14°

Cultura

Bertolucci: "Da Parma un abbraccio fortissimo"

La presentazione del libro di inediti di Attilio, "Il fuoco e la cenere", pubblicato da Diabasis. Dopo la laurea honoris causa, il regista ricorda il rapporto non facile col padre

Bertolucci: "Da Parma un abbraccio fortissimo"

Laurea honoris causa a Bertolucci

0

«Parma mi ha dato un abbraccio fortissimo, un abbraccio che l'università ha voluto organizzare in modo spettacolare». Bernardo Bertolucci, il giorno dopo il conferimento della laurea honoris causa dall'università, è ancora nell'aula magna dell'ateneo, stavolta per parlare del libro di inediti del padre Attilio, «Il fuoco e la cenere - Versi e prose dal tempo perduto».
E anche il grande regista - camicia rossa e cravatta sgargiante - sembra un fuoco sotto la cenere: l'emozione trattenuta quando parla del padre si incendia a tratti, e lo costringe a tacere.
Dopo aver ringraziato la Gazzetta e il suo direttore Giuliano Molossi, Bernardo cita Maurizio Schiaretti, «bravissimo critico cinematografico della Gazzetta», e una recensione al termine della quale Schiaretti riportava una poesia del regista, «versi - dice Bernardo - che dicono qualche parola in più sul rapporto con mio padre: “Voglio espugnare un poeta, un beato narciso che non ode suono più forte dei suoi battiti al mondo, che odore differente dal suo giudica immondo”...». E qui il regista si ferma con un «eccetera» emozionato. «”Voglio espugnare”, sembra un progetto, e in parte lo era - aggiunge - Non era facile, forse in qualche modo ci sono riuscito ieri».
È stato il momento più intenso e applaudito di una mattinata ricca di interventi che hanno ripercorso il lavoro e la vita di Attilio Bertolucci, grazie alla settantina di testi inediti, dagli anni Venti fino al 1997 (il poeta è morto nel 2000 a 89 anni) curati da Paolo Lagazzi e Gabriella Palli Baroni e pubblicati da Diabasis.
Casa editrice con la quale, come ricorda il presidente Mauro Massa, Attilio Bertolucci aveva un legame profondo, testimoniato anche da un contratto del 1992 (mostrato da Massa in cornice) con il quale Attilio assumeva la direzione di una collana di poesia. «Abbiamo in progetto anche una raccolta di poesie di Giuseppe Bertolucci. Quanto a Bernardo, vedremo....», aggiunge Massa rivolto al regista.
«Sono felice di leggere poesie di mio padre che non conoscevo, speriamo che questi ritrovamenti preziosi continuino», ribatte Bernardo. E il rettore Loris Borghi: «Siamo presi da tanti impegni, c'è il rischio di non aver più tempo di pensare, di leggere un libro: è un rischio che dobbiamo evitare».
Gabriella Palli Baroni parla dei testi che compongono il volume come «teneri rifiuti» (la definizione è di Attilio) che «sono in realtà poesie straordinarie, come alcune sequenze della “Camera da letto”, eliminate dalla stesura finale, che mostrano un'altissima capacità lirica».
«La poesia di Attilio Bertolucci - dice Paolo Lagazzi - è irriducibile alle categorie letterarie: lirica e anti-lirica, petrarchismo e dantismo, e così via. I suoi tratti distintivi sono la naturalezza e il mistero, una fluttuazione delicata fra vita e morte, realtà e sogni».
Nelle parole dei due curatori - amici del poeta - scorre anche il ritratto di un uomo dalla cultura eclettica, curioso, innamorato della moglie Ninetta, ma anche, a volte, roso dal male di vivere e dall'ansia.
Un «grande del Novecento», dice Massa, dalla dimensione internazionale eppure saldamente legato alla sua città. Alla quale dedica alcuni versi letti da Gabriella Palli Baroni al termine della mattinata: «L'incantevole Parma dell'inverno 1923/ offre arazzi nevosi all'occhio sveglio/ dello scolaro incamminato/ da casa a scuola,/ con cieli celesti/ intonachi gialli e verdi: una piccola/ capitale d'un tempo, nordica, in cui/ è bello vivere, mischiarsi/ a una folla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv