19°

Urbanistica

Consumo di suolo: ogni anno è come se nascesse una città come Parma

Il ministro Galletti promette una semplificazione delle procedure per le bonifiche ambientali

Consumo di suolo: ogni anno è come se nascesse una città come Parma
Ricevi gratis le news
2

"In uno dei prossimi consigli dei ministri approveremo un provvedimento di semplificazione per gli interventi di bonifica, soprattutto nei siti industriali inquinati che attendono di essere riqualificati". Lo ha annunciato oggi pomeriggio a Pavia il ministro dell’Ambiente
Gian Luca Galletti, intervenendo ad un incontro organizzato dal Nuovo Centro Destra in vista delle elezioni europee e comunali di domenica 25 maggio. Un tema, quello del recupero delle aree dismesse, che tocca da vicino anche la realtà di Pavia dove le zone deindustrializzate occupano una superficie complessiva di 800mila metri quadrati.
"E' necessario agire in prevenzione - ha sottolineato il ministro Galletti -. In situazioni di crisi, come quelle registrate in questi mesi a Piombino e all’Electrolux, bisogna compiere tutti gli sforzi possibili per garantire la continuità aziendale; però, allo stesso tempo, è opportuno anche mettere in campo gli strumenti operativi che ci consentano di attuare possibili progetti di riconversione delle aree". La necessità di "agire in prevenzione", secondo il ministro, serve anche a scongiurare nuovi pericoli di dissesto idrogeologico in un territorio notoriamente a rischio come quello italiano. "Sono stato colpito da un recento studio dell’Ispra - ha aggiunto Galletti - che ha stimato che in Italia si compia un consumo di 8 metri al secondo di nuovo suolo: è come se ogni anno si costruisse dal nulla una città delle dimensioni di Parma. E’ più conveniente lavorare sull'esistente, anche attraverso il recupero di aree dimesse: ma perchè questo avvenga bisogna prima di tutto semplificare le procedure e, se possibile, abbassare i costi delle operazioni di bonifica. Non è possibile, solo per fare un esempio, che a Pavia il recupero dell’area industriale ex Neca sia stato avviato nel 2009 e che oggi, a cinque anni di distanza, si sia ancora in attesa di un parere di un ente dal quale dipende il progetto su questa area".
La posizione del ministro Galletti è stata condivisa dall’assessore regionale Mario Melazzini. "La provincia di Pavia soffre da troppo tempo per il dissesto idrogeologico che colpisce numerose zone del territorio - ha affermato Melazzini -: non possiamo più intervenire solo nell’emergenza, serve una programmazione mirata. Per quanto riguarda il tema delle bonifiche, sarà fondamentale anche quella della ex Fibronit di Broni (Pavia), dove l’area deve essere al più presto liberata dalle scorie di amianto". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Margherita

    21 Maggio @ 07.36

    Forse boschi e vegetazione son cresciuti sui monti e nelle valli, perchè attorno alle città ed ai paesi assistiamo al sistematico e nefando scempio dell'urbanizzazione più scriteriata. Basta fare un giro sulla tangenziale a Parma per vedere coi propri occhi che fine hanno fatto campi, prati, alberi....Era una "corona" verde intorno alla città, ora abbiamo guadagnato periferie cementate mentre le aree su cui sorgono tanti immobili fatiscenti potevano essere riconvertite senza dover utilizzare il suolo agricolo.

    Rispondi

  • federicot

    20 Maggio @ 20.28

    federicot

    Devi capire chi dice balle. Qualche giorno fa ho trovato sul corriere o repubblica dei dati sorprendenti in netto contrasto con le affermazioni del ministro: In sostanza si afferma che rispetto a 30 anni fa boschi e la vegetazione in genere é cresciuta moltissimo (non ricordo la percentuale credo 20%). Se lo trovo on line ve lo giro.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

AUTOSTRADA

Incidente in A1: ci sono 7 chilometri di coda tra Parma e Fidenza

Autostrade consiglia di uscire a Parma per chi viaggia verso Milano

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro