle nostre orecchie sui nostri vestiti, sotto le nostre suole (batteri saprofiti e contaminanti ambientali). Si tratta di una sorta di “orientamento” precoce ma soprattutto credo abbia una forte valenza culturale e formativa. I ragazzi hanno, ad esempio, imparato la fondamentale importanza di lavarsi le mani (dopo aver compreso quanti microrganismi alberghiamo sulla nostra cute). E’ proprio l’indicazione che dà anche Who (Organizzazione mondiale della sanità). Si tratta di un esperienza che li abitua a discernere criticamente comprendendo che vi sono situazioni nelle quali la presenza di un batterio è cosa “buona” altre nelle quali ci si deve confrontare con microrganismi patogeni che, potenzialmente possono scatenare quadri clinici e malattie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

STADIO TARDINI

Il Parma col Cesena punta alla cinquina Diretta dalle 15

I crociati hanno vinto le ultime quattro gare in casa ma i romagnoli sono in gran forma con un attacco prolifico. Fuori Munari, gioca Dezi

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260