14°

28°

Via Kennedy

Gli studenti cancellano i graffiti dai muri dell'Università

I muri del polo didattico di Economia erano imbrattati da alcune settimane

Gli studenti cancellano i graffiti dai muri dell'Università
Ricevi gratis le news
6

Da alcune settimane i muri del polo didattico universitario Kennedy - D'Azeglio erano imbrattati dalle mani ignote di "graffitari". Nel primo pomeriggio di oggi alcuni studenti di Economia hanno preso colori e pennello per cancellare le scritte. Hanno partecipato anche addetti dell’Area edilizia dell’Ateneo. 

 

 

Presenti il Rettore dell’Università di Parma Loris Borghi, il Pro Rettore per l’Area Edilizia Carlo Quintelli e il docente del Dipartimento di Economia Francesco Daveri.

 

"Si è trattato - comunica l'Università- di un intervento un po’ particolare: ad impugnare spazzole e pennelli, insieme al personale dell’Area Edilizia dell’Ateneo, sono infatti stati gli studenti del Dipartimento di Economia, che giorni fa avevano segnalato la necessità di una risistemazione dei muri per ridare al Polo didattico un aspetto adeguato, e insieme al docente Francesco Daveri avevano offerto la propria disponibilità a collaborare al lavoro di tinteggio.


Il Magnifico Rettore, in nome di tutta l’Università, ha molto apprezzato la loro offerta, giudicandola un segno di partecipazione, di presenza e di interessamento importante, anche in chiave simbolica, e ha raccolto con piacere la loro disponibilità."

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alfredo

    08 Maggio @ 19.23

    Purtroppo nel giro di una settimana ricompariranno le scritte. Ora faranno una "discussione comune" per decidere le parole da scrivere.....

    Rispondi

  • gianlucapasini

    08 Maggio @ 18.05

    Quei graffiti portano la firma di fannulloni pseudostudenti sinistroidi, non di mani ignote.

    Rispondi

  • Claudio

    08 Maggio @ 17.56

    Sono sempre gli stessi, Liverpool, sempre gli stessi teppisti di sedicenti centri sociali: gli stessi che hanno oltraggiato e devastato la nostra città! Vergogna!

    Rispondi

  • lol

    08 Maggio @ 17.44

    Gente che non ha idee, fanno tanto gli alternativi, gli anticonformisti, e sono più uguali e riconoscibili degli altri. Tutte queste idee pacifiche che volete far passare come uniche idee e verità di nobili propositi e poi sporcate i muri, rendendo la vista davvero degradante, oltre che farmi pensare in che degrado sociale viviamo ogni volta che son passato da la.

    Rispondi

  • liverpool

    08 Maggio @ 16.39

    graffitari ignoti nelle generalità ma identificabilissimi nello schieramento viste le idiozie che avevano scritto.Vorrei tanto vedere se i muri di casa loro sono ridotti alla stessa maniera...sempre molto facile prendersela con le proprietà altrui per sfogare la propria stupidità

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti