-1°

Cultura

Bertolucci: "Da Parma un abbraccio fortissimo"

La presentazione del libro di inediti di Attilio, "Il fuoco e la cenere", pubblicato da Diabasis. Dopo la laurea honoris causa, il regista ricorda il rapporto non facile col padre

Bertolucci: "Da Parma un abbraccio fortissimo"

Laurea honoris causa a Bertolucci

0

«Parma mi ha dato un abbraccio fortissimo, un abbraccio che l'università ha voluto organizzare in modo spettacolare». Bernardo Bertolucci, il giorno dopo il conferimento della laurea honoris causa dall'università, è ancora nell'aula magna dell'ateneo, stavolta per parlare del libro di inediti del padre Attilio, «Il fuoco e la cenere - Versi e prose dal tempo perduto».
E anche il grande regista - camicia rossa e cravatta sgargiante - sembra un fuoco sotto la cenere: l'emozione trattenuta quando parla del padre si incendia a tratti, e lo costringe a tacere.
Dopo aver ringraziato la Gazzetta e il suo direttore Giuliano Molossi, Bernardo cita Maurizio Schiaretti, «bravissimo critico cinematografico della Gazzetta», e una recensione al termine della quale Schiaretti riportava una poesia del regista, «versi - dice Bernardo - che dicono qualche parola in più sul rapporto con mio padre: “Voglio espugnare un poeta, un beato narciso che non ode suono più forte dei suoi battiti al mondo, che odore differente dal suo giudica immondo”...». E qui il regista si ferma con un «eccetera» emozionato. «”Voglio espugnare”, sembra un progetto, e in parte lo era - aggiunge - Non era facile, forse in qualche modo ci sono riuscito ieri».
È stato il momento più intenso e applaudito di una mattinata ricca di interventi che hanno ripercorso il lavoro e la vita di Attilio Bertolucci, grazie alla settantina di testi inediti, dagli anni Venti fino al 1997 (il poeta è morto nel 2000 a 89 anni) curati da Paolo Lagazzi e Gabriella Palli Baroni e pubblicati da Diabasis.
Casa editrice con la quale, come ricorda il presidente Mauro Massa, Attilio Bertolucci aveva un legame profondo, testimoniato anche da un contratto del 1992 (mostrato da Massa in cornice) con il quale Attilio assumeva la direzione di una collana di poesia. «Abbiamo in progetto anche una raccolta di poesie di Giuseppe Bertolucci. Quanto a Bernardo, vedremo....», aggiunge Massa rivolto al regista.
«Sono felice di leggere poesie di mio padre che non conoscevo, speriamo che questi ritrovamenti preziosi continuino», ribatte Bernardo. E il rettore Loris Borghi: «Siamo presi da tanti impegni, c'è il rischio di non aver più tempo di pensare, di leggere un libro: è un rischio che dobbiamo evitare».
Gabriella Palli Baroni parla dei testi che compongono il volume come «teneri rifiuti» (la definizione è di Attilio) che «sono in realtà poesie straordinarie, come alcune sequenze della “Camera da letto”, eliminate dalla stesura finale, che mostrano un'altissima capacità lirica».
«La poesia di Attilio Bertolucci - dice Paolo Lagazzi - è irriducibile alle categorie letterarie: lirica e anti-lirica, petrarchismo e dantismo, e così via. I suoi tratti distintivi sono la naturalezza e il mistero, una fluttuazione delicata fra vita e morte, realtà e sogni».
Nelle parole dei due curatori - amici del poeta - scorre anche il ritratto di un uomo dalla cultura eclettica, curioso, innamorato della moglie Ninetta, ma anche, a volte, roso dal male di vivere e dall'ansia.
Un «grande del Novecento», dice Massa, dalla dimensione internazionale eppure saldamente legato alla sua città. Alla quale dedica alcuni versi letti da Gabriella Palli Baroni al termine della mattinata: «L'incantevole Parma dell'inverno 1923/ offre arazzi nevosi all'occhio sveglio/ dello scolaro incamminato/ da casa a scuola,/ con cieli celesti/ intonachi gialli e verdi: una piccola/ capitale d'un tempo, nordica, in cui/ è bello vivere, mischiarsi/ a una folla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video