-1°

Corso

I prof tornano a scuola. Di integrazione

I prof tornano a scuola. Di integrazione
Ricevi gratis le news
0

A lezione di integrazione. Gli insegnanti tornano sui banchi di scuola per gestire i conflitti in un contesto scolastico sempre più multiculturale, ma anche per insegnare l’italiano a chi, pur essendo nato nel nostro Paese, fa fatica ad esprimersi al meglio quando affronta le materie scolastiche nella nostra lingua. Sono solo due degli ambiti proposti dai corsi di perfezionamento promossi dal Laboratorio di Glottodidattica del nostro Ateneo. Il progetto - curato da Marco Mezzadri, docente del dipartimento di Lettere, arti, storia e società e direttore del laboratorio - mira a offrire una serie di corsi su temi «caldi» ai docenti delle scuole secondarie e primarie (oltre a precari, futuri docenti, insegnanti del campo della formazione professionale e mediatori culturali).

L’elenco completo, assieme a tutte le informazioni per iscriversi, è visibile sul sito: www.glottodidattica.unipr.it. «Abbiamo lanciato quattro corsi di perfezionamento per docenti - spiega Mezzadri - dopo che il governo, lo scorso anno, ha offerto agli insegnati 500 euro l’anno per potersi formare o aggiornare. Il nostro intento è quello di intercettare gli interessati attraverso delle proposte formative di alto livello, che toccano ambiti molto sentiti dagli insegnanti».

I corsi di perfezionamento, che riconoscono tre crediti formativi universitari, toccano due ambiti, uno di tipo linguistico e uno legato all’integrazione. «I corsi intitolati “Insegnare l’italiano agli stranieri” e “Gestire i conflitti in contesti scolastici multiculturali” - sottolinea Mezzadri - affrontano un tema di grande attualità per il mondo scolastico. Le scuole infatti sono frequentate da un alto numero di studenti appartenenti a culture e paesi diversi, che devono essere aiutati a integrarsi affrontando correttamente gli inevitabili problemi che accompagnano questo difficile processo».

Gli altri due corsi, intitolati rispettivamente «Using English creatively» e «Improving English Communication Skills in the Classroom (Clil and Non-Clil)» riguardano la lingua inglese. «La legge prevede che tutti gli studenti dell’ultimo anno delle dei licei e degli istituti tecnici e a partire dal terzo anno dei licei linguistici - osserva Mezzadri - studino una materia non linguistica in inglese. Da qui la necessità di avere insegnanti in grado di conoscere approfonditamente l’inglese, in maniera tale da potere insegnare in questa lingua la loro materia».

«Questi due corsi – precisa – mirano ad aiutare i docenti a migliorare il loro inglese per fini professionali». I corsi si svolgeranno tra febbraio e aprile nelle aule del plesso universitario di via Kennedy- via D’Azeglio. Le iscrizioni si chiuderanno il primo febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto