11°

varano melegari

«La disabilità è una condizione, non un limite»

«La disabilità  è una condizione,  non un limite»
Ricevi gratis le news
2

La sua ironia è proverbiale, la sua capacità di sdrammatizzare favolosa. Dei racconti di Alex Zanardi, campione di automobilismo prima, fenomeno del paraciclismo oggi, hanno potuto godere in tanti, ieri sera, alla palestra polivalente di Varano Melegari: erano più di trecento, alcuni in piedi, per l’incontro «Ancora 5 secondi», all’interno della rassegna «Varano in scena», organizzata dalla Pro loco, con il patrocinio del Comune.
Zanardi ha tenuto una lezione di positività, intervistato da Michele Brambilla, direttore della Gazzetta di Parma, e invitato da Gian Paolo Dallara, presidente e fondatore della Dallara Automobili.
Le vite di Zanardi sono due: prima e dopo. Lo spartiacque è il terribile incidente automobilistico del 2001, al Lausitzring, in Germania, che gli ha portato via le gambe. Per lui, però, sembra non essere cambiato nulla: collezionava trofei sulle quattro ruote prima, si è inventato campione di handbike dopo. I due ori e l’argento alle Paralimpiadi di Londra 2012, i cinque ori e i due argenti ai Mondiali parlano da soli.
Ancora: due Ironman, a Kona, Hawaii. Significa 3,8 chilometri a nuoto, 180 in handbike e una maratona affrontata su una carrozzina.
Ogni anno si migliora e lui è solito dire: «Sono come il vino buono». Lui è un vino frizzante, però. Trova il bello in ogni cosa e lo trasmette con unna forza speciale e contagiosa. Come lui è il lungo video che apre la serata e che racconta la sua vita: la musica è più rock sulle immagini della nuova esistenza del campione. E alla fine, le scene più emozionanti: Venice Marathon 2011, Zanardi scende dalla sua handbike e, camminando sulle mani, si porta al fianco della speciale carrozzina del suo amico parmigiano Francesco Canali, ex podista, malato di Sla, che aveva trainato fin lì.
Lo spinge sotto il traguardo, perché «la vera impresa l’aveva fatta lui». Zanardi arriva accompagnato dal figlio Niccolò; sul palco sale in piedi, sorretto dalle protesi, aiutato dalle stampelle. E fa: «Le protesi sono più leggere delle gambe, fare le scale è anche più facile». Sta qui, in questo spirito da ragazzino e nel sorriso di un bambino, il suo segreto. Guai, però, a definirlo eroe: «L’eroe è il papà che perde il lavoro e tiene il sorriso davanti ai figli – dice -; l’eroe è il papà, che ho visto fuori dall’ospedale piangere di gioia e correre per andare a comprare le scarpe alla figlia di 4 anni, a cui avevano appena messo le protesi alle gambe».
Per capire l’ottimismo di Zanardi, basta tornare a quel 2001. Dopo sette arresti cardiaci e meno di un litro di sangue in corpo, si risveglia. E a cosa pensa? Non alla metà che non c’era più, ma a quella parte di corpo che era rimasta: «Mi sono chiesto: “ma io come farò a fare tutto quello che facevo con le gambe ora che non le ho più? Va be’, un modo lo troverò”. Perché con le lacrime non si va da nessuna parte».
E l’aiuto più grande è arrivato da chi lo ama: «Mio figlio è stato favoloso – racconta -. Sul letto di ospedale, capendo che non si poteva andare a fare una corsa, mi chiede se facciamo una briscola. A me, una briscola…».
Gioca con l’ironia, questo spettacolo di sportivo e di uomo. «La disabilità è una condizione, non un limite – è la sua lezione -: hai qualche attrezzo in meno nella cassetta, ma puoi fare tante cose. Ci si organizza e i problemi possono essere buttati alle spalle. E da ogni ostacolo che si supera, si trova la forza per vincere la sfida successiva. Se passi il tempo a rammaricarti per le cose che non puoi fare, nasce il problema; se spendi il tempo a farle, si può essere felici. E la vita può essere bellissima, come penso che sia la mia».
Alla fine, Zanardi spiega il titolo della serata, «Ancora 5 secondi». «Quando vedi che non ce la fai, ti giri e vedi gli altri che sembrano fare la metà della fatica, e tu stai per mollare, chiudi gli occhi e conta fino a cinque: quando li riapri avrai energie nuove inaspettate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    23 Gennaio @ 21.54

    Questa lezione DI VITA dovrebbe servire a coloro che nei giorni scorsi hanno dato lezioni DI MORTE sul caso del bimbo senza gambe

    Rispondi

  • Matteo

    23 Gennaio @ 19.47

    ag nin fus d'omen compagn!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti