18°

33°

università

Test di Medicina in Italia, boom di idonei. Tanti i 90

Guarda i risultati all'Università di Parma

test medicina napoli
Ricevi gratis le news
0

Risultati migliori degli scorsi anni per i test di medicina ed odontoiatria, con gli atenei del Nord con i risultati più virtuosi. In attesa della pubblicazione, il 4 ottobre, delle graduatorie nazionali, con tanto di nome e cognome, il Miur oggi ha pubblicato i risultati anonimi dei voti, con ben 9 novanta, distribuiti più o meno equamente in tutta Italia. Risultati migliori degli scorsi anni per i test di medicina ed odontoiatria, con gli atenei del Nord con i risultati più virtuosi. In attesa della pubblicazione, il 4 ottobre, delle graduatorie nazionali, con tanto di nome e cognome, il Miur oggi ha pubblicato i risultati anonimi dei voti, con ben 9 novanta, distribuiti più o meno equamente in tutta Italia.

Guarda i risultati di Parma (sito del Miur, in attesa della verifica anagrafica) 

Il punteggio più alto (90), conseguito a Milano, Udine, Firenze e Salerno. La più alta percentuale di idonei registrata a Pavia. Padova e Milano gli atenei con più «eccellenti». 

A sostenere la prova di ammissione del 2016, secondo dati Miur, sono stati in 56.537 per un totale di 9.224 posti a disposizione: i candidati sono risultati quasi tutti sufficienti. Ben quasi il 94% dei candidati, infatti, ha raggiunto i 20 punti necessari per risultare idonei e concorrere alla graduatoria nazionale. Un’annata di geni, si chiede Skuola.net. Forse, visto che ben 9 aspiranti matricole hanno totalizzato il massimo punteggio, ben 90 punti. 

«Risultati così - spiega il sito specializzato - non si vedevano da anni, di sicuro sono ben lontani da quelli del 2015 o del 2014. Basti pensare che due anni fa, solo il 58,5% ha ottenuto i 20 punti minimi, mentre l’anno scorso addirittura meno della metà dei partecipanti (circa il 48%) ha raggiunto l'idoneità. Panoramica simile per il punteggio massimo ottenuto al test. L’incredibile exploit di quest’anno appare ancora più sbalorditivo se andiamo a guardare il risultato dei «migliori" al test del 2015 o del 2014, fermi rispettivamente a circa 80,9 e 80,5 punti».
«Anche il punteggio medio tra gli idonei è salito di molto: parliamo di 48,36 punti contro i 30,86 dello scorso anno e dei 30,27 del 2014. Vogliamo fare un salto indietro, e guardare al 2013? Il primo classificato ha totalizzato 80,9 punti e il risultato medio degli idonei si assestava sui 33,85: perfettamente in linea con i test 2014 e 2015, ma totalmente in controtendenza con quello del 2016».
Sui motivi dell’exploit nulla è escluso, ma probabilmente maggiore è stato l’impatto della mancanza nel questionario della cosiddetta «Logica Cambridge», o comunque di tutti quei quiz che portano il marchio del Cambridge Assessment, il grande assente di questa tornata di test di ingresso, spiega il sito: la caratteristica dei quesiti di stampo inglese era proprio - a detta degli esperti - quello della complessità, con testi più lunghi e maggiore necessità di ragionamento.
Di sicuro, l’inversione di tendenza non può che avere delle conseguenze. Con un numero così basso di non-idonei, molti avranno diritto a un concorrere in graduatoria, e quindi il testa a testa si giocherà tutto sulla performance: ovviamente molto più alto sarà il punteggio minimo da acquisire per entrare, lo scorso anno calcolato intorno ai 30 punti o poco più (senza contare gli scorrimenti), e che ad oggi possiamo ipotizzare di circa 10 punti superiore.
L’inversione di tendenza che ha reso il test di Medicina meno «impossibile» rispetto agli scorsi anni è stata rilevata fin da subito dai candidati appena usciti dalle aule: da un’indagine di Skuola.net su circa 500 partecipanti al test è emerso che circa il 34% ha trovato molto facile la prova, mentre un ulteriore 42% non ha comunque trovato grosse difficoltà. Tra le materie più difficili, gli studenti avevano indicato Chimica (ritenuta la più difficile dal 34%) e Fisica e Matematica (la parte più complessa per un altro 25%).
Tra gli atenei più virtuosi, si diceva, sicuramente l’Università di Padova, Milano, Bologna e Pavia. Ha svolto in questi atenei del nord, infatti, più della metà dei «secchioni": 17 (Padova), 15 (Milano), 11 (Bologna) e di nuovo 11 (Pavia) i candidati nelle prime 100 posizioni (dati Miur): la sede della capitale lombarda può vantare poi ben 3 candidati da 90. Tuttavia la media di punteggio più alta tra gli idonei è appannaggio dell’università Udine ed è di 54,55 punti. La più bassa, che si ferma a 40,27, è rilevata invece a Catanzaro.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente